Boiserie a milano

Boiserie a milano

Boiserie a Milano

 

Boiserie (spesso usato al plurale boiserie) è un termine usato per indicare una decorazione basata sulla copertura delle pareti con pannelli di legno,tuttavia variamente intarsiati, incisi e intagliati. I primi esempi di boiserie erano dei veri e propri intarsi, ma più tardi spesso si trovavano pannelli dipinti invece che intarsiati. Le boiserie sono state molto popolari in Francia nel XVII e XVIII secolo per la decorazione di interni. Nella reggia di Versailles ci sono numerosi esempi di questo tipo di decorazione. I pannelli erano spesso non solo a decorazione delle pareti, ma anche di porte, tramezzi e separé. Molto spesso dei dipinti venivano incastonati nella boiserie che pertanto faceva da cornice alla pittura o al bassorilievo. Il termine boiserie viene talvolta usato per indicare rivestimenti con pannelli di legno non necessariamente decorati, ma comunque arricchiti da cornici.

Fotografici di boiserie realizzate o in lavorazione

per enumerare le tipologie

 

 

Arredamento contemporaneo

 

Per l’arredamento contemporaneo esistono anche boiserie in stucco o gesso ceramico, create inoltre appositamente dai stucchifici. La boiserie di testa, così chiamata in gergo artistico, è quella che divide la parete senza specchiature e stondature sopra e sotto di essa. Questa tipologia è inoltre nata in Italia come lambrino o cornice di lambrino sino dalla fine dell’Ottocento.

Attualmente molte produzioni artigianali hanno ripreso l’uso delle boiserie. La produzione è localizzata in Italia principalmente nel nord-est (Veneto). Dove si realizzano delle pannellature nelle finiture noce o in aggiunta laccato. Alcuni studi di progettazione sono specializzati in questo tipo di arredamenti che richiedono una maggiore precisione nell’esecuzione del rilievo (Tratto da Wikipedia)

 

Boiserie a Milano

 

La  boiserie a Milano é  una risorsa perchè risparmiamo nella modifica della cucina su misura per completarla . Quando volendo rinnovare l’arredamento e l’impianto della cucina,  si  riducono cosi al minimo i lavori edili nel ambiente in cui si vive. Limitandosi all’impianto idraulico ed elettrico ,senza lunghe demolizioni fonti di polveri e disagi. Con la boiserie a milano  che rende lo spazio più brioso ,traspirante.  No alle cucine completamente rivestite di piastrelle che aumentano i fenomeni di condensa  .
Con la  boiserie a milano si può intervenire in ogni situazione, siano classiche o moderne. Si possono reinventare gli spazi, tanto come realizzare bagni e cucine, riducendo al minimo i lavori edili. 

 La boiserie una risorsa

 

Cucina su misura in legno di rovere spazzolata con boiserie a milano classica, perché velata a mano  azzurra. La boiserie a milano lo consigliata ad un mio cliente a cui dovevo ristrutturare la muratura e realizzare la cucina da noi nella nostra falegnameria.   Voleva ridurre al minimo le opere murarie da qua la boiserie una risorsa per non fare opere murarie. La boiserie nella cucina su  misura, la desideravano azzurra in legno cosi potevano coprire gli spostamenti degli impianti ed avere un bel rivestimento. Visto che la boiserie gliel’avevo consigliata io mi chiesero di laccare d’azzurro anche anche pezzi dell’arredamento. Avere la falegnameria con la cabina di verniciatura ci consente di accontentare  facendo risparmiare i nostri clienti,  perché diamo una nuova immagine all’arredamento

 

 

Boiserie nella cucina

Boiserie nella cucina su misura a milano

rivestimento nella cucina su misura con laccatura :tavolo sedie e porta piatti e cornice di completamenti al soffitto

 

 

Boiserie a milano anche con le librerie

 

Boiserie a milano per dare un’ immagine di calda accoglienza, abbiamo realizzato nell’ingresso una libreria in legno per dare carattere all’ambiente circostante. Rendere unici i due lati dell’ anticamera che si fondono insieme in un unico elemento con le boiserie perimetrali. All’interno della casa mancava un libreria dove poter riporre i numerosi libri di saggista

Foto

progetto libreria attorno porte

Progetto della libreria in anticamera attorno alle porte. La libreria si conclude in sommità con una cornice nella quale incassare una striscia led che illumina il soffitto.

 

Appartamento in Casa d’epoca

L’appartamento si trova in centro a Milano, in una vecchia casa dai soffitti alti e i tipici pavimenti in marmette di cemento decorate con disegni geometrici. Occorreva una boiserie a milano con un design classico in linea anche con il resto dell’arredamento: antichi mobili di famiglia e oggetti di antiquariato. Abbiamo proposto quindi una libreria con una parte chiusa nella base, dotata di ante bugnate e una fila di cassetti superiori.  Una boiserie a coprire i restanti muri dell’anticamera che ne rispettasse l’altezza e il disegno delle specchiature interne.

 

La falegnameria artigiana dà una mano

 

Un lavoro che può essere realizzato SOLO in una falegnameria artigiana come la nostra. Abituati a lavorare il legno vero e non ad assemblare pannelli in bilaminato con cornici applicate che si staccano nel giro di qualche anno. I materiali che usiamo sono ben visibili quando montiamo i nostri arredi, le nostre cucine su misura.

 

Presto le immagini della libreria attorno porte boiserie laccata e montata a casa della cliente.  Ora alcune immagini significative della libreria montata in laboratorio a Milano:

libreria al grezzo attorno porte

montaggio in falegnameria libreria attorno porte

Libraria attorno porte anticamera

Particolare della libreria attorno alle porte dell’anticamera realizzata in vero legno ancora da laccare.

 

 

 

Bagno nuovo con boiserie in legno marino senza opere murarie

Bagno nuovo con boiserie in legno marino senza opere murarie

Bagno nuovo con boiserie in legno

marino senza opere murarie.

Bagno nuovo con boiserie in legno marino senza opere murarie. Spesso ci capita di dover realizzare i bagni cercando di ridurre al minimo le opere murarie senza creare i disagi dovuti alle macerie e alla polvere. A milano tre tutti i bagni sono stati realizzati quasi in modo industriale e prefabbricato con pareti rivestite in piastrelle su di un lato. Con un rivestimento in formica pesante da 8 mm di spessore che crea muretti e colonne per contenere tutte le tubazioni di carico e scarico.  La distribuzione dei diversi sanitari dietro le pareti di formica con un top per il lavabo sopra-piano dava  una fredda  sensazione.  il rifacimento del bagno con una boiserie resistente all’acqua creando in contemporanea l’arredamento  con qualcosa di molto caldo con una diversa atmosfera .

Bagno nuovo con boiserie in legno marino, anche una risorsa per risparmiare

La  boiserie è anche una risorsa per risparmiare nel bagno a Milano ed  è un soluzione nuova ed elegante. Bagno nuovo con boiserie in legno marino senza opere murarie per completare il bagno.  Volendo rinnovare l’arredamento e l’impianto del bagno,  si vogliono ridurre al minimo i lavori edili nel ambiente in cui si vive. il bagno limitandossi all’ impianto idralico ed elettrico ,senza lunghe demolizioni fonti di polveri e disagi  rende lo spazio più brioso e traspirante.  Alternativo senza ripetere i soliti stereotipi dei bagni completamente rivestite di piastrelle che aumentano i fenomeni di condensa . Bagno nuovo con boiserie in legno marino facendo respirare le murature perimetrali, dando un aspetto più caldo ed accattivante.

Bagno nuovo con boiserie in legno marino con boiserie una risorsa per risparmiare si può intervenire in ogni situazione, siano classiche o moderne. Con la boiserie reinventare gli spazi, realizzare bagni riducendo al minimo i lavori edili

Rivestimento con boiserie

Dopo diverse riflessioni gli proposi una boiserie perimetrale in legno e come legno resistente all’acqua e che avesse anche un buon risultato estetico scelsi l’okume con il noce tanganika,che comunque avrebbero dato anche un buon rapporto qualità prezzo.

rivestimento bagno in legno marino marino, bagno nuovo con boiserie in legno

bagno con boiserie in legno marino, con mobile bagno abbassamento in legno e specchiera con cornice

LA realizzazione del rivestimento in legno poteva anche essere laccata di tutti i colori della gamma dei colori ral

Piani legno resistenti all’acqua

Piano in legno per lavabo da appoggio realizzato in massello di Okumè, profondità 55 cm e frontale con spessore 5 cm.  Il piano è privo di appoggi e si regge esclusivamente su dei listelli tassellati alle pareti e avvitati sotto il piano.
L’Okumè è un legno estremamente resistente all’acqua, impiegato anche nella nautica per la realizzazione dell’arredamento per imbarcazioni. Da Creocasa lo utilizziamo per realizzare i nostri arredo-bagno e le cucine su misura, in maniera tale che  la presenza d’acqua non danneggi il mobile.

 

Piano lavabo da appoggio

Piano in legno per lavabi da appoggio

 

In commercio la maggior parte dei mobili per il bagno sono realizzati in truciolare nobilitato. Il truciolare è protetto da uno strato superficialmente  impermeabile, alla lunga il materiale si danneggia. Il massello di okumè o il multistrato marino invece resistono all’acqua e non danno problemi di nessun tipo nei nostri mobili su misura.

Piano legno per lavabo da appoggio

Piano appoggio in legno per lavabo

 

La profondità del piano di appoggio in legno dipende dal tipo di lavabo che si decide di installare. In genere i lavabi da appoggio possono essere liberi o da siliconare alla parete, quindi possono sporgere in misura maggiore

 Smontaggio sanitari e sostituzione rubinetterie

Bagno nuovo con boiserie in legno  realizzando il lavoro di rivestimento con le boiserie c’è stata la necessità di smontare tutti i sanitari e le rubinetterie .i sanitari sono stati puliti dal calcare e sanificati . Le rubinetterie che comunque avevano qualche problema sono state completamente sostituite con tutti i sifoni ed attacchini.  Contemporaneamente abbiamo realizzato il mobile bagno con la specchiera in linea con il rivestimento, con top in noce tanganika e ante in okumé. Pure il contro soffitto in alluminio è stato sostituito,con un abbassamento lineare in legno.

 

Creocasa Milano una risposta a tutte le tue esigenze

 Contattaci per le tue realizzazioni

Come costruire un mobile su misura

Come costruire un mobile su misura

 

Come costruire un mobile su misura

Come costruire un mobile su misura, passo passo su misura 

 

 

Come costruire un mobile su misura in falegnameria

Quà potete vedere come costruiamo il mobile su misura durante tutte le fasi delle  lavorazioni in laboratorio

 

 Come costruire un mobile su misura nelle diverse situazioni che si incontrano. Trattando diversi ambienti; sottotetti,mansarde o appartamenti fuori squadra? Per noi la falegnameria, fatte e misure in altezza, profondità e larghezza è l’elemento centrale dove realizzare i nostri mobili su misura nella forma e nella dimensione voluta. I mobili su misura per arredare l’ambiente in modo organizzato sono fonte di continui progetti. Come costruire un mobile su misura all’altezza delle diverse situazione e delle forme del locale che gli accoglie non è  una cosa  semplice.  Il confronto con il cliente è  l’unico modo stimolante per trovare le migliori soluzioni per come costruire i mobili su misura.

Le forme dell’appartamento determinano il risultato finale

Dalla pianta forma quadrata, rettangolare ad elle o addirittura triangolare sono tante le problematiche con cui ci si deve confrontare per ottimizzare i mobili su misura. Prima di scegliere i mobili su misura bisogna valutare bene la loro robustezza e durata nel tempo. Creocasa realizza in propri mobili su misura nella propria falegnameria in legno quindi più robusti. Creocasa ti assiste per i tuoi mobili  su misura anche per eventuali modifiche si dovessero effettuare, visto che durano molti anni.

 

Scelta dei materiali per come costruire un mobile su misura a secondo l’uso

Per costruire un mobile su misura bisogna inoltre capire quale è la sua destinazione finale.  I mobili vanno costruiti in modo diverso e con materiali adeguati alle diverse situazioni da affrontare.  Per mobile cucina o per il bagno è opportuno la scelta di materiali con caratteristiche di resistenza all’acqua per garantirne la loro durata nel tempo. Mogano, teak, larice okume sono qualità di legno che per le loro caratteristiche di resistenza all’acqua sono i più adatti per bagni e cucine. Sotto forma di listellari o multistrati per migliorare le loro caratteristiche meccaniche sono sicuramente la scelta migliore.

 

Per altri ambienti l’importante è la resistenza meccanica

 

Per altri ambienti non è neccessaria una resistenza all’acqua, ma deve stabile e resistente ai carichi ed il legno viene scelto sopratutto per la sua bellezza intrinseca.

 

Creocasa milano una risposta a tutte le vostre esigenze

Piano in legno per lavabo da appoggio

Piano in legno per lavabo da appoggio

Piano in legno per lavabo da appoggio

Il lavabo da appoggio si regge su piano in legno realizzato in falegnameria.

Piano in legno per lavabo da appoggio realizzato in massello di Okumè, profondità 55 cm e frontale con spessore 5 cm.  Il piano è privo di appoggi e si regge esclusivamente su dei listelli tassellati alle pareti e avvitati sotto il piano.
L’Okumè è un legno estremamente resistente all’acqua, impiegato anche nella nautica per la realizzazione dell’arredamento per imbarcazioni, per questo motivo da Creocasa lo utilizziamo per realizzare i nostri arredobagno e le cucine su misura, in maniera tale che  la presenza d’acqua non danneggi il mobile.

 

Piano lavabo da appoggio

Piano in legno per lavabi da appoggio

In commercio la maggior parte dei mobili per il bagno sono realizzati in truciolare nobilitato, tuttavia anche se il truciolare è protetto da uno strato superficialmente  impermeabile, alla lunga il materiale si danneggia e quel che è peggio è che un mobile in truciolare danneggiato non può essere più recuperato. Il massello di okumè o il multistrato marino invece resistono all’acqua e non danno problemi di nessun tipo nei nostri mobili su misura.

Piano legno per lavabo da appoggio

Piano appoggio in legno per lavabo

La profondità del piano di appoggio in legno dipende dal tipo di lavabo che si decide di installare. In genere i lavabi da appoggio possono essere liberi o da siliconare alla parete, quindi possono sporgere in misura maggiore o minore dalla parete ad una distanza compresa tra i 40 e i 50 centimetri.

In questo caso siamo intervenuti a completare e dare un senso ai bagni di un  edificio per uffici in cui erano già stati posti in opera dei lavabi tassellati alla parete. I lavabi così disposti necessitavano di una superficie che li unisse visivamente e che fosse di utilità ai dipendenti e visitatori come piano di appoggio. Per questo motivo abbiamo realizzato un piano in legno massello da 2 centimetri di spessore e dotato di un frontale da 5 centimetri per simulare un maggiore spessore. I lavabi non erano propriamente lavabi da appoggio e quindi abbiamo realizzato un piano continuo posto in opera sotto il filo dei lavabi, che in questo modo oltretutto non hanno gravato oltre tutto con il loro peso sul piano stesso. Un trucco se vogliamo, ma che ha dotato di senso pratico ed estetico ad un bagno altrimenti anonimo.

 

Piano in legno per lavabo da appoggio

Sistema per installare il piano in legno per lavabo da appoggio

Il trattamento della superficie del legno è uno dei fattori che ha contraddistinto l’intervento. La superficie è stata infatti trattata con delle spazzole di ferro o di fibra per rimuovere la parte morbida del legno e mettendo in evidenza la venatura, dando un aspetto grezzo e materico al legno e mimetizzando  oltretutto da eventuali  futuri graffi o segni.

Ristrutturazione bagni milano

Ristruttura la tua casa Ristruttura e riprogetta con Creocasa la tua casa, il tuo negozio o il tuo ufficio. I nostri architetti saranno felici di aiutarti

La spazzolatura è una finitura realizzata in genere anche sui pavimenti in rovere, legno dotato di una venatura particolarmente fiammata fitta il giusto e continua, differente ad esempio da quella del faggio molto meno marcata. Con la spazzolatura i segni sono mascherati, poichè tutti i segni che potevano incidere il legno sono stati fatti precedentemente la posa in opera con una spazzola. L’okumè ha una venatura più fitta rispetto al rovere, ma il risultato ottenuto con la spazzolatura è stato comunque degno di nota.

Piano in legno per lavabi da appoggio

Quali strumenti utilizziamo per evidenziare la vena del legno nei piani di appoggio per lavabi in falegnameria 

 

attrezzature falegnameria milano

Piano in legno per lavabo spazzolato

Il piano in legno per lavabo da appoggio è una soluzione per dotare un lavabo di un comodo piano di appoggio e dare un’aspetto moderno al bagno.

 

Creocasa: tutte le risposte alle vostre esigenze!

Mobili bagno su misura

Mobili bagno su misura

 

Mobili bagno su misura

Mobili bagno su misura? Oggi dove il consumismo detta le regole, la qualità dei prodotti diminuisce, da quà la tendenza a realizzare mobili  su misura che durino nel tempo, invece il truciolare, il  medium density che solitamente sono utilizzati nell’industria per diminuire i costi però data la presenza dell’acqua all’interno del bagno e la capacità di assorbimento dell’acqua da questi materiali che si sfaldano e  riducono enormemente la durata dei mobili realizzati per poi dover nuovamente acquistare e consumare

 

mobili bagno su misura assimetrico

mobile bagno su misura due profondità

Vantaggi nel realizzare mobili bagno su misura

Realizzare i mobili bagno su misura dà sicuramente diversi vantaggi :

La scelta delle misure in base ai propri spazi

La possibilità di inserire cassetti, cestoni,ante piani estraibili, specchiere, ect… a secondo del gusto e delle esigenze

La scelta dei materiali e delle finiture resistenti all’acqua, per realizzare i mobili bagno su misura.

 

 

mobili bagno su misura

mobile realizzato su misura sotto piano granito

Completamento del mobile bagno su misura

 

Voleva completare il mobile bagno su misura a Milano per la muratura che aveva realizzato, ma non aveva le idee molto chiare non voleva vedere gli oggetti che riponeva e adesso aveva preso la decisione e voleva il mobile bagno su misura  con  ante in curva fino terra con delle maniglie a cui appendere eventuali asciugamano, il lavoro realizzato in falegnameria risultò subito difficoltoso ,perchè i muretti su cui era appoggiato il marmo erano arretrati con misure diverse tanto è vero che in fase di lavorazione per avere la stessa copertura e distanza dal bordo del piano in granito, fummo costretti a demolire per arretrare il frontale  di un muretto, per essere equidistanti su tutti i lati

 

 

IL legno il materiale principe per realizzare  il mobile bagno su misura  senza piastrelle

 

mobili bagno su misura milano

bagno su misura in legno marino milano 3

 

Quale è il materiale naturale rinnovabile che è presente in natura in grandi quantità ?  Il legno, il principe dei materiali con cui da secoli ci scaldiamo, realizziamo le nostre case, i nostri arredamenti in falegnameria, quale materiale migliore per l’arredamento bagno senza piastrelle, è un materiale caldo che trasmette energia e che accuratamente selezionato ha un elevata  resistenza all’acqua con venature e colori sempre diversi che cambiano a secondo della storia della pianta e che ci raccontano il trascorrere del tempo, il cambiamento delle stagioni a secondo della distanza delle venature, il freddo intenso e gli anni più caldi che nella falegnameria milano amano lavorare.

 

 

 Creocasa le soluzioni su misura per voi  Opera ( Milano )

Ristrutturare bagno Milano

Ristrutturare bagno Milano

Ristrutturare bagno Milano

Impianto idraulico, scarichi e collaudo

Per ristrutturare bagno Milano dobbiamo curare l’impianto idraulico della casa e soprattutto quello dei bagni- cucine, deve essere curato nel dettaglio facendo attenzione a tutti i collegamenti tra i vari tubi che debbono essere di una giusta sezione e a tenuta, fissati e protetti con malta di cemento, gli scarichi dei diversi elementi debbono essere della dimensione ottimale ed  separatamente nel punto di convogliamento dello scarico centrale, è assolutamente importante curare la pendenza delle tubazione che debbono essere bloccate e protette con sabbia e cemento dopo avere nuovamente controllato la pendenza, perché in caso contrario si formano dei depositi che provocano successiva ostruzione dei tubi. Importante che prima della chiusura completa delle tubazioni si proceda al collaudo degli impianti sia degli scarichi che delle tubazioni di carico dell’acqua che deve durare minimo almeno 12 ore attenzione non chiudere il circuito con attacchini vecchi che si possono spezzare e creare spiacevoli inconvenienti,altretanto importante è il certificato di conformita rilasciato da un tecnico abilitato.Se poi volete un arredamento che duri nel tempo Creocasa produce nella falegnameria milano i mobili in legno classici o moderni.

Progetti e preventivi completi ed esaustivi

Dovete  ristrutturare bagno  Milano, la cucina o l’intero appartamento ?    Non volete problemi  affidatevi ad un’ azienda  che abbia all’interno dei progettisti  e dei tecnici coscienziosi e di esperienza che tengano conto delle lavorazioni edili, di impiantistica generale  valutando anche il successivo arredamento da realizzare e  vi possano anche dare brevi e sintetiche consulenze per realizzare i vari interventi.  Qualora ci affidaste l’incarico di seguirvi  ,siamo disponibili per sopralluoghi e preventivi per i lavori edili e per l’arredamento bagno e cucina in okumè da realizzare nella falegnameria milano di Creocasa

arredamento bagno senza piastrelle

arredamento bagno senza piastrelle con rivestimento muri in okume e mobili in legno a giorno

 

Scaletta lavori per ristrutturare bagno milano:

Demolizione pavimenti e rivestimenti

Asportazione impianto idraulico previa chiusura dell’acqua

asportazione impianto eletrico

demolizione intonaco

rifacimento impianti idraulico con tubature sovra dimensionate e scarichi separati

rifacimento impianto elettrici con interuttori salvavita magnettotermici a valle

rifacimento intonaci a piombo e in squadra tra di loro

rifacimento sottofondo a livello

posa pavimenti e rivestimenti

montaggio sanitari e rubinetterie

montaggio mobili da bagno , box doccia e porte

Dopo ristrutturare bagno milano potete chiedere dell’ nostro arredamento bagno in okumè,che è realizzato nella falegnameria Milano per la sua ben nota resistenza all’acqua

 

Creocasa Milano una risposta a tutte le vostre esigenze