RISTRUTTURAZIONI A MILANO

Se cercate chi si occupa di ristrutturazioni a Milano siete capitati nella pagina giusta. Creo Casa si occupa di ristrutturazioni e lo fa con un team completo di specialisti al tuo servizio. Ci sono molte ditte che se ne occupano ma come capire quale può essere quella più adatta a noi. La nostra è una ditta completa, che ha consolidato le sue conoscenze negli anni. Creo Casa è ditta con un lunga esperienza nel campo della ristrutturazione e dell’arredamento. Ogni giorno ci consigliano diverse ditte di conoscenti o amici, ma come essere sicuri della nostra scelta?

La scelta migliore è un impresa che abbia al proprio interno tutte le figure che ci possono aiutare, consigliare e seguire in tutte le fasi dei lavori. Insomma un team di esperti che non solo esegua i lavori ma che si occupi di gestire e coordinarli al posto nostro. Avere un’ impresa di fiducia ci permette di affrontare i lavori senza stress e senza pensieri, forti di avere personale qualificato al proprio servizio.

Ristrutturazioni in corso e arredamento su misura.
RISTRUTTURAZIONI IN CORSO – Creo Casa

COSA OFFRE CREO CASA

Creo Casa offre un servizio di ristrutturazioni a Milano chiavi in mano. Il clienti si affidano a noi per ristrutturare le proprie case senza pensieri. Siamo una delle poche ditte composte da 5 fratelli che lavorano tutti con la stessa passione. La passione per il nostro lavoro ci ha portato a essere conosciuti come una ditta qualificata e affidabile. Ogni giorno ristrutturiamo le case dei nostri clienti come fossero le nostre, questo ci porta a dare sempre il nostro meglio. Studiamo soluzioni efficienti, innovative e economiche per risolvere i vari problemi che si possono presentare.

RISTRUTTURAZIONI A MILANO TOTALI O PARZIALI

Ogni giorno ci impegniamo a consigliare i nostri clienti al meglio. Ci reputiamo una ditta seria e onesta, che opera per la soddisfazione del cliente. Per questi motivi valutiamo caso per caso consigliando i nostri clienti per risparmiare e ottenere i risultati da loro richiesti. Non sempre è necessario ristrutturare totalmente un appartamento, questo molte volte dipende dalle esigenze e dall’uso che ne andremo a fare.

Bisogna valutare per prima cosa se l’appartamento che dovremo ristrutturare andrà affittato o sarà la nostra futura casa. Ma anche nell’ipotesi di una nostra abitazione una domanda che vi consiglio di porvi è per quanto?

RISTRUTTURAZIONE E ARREDAMENTO TERMINATI, CON CUCINA SU MIASURA
RISTRUTTURAZIONE E ARREDAMENTO TERMINATI

SCELTE PROGETTUALI

Se la casa per la quale avete richiesto un nostro intervento dovrà essere affittata la prima cosa che andremo a valutare è lo stato generale dell’appartamento. Se l’appartamento in questione ha gli impianto elettrici e idraulici abbastanza recenti e uno stato generale buono gli interventi potranno essere minori, una bella imbiancatura e qualche piccolo lavoretto possono riportare nuova luce nell’appartamento. Se invece lo stato generale è più datato e mal tenuto si può pensare a una ristrutturazione ma con un costo più contenuto.

COSA VALUTARE

Quando andiamo a effettuare un sopralluogo le cose che principalmente valutiamo sono diverse, ma ce ne sono alcune principali che potranno far lievitare sensibilmente o nostri preventivi. Prima di tutto gli impianti elettrici ma soprattutto idraulici; un vecchio impianto o idraulico ci obbliga il più delle volte al rifacimento completo e quindi a demolizioni e costruzioni di un certo impatto. Seconda cosa da valutare sono lo stato dei serramenti esterni, altra fetta importante delle spese che andremo a sostenere. Da noi troverete varie tipologie di serramenti, dal pvc più economico, passando per l’alluminio, fino ad arrivare al legno alluminio.

E I PAVIMENTI?

Nelle ristrutturazioni a Milano nel caso del rinnovo dei pavimenti non è sempre necessario nelle ristrutturazioni a milano andare a rimuovere i sottofondi. Le ristrutturazioni non devono per forza essere totali, abbiamo più possibilità, tra queste la più comune è la posa sul pavimento esistente.

Possiamo scegliere tra pavimenti in laminato posati su tappetini, i quali ci offrono velocità nella posa e bassi spessori. Oppure possiamo scegliere addirittura di posare un nuovo pavimento i legno o in ceramica sopra quello esistente.

COSA VALUTARE NEL CASO DI POSA SU UN VECCHIO PAVIMENTO

Se ristrutturando andremo a posare su un vecchio pavimento la cosa più importante sarà la valutazione degli spessori. Posando un pavimento in sovrapposizione il problema principale si potrà avere sulle porte. Le porte interne sono facilmente modificabili con un taglio nella parte bassa, ma il portoncino d’ingresso è le porte finestre? Nel caso del portoncino se ha una regolazione in altezza può essere alzato senza problemi, altrimenti bisognerà rimuoverlo e murarlo a una quota più alta. Nel caso invece dei serramenti si potrebbe valutare il taglio nella parte inferiore, oppure se abbiamo spazio, smontarli e rimontarli a una quota maggiore.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Recent Posts

CUCINA CON BANCONE

RISTRUTTURAZIONI A MILANO

PIANI CUCINA

  • info@example.com
  • 6701 Democracy Blvd, Suite 300, USA