cameretta con scivolo altalena  Milano

cameretta con scivolo altalena Milano

Cameretta con scivolo-altalena

La Cameretta con scivolo-altalena è uno di quegli elementi che fanno affezionare i bambini alla propria stanzetta, unendoli sempre più ai genitori, come una sorta di prolungamento del cordone ombelicale. Inserire alcuni elementi che stimolano la fantasia dei più piccoli, li fa crescere sani, creativi, più indipendenti e sempre alla ricerca della novità.

Cameretta con scivolo-altalena

disegno cameretta con altalena-scivolo

La creatività dei bambini può, sicuramente, essere stimolata dal giusto ambiente

Occorre realizzare un progetto con un ambiente più creativo, ma contemporaneamente più razionale e coinvolgente. Facile da gestire a secondo dei diversi momenti della giornata. Questo è il nostro obiettivo principale. Rifare il letto sembra un lavoro semplice ed elementare, ma alcune volte se non si fa ricorso a qualche accorgimento costruttivo può diventare un problema. Specialmente quando si parla di letti a castello. Nella cameretta con scivolo-altalena il problema delle altezze è importante sia per posizionare l’altalena che deve essere anche amovibile, sia per mettere uno scivolo in cui la differenza di altezza fa funzionare lo scivolo stesso per effetto della forza di gravità.

 Nella camera dei bambini ci vuole la giusta attenzione per renderla ergonomica

Raggiungere le diverse quote per poter utilizzare lo scivolo, o per raggiungere il letto a castello può essere fatto in diversi modi sia con scale a pioli un po’ instabili, sia con una scala fissa quindi sicura e un piano di calpestio alla giusta altezza per rifare il letto con facilità e comodità senza doversi piegare in modo da raggiungere, altrettanto facilmente, il punto di partenza della tanto agognata scivolata in tutta sicurezza. Utilizzare tutti gli spazi è un imperativo. Pertanto, i volumi sotto i gradini e il piano di lavoro saranno sicuramente raggiungibile da tutti i lati permettendo così di riporre quanto necessario per lo sviluppo intellettivo o ludico della vita dei bambini: come giocattoli, libri, attrezzi, etc. Anche la cameretta con scivolo-altalena ha bisogno dei necessari progetti per renderla unica e ricca dei migliori contenuti architettonici che la fa rientrare a pieno titolo tra le realizzazioni della falegnameria a cui si deve dare il giusto rilievo.

Creocasamilano Una risposta per tutte le vostre esigenze

 

Arredare aree e giardini con materiale di riciclo

Arredare aree e giardini con materiale di riciclo

Arredare aree e giardini con materiale di riciclo

Arredare aree e giardini con materiale di riciclo, mette in evidenza una natura che prepotentemente si affaccia all’ambiente circostante. Un idea il materiale di riciclo che negli anni sta penetrando all’interno della società. La parola d’ordine per non predare tutte le risorse del pianeta terra. In quest’ottica si muovono pure alcune amministrazioni locali come il comune di Cabella Ligure suggerendo alcune idee.  Arredare  aree e giardini con materiale di riciclo quali vecchie biciclette, carriole, vecchie 500, carretti,  è un idea che fa risparmiare. L’indole ligure della manina corta è sicuramente in questo caso vincente perché coinvolge l’anima delle persone.

Arredare aree e giardini con materiale di riciclo ( la 500 )

carrozzeria di vecchia 500 riempita di fiori ad evidenziare una natura vincente e travolgente

 

Centro piazza con una 500 rosa schocking

 

Arredare aree e giardini con materiale di riciclo(carrioliole da gru)

vecchie carriole da gru per il trasporto del calcestuzzo

 Arredare aree e giardini con materiale di riciclo ( bicicletta da donna )

bicletta da donna con cestello porta fiori

Una vecchia 500 svuotata dei sedili interni, senza ruote è stata adagiata direttamente sulla pavimentazione della piazza a simboleggiare l’anima antica della piazza di Cabella Ligure. La cinquecento che all’epoca è stata l’anima della modernità ed adesso è diventata uno dei simboli del riutilizzo. Arredare aree e giardini con materiale di riciclo ci fa vedere anche le vecchie cariole da gru, con cui veniva costruita una cittadina moderna.

Le vecchie biciclette riciclate con cui la maggior parte di persone si muovevano,donne e uomini nella cittadina fanno parte dell’arredo urbano come disegnate a matita per completare l’arredamento di quest’angolo di paradiso che rendono quest’ambiente un giardino incantato.

Arredare aree e giardini con materiale di riciclo dà ulteriore materiale d’ispirazione ai fautori del fai da tè

 

Arredare aree e giardini con materiale di riciclo ( bicicletta da uomo)

bicicletta da uomo con cestini porta fiori all’ingresso della cittadina

Arredare aree e giardini con materiale di riciclo ( carretto in legno)

piccolo carretto in legno a due ruote con fiori e piante rampicanti

 

 

 

 

Chi sà quante vecchie biciclette quanti oggetti più o meno strani si conservano in cantina o nelle soffitte

da poter utilizzare allo scopo. Volendo girando per i demolitori nei loro pizzali possiamo trovare ulteriori materiali di riciclo per spunti o idee nuone qui cabella ligure ci hanno provato e oserei dire con ottimi risultati.

 

Creocasa Milano una risposta a tutte le vostre esigenze

nuova cucina su misura, nuovo progetto in Ripamonti

nuova cucina su misura, nuovo progetto in Ripamonti

Nuova cucina su misura, nuovo progetto in Ripamonti

Nuova cucina su misura in legno, nuovo progetto in Ripamonti, settimanalmente se non più spesso ci chiedono  nuovi progetti . Da Creocasa dobbiamo essere sempre pronti per trovare nuove idee da proporre ai nostri clienti da realizzare in falegnameria. La zona Ripamonti è ormai da anni il nostro punto di partenza, dove abbiamo iniziato con la falegnameria. Già in via Broni – Via Gargano quasi mensilmente la richiesta di una nuova cucina su misura, un nuovo progetto in ripamonti. In via Broni-Gargano stiamo progettando, pronti per la successiva realizzazione in falegnameria, l’ennesima cucina, questa con una penisola estraibile fino a 1,60 ml

 

Soluzioni fotografiche in Ripamonti ( Vigentino)

 

 

nuova cucina su misura

pianta della cucina soggiorno e appartamento

 

Dalla pianta dell’appartamento alla soluzione del soggiorno cucina

 

Lo studio della pianta dell’ appartamento in via Broni – Via Gargano  confrontandoci con il  cliente, ci ha dato l’idea di ciò che piu gli piace. Svilluppando il progetto per la loro nuova cucina su misura in legno,che  desiderano con una penisola integrata con la loro cucina su misura. La nuova cucina su misura in legno  per nuovo progetto in Ripamonti, sara sicuramente un prototipo in cui il tavolo a penisola sarà transitorio. Il tavolo estraibile a penisola caratterizzerà fortemente la cucina in Ripamonti perchè realizzato da Creocasa nella propria falegnameria. La penisola del mobile cucina, sara frontale all’ingresso, insieme alla cappottiera fissa e bifacciale; per essere di servizo sia all’ingresso che alla nuova cucina su misura.

 

Particolari nuova cucina su misura

Perchè il tavolo estraibile a penisola

nuova cucina in via ripamonti

schizzo in pianta per nuova cucina su misura in via ripamonti

il tavolo estraibile perché non è una presenza fissa non interrompe la visuale in profondità nel soggiorno . Con la nuova cucina su misura in Ripamonti realizzato in falegnameria il tavolo può essere estratto per quello che realmente si utilizza.  Non è un elemento di separazione, può addirittura scomparire per lasciare spazio allo sguardo. Ottimizzare gli spazi della cucina , diventa più soggiorno dove gli elettrodomestici si confondono con il piano cucina lasciando un maggior spazio alla sala.creocasa Milano

nuova cucina su misura in ripamonti

prospettiva manuale dell’ambiente soggiorno cucina, con tavolo estraibile

Creocasa milano una risposta a tutte le vostre esigenze

Mobili moderni – accessori nel 2017

Mobili moderni – accessori nel 2017

Mobili moderni – accessori nel 2017

Mobili moderni – accessori nel 2017, Creocasa inizia il duemiladiciasette con un evoluzione significativa del suo design. Per noi modificare la nostra preminente produzione in falegnameria da un classico quasi monacale, al moderno minimalista é stato un atto dovuto. Il nostro cambiamento era già in atto da qualche anno sia nelle cucine, che nei soggiorni. Sopratutto in  quegli accessori  di completamento  che vengono utilizzati nell’arredamento.

gallerie foto Mobili moderni - accessori nel 2017

parete attrezzata con accessori lampade per il suo completamento con le mensole in legno.

Lampade  plafoniere sottolineano il moderno

 Lampade a piantana, abat-jour, sospensioni, tavoli e plafoniere  realizzati in legno nella nostra falegnameria completano i mobili moderni – accessori che in modo significatino danno il carattere. Si il carattere moderno dell’arredamento messo ancora più in evidenza dai dettagli progettati delle plafoniere e delle applique in legno di rovere. IL rovere che con le sue venature in evidenza caratterizza le superfici di alcuni mobili di punta di Creocasa.

Le lampade led hanno sottolieato il cambiamento

 

Le lampade led a milano hanno cambiato il modo di progettare l’illuminazione con  il corpo illuminante a led . Fino ad oggi le lampade ad incandescenza facevano da padrone nel settore dell’ illuminazione.  Con l’avvento delle lampade a led che oltre a ridurre  i consumi,fino a 90% rispetto  le lampade tradizionali e una durata 100 volte superiori.  Sviluppando poco calore  e con le dimensione  ridotte delle  luci a led è possibile introdurle nel massello  di legno. Creocasa sempre attenta ha colto questa possibilità nella falegnameria milano realizzando lampade moderne di design.

Con la lampada a led per completamento dei mobili, è possibile creare Lampade a Milano dal design futuristico ed accattivante. L’utilizzo del legno con caratteristiche naturali uniche un grosso contributo alla creazione del  design delle lampade che diventa  irripetibile.

Il tavolo accessorio importante nel completamento

Mobili moderni – accessori nel 2017 con la realizzazione di Clessidra il tavolo con una base diversa. Il nome dalla base che per la sua forma richiama alla clepsidra (in latino). . La forma a clessidra delle gambe  aiuta l’inserimento degli arti inferiori sotto il piano del tavolo.  Clessidra  un tavolo ed un complemento moderno un prototipo realizzato nel 2017 nella nostra falegnameria interna.

Interior designer milano

Interior designer milano

Interior designer milano

Interior Designer  è questa una figura centrale che si dedica con passione alla progettazione degli spazi. I mobili e il  complemento dell’arredamento  progettati dall’ interior designer e successivamente realizzati in falegnameria ogni volta con un nuovo prototipo. Tale lavoro di progetto viene effettuato all’interno di appartamenti, case private, negozi, ambienti di lavoro. Interior designer si nasce e lo studio, l’esperienza, l’attitudine alle arti (pittura scultura) affinano la capacita di far visualizzare le soluzioni . La passione e la creatività delle interior designer non si possono imparare. Il carisma e il raccontare le soluzioni sono doti uniche che coinvolgono i clienti nelle scelte .

 

 Questa figura è anche un tecnico dell’immagine

 

 Questa figura professionale possiede un’adeguata formazione tecnico-operativa nell’architettura d’interni. I metodi e contenuti relativamente ai settori di ricerca negli ambiti propri delle arti, delle tecniche nel realizzare plastici per meglio visualizzare i particolari. La tecnica nelle arti visive, plastiche, decorative  gli permette inoltre con maestria  di decorare i diversi ambienti.  L’interior designer ha la capacità di coinvolgere il cliente,  nella ricerca della migliore soluzione possibile.La figura professionale dell’interior designer padrone delle proprie capacità, dà le proprie soluzioni le visualizza anche attraverso l’utilizzo degli strumenti informatici.

 

Disposizione mobili pianta irregolare

Disposizione mobili in soggiorno e camera da letto

 

Puntualizziamo cosa fà questa figura

Comunemente si associa all’interior designer una figura più simile ad uno stilista d’interni. L’interior designer  presta un attenzione  particolare agli aspetti reali, pratici e funzionali del vivere la casa.

L’interior design valuta ad esempio che i mobili abbiano il giusto dimensionamento siano rispettati gli spazi di passaggio

  •   gli arredi siano disposti in modo comodo e funzionale,
  •  i materiali e le tecnologie siano di buona qualità
  •  non ci siano pericoli per la salute di chi usufruirà di questi ambienti con una verifica dei materiali
  •  ci sia una ottimo isolamento termico ed isolamento termico , un buon rapporto fra consumi energetici e comfort
  •  tutto la casa sia armoniosa per dare una sensazione  piacevole e rasserenante

 

Cucina in stanza triangolare con pilastro reailizzata dal interior designer

schizzo soluzione con due colonne e penisola attorno pilastro

 

L’interior designer è quindi la figura professionale che  ha ottime capacità di lettura dello spazio.

  •   La conoscenza dei principali materiali :legno, acciaio, plastiche laterizio ect.
  • L’interior designer utilizza più recenti strumenti informatici (autocad, Photoshop, illustrator)
  •  se è della vecchia scuola ha la capacita di dare l’immagine, facendo visualizzare con pochi segni di matita quello che si vuole relizzare.

Per il progettista d’interni il suo l’obiettivo è la creazione  o modifica di spazi interni con il fine ultimo d’arredarli, ma in modo organico, razionale lasciando i giusti spazi per passare (non avere ingombri inutili) con mobili razionali dotati di carattere,design e bellezza.

Quà da creocasa abbiamo due interior designer architetti che proprio grazie alla nostra falegnameria interna, hanno quella esperienza a tutto tondo, con la conoscenza dei diversi materiali che gli permette il progetto complessivo della casa.

 

 

Creocasa milano una risposta a tutte le vostre esigenze

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva