Scala con armadio sotto, fasi di lavoro in falegnameria

Scala con armadio sotto, fasi di lavoro in falegnameria

Scala con armadio sotto, fasi di lavoro in falegnameria

Scala con armadio sotto in rovere

Struttura base in legno del armadio scala con la suddivisione elementare

 

Scala con armadio sotto, fasi di lavoro della realizzazione in falegnameria:

  • Per realizzare l’armadio scala come prima cosa bisogna dividere le diverse colonne che compongono la struttura.
  • La struttura deve essere necessariamente più robusta sia per le spalle verticali che per piani orizzontali.
  • Tutto per il permanere delle persone sulla scala simbiotica all’armadio per una portata finale di 300kg al mq.
  • Nel caso illustrato il mobile scala è formato da 5 colonne con i montanti verticali da cm 2 che si raddoppierano per contatto a 4 cm .
  • I piani orizzontali della scala con armadio sotto  assolutamente in appoggio sui montanti verticali di spessore cm 3
  • I completamenti dei gradini sono realizzati separatamente e collegati alla struttura in modo da conferirgli una maggiore resistenza.

 

Scala con armadio sotto per prove gradinii

struttura armadio scala in legno con completamento degli elementi gradino

 

 Colonne armardio e loro destinazione

La scala con armadio sotto è formata 5 con colonne di diversa destinazione d’uso:

  1. La prima colonna ad armadio guardaroba a doppia anta profonda 80 cm, con un cassettone alla base è dotata di 2 tubi appendi abiti per aumentarne la capacità.
  2. La seconda colonna a giorno sarà divisa in due per la profondità per non dare il senso di buio.
  3. La terza colonna di dimensione ridotta in larghezza ad anta unica, malta a sufficienza per porta scope, aspirapolvere ed utensili per la casa.
  4. La quarta colonna a due ante con una parte a giorno superiore per riporre borse o zaini, e dare più equilibrio con la zona a giorno.
  5. Quinta ed ultima colonna la chicca della situazione, una cassettiera porta scarpe di cui un cassetto a due profondità per meglio utilizzare gli spazi.
Scala con armadio sottostante, con ante spazzolate

Scala con armadio sottostante in legno con posa gradini in massello di rovere spazzolato e ante in listellare di rovere

Completamento con ante e pedate

A completamento della scala con armadio sotto vengono messe delle ante in listellare di legno spazzolate. Le pedate realizzate in falegnameria a milano in massello per una maggior resistenza. Spazzolate in superficie  le pedate in massello diventano antisdruciolo. In falegnameria produciamo i nostri arredi con autentica passione tenendo conto dei desideri dei clienti.

Creocasa milano una risposta a tutte le vostre esigenze

armadio scala una risorsa

armadio scala una risorsa

Armadio scala una risorsa nelle case mini

Armadio scala una risorsa nelle case mini; quando la casa è piccola bisogna aggiungere degli spazi reinventando la disposizione dei mobili all’interno dell’ambiente ed una delle possibili soluzioni è data da modificare la posizione del letto e farlo diventare a letto soppalco per cui è possibile utilizzare la parte sottostante per realizzare una zona relax con divano oppure realizzare una zona studio con libreria e relativa scrivania. A questo punto è necessario valutare l’accesso al letto soppalco: se raggiungerlo con una semplice scala a pioli o realizzare un vero e proprio armadio scala.

armadio scala

L’armadio scala svolgerebbe così una doppia funzione : una funzione contenitiva con delle ante e relative mensole interne ed una funzione distributiva con i relativi cassetti destinati a raccogliere al proprio interno diversi oggetti con varie finalità. Inoltre possiamo dargli un’ulteriore funzione espositiva realizzando dei ripiani aperti a libreria in cui è possibile disporre libri e supellettili d’arredo che rallegrano l’ambiente circostante.

 

Armadio scala apre nuove prospettive

L’armadio scala svolgerebbe così una doppia funzione: una funzione contenitiva con delle ante e relative mensole interne ed una funzione distributiva con i relativi cassetti destinati a raccogliere al proprio interno diversi oggetti con varie finalità. Inoltre possiamo dargli un’ulteriore funzione espositiva realizzando dei ripiani aperti a libreria in cui è possibile disporre libri e suppellettili d’arredo che rallegrano l’ambiente circostante.

 

Realizzazione dell’armadio scala in falegnameria

 

Allo scopo per realizzare  un armadio scala bisogna tenere conto delle effettive esigenze del cliente ed è necessario rivolgersi ad una falegnameria dove esperti artigiani producono il vostro mobile scala, guidati da progettisti che dopo un attento esame delle soluzioni possibili sottoponendole al giudizio dell’utente finale ed aver avuto il suo ok nella soluzione danno gli elaborati grafici alla falegnameria.

armadioscala

posa vetri armadio scala

 

Delimitazione degli spazi per dare maggiore sicurezza

 

Dalla realizzazione dell’armadio scala nasce quindi l’esigenza di delimitare e rendere più sicura la parte che svolge la funzione di vera e propria scala con una ringhiera di legno, acciaio, vetro un materiale che con  la sua trasparenza crea una vera e propria divisione con buone caratteristiche di sicurezza dando comunque profondità all’ambiente circostante comunque se si vuole poi ottenere un effetto di trasparenza senza vedere si può ricorrere al vetro satinato che fa comunque intravedere.

 

Luci led per illuminare l’ambiente

 

All’interno di un progetto complessivo abbiamo inserito delle luci led alla base di un ulteriore ringhiera in legno ed acciaio che illuminano per luce diretta e riflessa l’ambiente circostante con un notevole risparmio energetico che solo le luci led ci consento a questo proposito la falegnameria ha un ruolo centrale per realizzare gli alloggiamenti delle luci e la loro distribuzione. Con la realizzazione del mobile nella propria falegnameria e possibile personalizzare il proprio arredamento.

 

Per la realizzazione di questi mobili è comunque necessaria una buona falegnameria che dà voce alle vostre idee.

 

creocasamilano una risposta alle vostre esigenze

scala in legno con guardaroba e libreria

scala in legno con guardaroba e libreria

Scala in legno con guardaroba e libreria

Scala in legno con guardaroba e libreria e ringhiera in vetro di sicurezza su due lati stiamo realizzando in falegnameria Milano di Opera per un professore  di matematica che sta seguendo i lavori di ristrutturazione e arredamento dell’appartamento del figlio, in modo veramente egregio e molto collaborativo nella valutazione degli interventi  mi aveva

Scala in legno con guardaroba e libreria a milano

Scala in legno con guardaroba e libreria con struttura in bettulla

contattato tramite il nostro account Creocasa.it su google , spedendomi alcuni elaborati grafici dei mobili ed un capitolato che spiegava il materiale da utilizzare  per la realizzazione allegandomi il numero telefonico per ulteriori chiarimenti.

Valutazione e scelta dei materiali per il lavoro in corso

Non ritenendo i materiali proposti adeguati per realizzare la scala in legno con guardaroba e libreria lo chiamai per richiedere chiarimenti per la realizzazione dei diversi mobili che comunque erano sottoposti a sollecitazioni continue e costanti come il carico della ringhiera in vetro da realizzare con un vetro di sicurezza a due strati di 20mm di spessore ed il

scala in legno con guardaroba e libreria in betulla

libreria laterale scala in betulla

passaggio di persone durante la salita al soppalco stesso per accedere al letto in quota per cui gli consigliai per la realizzazione della scala in legno con guardaroba e libreria di utilizzare il multistrato di betulla per la struttura ed  le pedate dei gradini in legno massello in massello di rovere che adeguatamente spazzolato evidenzia le venature rendendo pure il piano antisdrucciolo, spazzolature  del legno vengono realizzate nella nostra falegnameria Milano ad Opera dando pure i diversi tipi di finitura e laccatura.

Tradizione ed innovazione si fondono in un giusto equilibrio nei mobili di Creocasa

La falegnameria Milano realizza la scala in legno con guardaroba e libreria con metodi tradizionali e cosi pure i suoi mobili curandoli in tutte le fasi della lavorazione completando i mobili realizzati anche con prodotti innovativi e moderni che migliorano i mobili su misura.

Creoasa milano una risposta alle vostre esigenze

Soppalchi in legno e normative

Soppalchi in legno e normative

Soppalchi in Legno e normative

Perché costruire un soppalco in legno?

 

Soppalchi in legno quando si decide di realizzarli ,serve soprattutto per guadagnare superficie calpestabile e ingrandire la propria casa, dotandola di uno o più ambienti aggiuntivi quali camere, studi o camerette dei bambini.

 

Cosa dice il regolamento edilizio (per esempio nel comune di Milano)

consulenze dall'archittetto

scala interna acciaio e legno

La normativa che prendiamo per esempio è quella in vigore nel comune di Milano
Bisogna verificare che la costruzione di un soppalco sia consentita dal Regolamento del Comune dove si trova l’immobile; tale normativa specifica anche caratteristiche e Criteri da rispettare. Occorre rivolgersi a un professionista – architetto o ingegnere – che effettuerà i controlli per assicurare la stabilità e la portata necessaria. E si occuperà inoltre di tutte le verifiche relative agli aspetti normativi
• Il Regolamento edilizio di Milano permette per esempio di costruire soppalchi purché ci sia un’altezza di 210 cm sia sopra sia sotto il piano di calpestio e un lato aperto completamente sulla stanza sottostante (il parapetto deve avere un’altezza di almeno 110 cm); la superficie del soppalco non deve inoltre superare un terzo di quella del locale oppure metà se l’altezza è di almeno 220 cm.
• In generale occorre poi rispettare i rapporti aeroilluminanti (di 1/8 o 1/10 a seconda del Comune) che vengono calcolati sommando la superficie del soppalco a quella della stanza in cui è inserito. A Milano i soppalchi con profondità minore o uguale a 180 cm, fermo restando tutti gli altri requisiti richiesti, possono non essere computati nella superficie della stanza, per cui non si verifica aumento di Slp.
• Una volta stabilito che il soppalco si può realizzare, bisogna verificare presso i competenti uffici tecnici comunali se è necessario presentare una pratica edilizia.

E’  necessario rivolgersi ad un architetto per realizzare un soppalco?

Per non incorrere in problemi è sempre utile chiedere il consiglio o la consulenza di un architetto o di un tecnico abilitato perchè l’aumento di superfice è severamente vietato e soggetto a sanzioni ed è meglio essere bene a conoscenza di quanto si può realmente realizzare.

 

Creocasa Milano una risposta a tutte le vostre esigenze

Scala per la cameretta bambini

Scala per la cameretta bambini

Scala per la cameretta bambini.

CONTATTARE falegnameria milano

Scala per la cameretta bambini era questo che la signora Carla cercava e voleva che le realizzasse la

scala per la cameretta bambini

scala per cameretta bambini, prima idea per scala contenitore e accesso soppalco

falegnameria Milano di Creocasa ,per la stanza dei bambini . Venti giorni fà ricevetti una telefonata a seguito di alcune email spedite ad un mail list da parte del mio webmaster nella quale la signora Carla mi chiedeva se potevamo realizzarle una scala per la cameretta bambini. Ha due bellissimi bimbi ed avendo un piccolo soppalco all’ interno della stanza, voleva poter accedere al soppalco soprastante da destinare a zona giochi.  Realizzare una ringhiera per mettere in sicurezza il soppalco e per questo gli serviva Creocasa con la falegnameria milano

Analisi delle esigenze per proporre una soluzione

Valutando ciò che poteva essere interessante per le sue esigenze, le proposi di realizzare la scala per la cameretta bambini,  in modo che diventasse di servizio all’ambiente e di renderla contenitiva, da realizzare nella falegnameria Milano di Creocasa.  In una casa lo spazio non è mai sufficiente a soddisfare le diverse necessità. Avere una scala per la cameretta bambini che avesse funzione di contenitore dando una prima valutazione dei costi, aveva suscitato l’interesse della signora.

Sopraluogo sul posto e prime idee

scala per cameretta bambini

secondo schizzo riveduto con soluzione finale scala per la cameretta bambini contenitore

Fissammo un appuntamento e siccome sono un pò smemorato me ne dimenticai , quindi approffitando della pazienza della signora fissammo un nuovo appuntamento a cui mi presentai, anche perchè la signora mi telefonò per ricordarmelo. Guardando la situazione e la disposizione interna dei mobili le trovai una soluzione per utilizzare tutti gli spazi interni della scala. La scala era posizionata tra il muro ed il letto a castello per cui era difficoltoso accedere agevolmente agli spazi interni. Consegnai  il progetto, il costo definitivo della scala per la cameretta dei bambini. Doveva consultarsi con il marito per la decisione finale,  gli lasciai un disegno dell’idea e rimasi in attesa della risposta. Dovevamo comuque fare un ulteriore sopra luogo per le misure e per il progetto  finale a seguito della maturazione delle idee.

Progetto finale della scala per la cameretta bambini

scala per la cameretta bambini ni

scala per la cameretta bambini durante la realizzazione nella falegnameria Milano di Creocasa in fase di completamento

Ci richiamò quasi subito per confermare il lavoro e fissamo un nuovo appuntamento, il giorno dell’appuntamento mi trovavo con l’architetto Luca Maioli  per esaminare insieme un nuovo progetto e gli chiesi se volesse accompagnarmi, quindi andammo all’ appuntamento ed intanto che prendevamo le misure, facendo delle valutazioni sul primo progetto che prevedeva una ribalta laterale per il totale utilizzo con modifica del letto esistente,  la signora mostrava qualche perplessità, ma l’ Architetto ci suggerì di dividere la scala in due e una parte fissa e quella  anteriore spostabile in modo da accedere al retroscala fisso per utilizzarlo. Analizzando bene la situazione trovammo il progetto ottimale, della scala per la cameretta bambini, adesso la signora era completamente  soddisfatta, ciò per noi era appagante, unendo le diverse sinergie abbiamo ottenuto il risultato migliore, avendo la falegnameria milano produttiva potevamo realizzare ciò che era stato il progetto finale.

Creocasa milano: un risposta a tutte le vostre esigenze

Scritto da Tano Grasso

CONTATTARE falegnameria milano

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

libreria scala tra due appartamenti con abbassamento

libreria scala tra due appartamenti con abbassamento

Libreria scala tra due appartamenti con abbassamento.

sottoscala

Spaccato con vista d’insieme dei due piani con libreria sottoscalascala in legno

 

Circa un mese fà ,erano i primi giorni di agosto venne a trovarmi in laboratorio una persona che doveva collegare due appartamenti sulla stessa colonna ma sovrapposti  con una scala e sotto la scala creare una libreria, mi portò uno schizzo di quanto volesse realizzare per cui fissamo un appuntamento per valutarne la fattibilità e l’impatto estetico e funzionale  del collegamento tra i due appartamenti . a mio parere collegare i due appartamenti tra di loro con una libreria scala seppure articolata , funzionale e molto bella creava degli squillibri tra i due appartamenti in

 

 

quanto al piano superiore al disopra

libreria scala

libreria scala piano terra con parete in vetro antisfondamento a delimitare l’ambiente

 

della scala stessa rimaneva uno spazio di circa 6ml che mi dava la sensazione di un’ ambiente indefinito ,c’era troppo vuoto attorno ,anche se questo spazio si riduceva mano a mano che si andava al piano superiore ,pensai ad un semplice abbassamento che seguisse l’andamento della scala libreria ,ma c’era qualcosa che ancora non mi convinceva perchè creava dei volumi nella parte superiore che riempivano troppo ,a quel punto mi si accese una lampadina ,si affacciava l’idea che avrebbe risolto tutti i problemi .perchè non creare un’altra libreria che fungesse da controsoffitto e arredava prospetticamente il piano superiore senza dare la sensazione di elementi che avevano la semplice funzione di riempire gli spazi.

 

 

sottoscala arredativo per completamento immagine

abbassamento creato da libreria sottoscala superiore

 

In questo momento sto terminando dei lavori con l’ architteto Luca Maioli e  gli espressi la mia idea , gli chiesi di farmi un disegno con alcune visuali e il risultato è dato dalle immagini tridimensionali da lui create ,ho sempre pensato che unendo le diverse sinergie si riescano a raggiungere notevoli risultati  ,in effetti attraverso le immagini da lui create abbiamo dato vita e rafforzzato l’idea.

L’arredamento a Milano  costruito in falegnameria

Nella nostra  falegnameria creeremo l’arredamento a milano, con questa libreria scala per quest’ambiente , oltre che con i disegni e gli elaborati grafici che danno l’idea di quanto  dobbiamo realizzare bisogna, costruire i diversi elementi e con la falegnameria creiamo l’arredamento a milano ,tagliando,piallando e carteggiando  il legno che prenderà vita e colore, con la forma finale di quegli elementi che creano l’arredamento.

 

Creocasa una risposta a tutte le vostre esigenze

 

Scritto da gaetano grasso di creocasa