PROBLEMI DI UMIDITA’

PROBLEMI DI UMIDITA’

Umidità da condensa

Muffa dovuta all’umidità

Problemi di umidità

Problemi di umidità sono presenti in gran parte delle nostre case. Nelle nostre case notiamo spesso angoli anneriti dalla muffa o intonaci che si gonfiano e si staccano. La muffa può essere causata dal mal isolamento delle nostre pareti. Quando ci sono delle zone fredde (non isolate)  il vapore che si crea nelle nostre stanze va proprio a depositarsi nei punti più freddi e crea condensa che si trasforma in muffa. Quando si presenta invece il distacco degli intonaci il problema è differente. Il distacco dell’intonaco ai piedi delle nostre pareti è causato dalla non traspirazioni delle pareti e dall’umidità di risalita che non trova sfogo.

 

Dove i problemi di umidità si verificano più spesso

I problemi di umidità di risalita si presentano soprattutto in vecchi edifici dove i muri poggiano su terra senza nessuna guaina impermeabile che li protegge. La muffa negli angoli si può presentare sia in vecchi che nuovi edifici se non si presta attenzione all’isolamento e non si fà cambiare l’aria spesso in casa. Oggi una soluzione per cambiare l’aria all’interno degli appartamenti è la ventilazione meccanica controllata. La ventilazione meccanica consente di avere un risparmio energetico, perchè non dovremo più spalancare tutte le finestre ma farà tutto l’impianto.

Impianto di ventilazione meccanica

L’impianto di ventilazione meccanica si attiva in autonomia quando rileva un grado di umidità eccessivo nei nostri ambienti. Questo tipo d’impianto lo troviamo nei nuovi edifici costruiti in classe A ma può essere anche installato in vecchi appartamenti. L’impianto può essere installato comodamente a soffitto e necessita solo di una bocchetta di uscita a di bocchette interne per prendere l’aria. Per un miglior funzionamento in merito al risparmio energetico possiamo installare uno scambiatore di calore.

Non perdere calore

Lo scambiatore di calore ci permette di cambiare l’aria senza perdere calore. Lo scambiatore è una fantastica macchinetta che prende il calore dell’aria che si estrae da casa nostra e lo usa per riscaldare l’aria fredda che introduciamo. Questa macchina ci permette di risparmiare energia e insieme alla ventilazione meccanica di vincere i problemi dell’umidità e delle muffe.

Mobili truciolare

I mobili in truciolare sono i prima ad essere danneggiati

Arredi e cucine resistenti all’umidità

Quando si hanno problemi di umidità oltre alle muffe abbiamo anche il problema degli arredi. Quante volte ci è capitato di spostare i nostri mobili per imbiancare e trovarli pieni di muffa e gonfi di umidità. Il più delle volte il nostro arredo danneggiato dall’umidità è irrecuperabile. Creo Casa si differenzia nella produzione del suo arredo perchè produce mobili in multistrato marino. Cucine, camere, bagni, possono essere realizzati in multistrato marino, senza alcun limite in forme e colori. Il multistrato di Okumè è considerato il materiale in assoluto più idrorepellente, per arredi resistenti e senza problemi dovuti all’ umidità https://it.wikipedia.org/wiki/Aucoumea_klaineana

 

Formica in cucina

Formica in cucina

Formica in cucina

Formica in cucina a Milano per avere una cucina  più robusta la cui superficie è più resistente sicuramente per i materiale. Il laminato plastico o formica è un materiale ottenuto mediante processi di laminazione. Questo laminato per il mobile e l’arredamento come rivestimento dei pannelli lignei gli da l’aspetto finale.

La formica in cucina nel tempo

nuovo colore nuova immagine formica in cucina

mazzetta colori con scala colori

Il laminato plastico con effetto dei vari materiali con il passare del tempo a Milano ha dato modo di trovare soluzioni alternative ed estetiche. Le soluzioni più semplici sono quelle date dal colore che solo cambiando la colorazione in primo tempo è basilare ed impattivo. Con la formica in cucina sempre più vicina alla realtà per la pietra, il legno, i metalli e non materiali conservando di fatto nuove soluzioni per il futuro.

Superfici in formica in cucina con l’anima in multistrato meglio se marino

Combinando accattivanti superfici in vero metallo con la flessibilità e la praticità del laminato, e rispondendo alle ultime tendenze in materia di interni con effetti ruvido, scolpito, spazzolato e il nuovo battuto in stili contemporanei di colori, la gamma offre una collezione giovane e fremente di un design esclusivi. Con la superficie in formica e la giusta anima si ottiene un prodotto praticamente  imbattibile.

L’anima interna in legno marino

Quando si intendono realizzare in falegnameria mobili su misura la qualità dell’arredamento cucine è determinata dalla scelta. Il multistrato marino di okumé è oggi il materiale più duraturo grazie alla sua resistenza all’acqua. Con i pannelli di okumé già utilizzati in arredamento navale per la loro resistenza siamo già in posizione avanzata. Per i materiali per le cucine dei piani di lavoro del rivestimento degli schienali abbiamo veramente un ampia scelta . Dalle pietre naturali, ai travertini, ai marmi,ai basalti, ect.. sono materiali duraturi, ma con la propensione ad assorbire quindi a macchiarsi.

 

Creocasa Milano una risposta a tutte le vostre esigenze

Copricalorifero Milano lo realizziamo in falegnameria artigiana Creo Casa

Copricalorifero Milano lo realizziamo in falegnameria artigiana Creo Casa

Copricalorifero Milano in cucina

  Copricalorifero Milano in cucina dalla signora bianchi che aveva cinque problemi da risolvere nell’angolo  sotto la finestra. Tali problematiche investivano : il calorifero, il contatore del gas e creare continuità con la cucina esistente, avere uno stendino per gli strofinaci. Non aveva trovato la soluzione per rendere tutto armonico e che la soddisfacesse completamente. Un giorno il marito mi venne a trovare in falegnameria per realizzare tre copri caloriferi tra cui il copri calorifero oggetto dell’articolo

copri calorifero Milano

copri termo con stendino estraibile ,copri contatore ,librerie laterali e mensola di raccordo con cucina esistente

Sopra luogo per le misure

Andai sul posto e dopo aver preso le misure per realizzare i  copri caloriferi. Un attaccapanni per gli abiti all’ ingresso che nascondesse il quadro elettrico. Bisognava trovare il modo di spostare anche il citofono. Gli feci subito uno schizzo di quello che avrei voluto realizzare sotto la finestra. Così pure corrispondenza del contatore  e del copri calorifero. il marito apprezzo l’idea e mi ordino il lavoro. Ritornammo sul posto per realizzare le dime per realizzare questo particolare lavoro.  Dopo 8 settimane eravamo pronti per il montaggio dei diversi elementi risolvendogli il problema.

Copricalorifero Milano con copricontatore e libreriete laterali

Gli abbiamo risolto il problema creando un copri calorifero con lo stendino incorporato risolvendo il problema degli strofinaci. Poi è stato un problema di raccordo col copri calorifero prodotto.  Abbiamo aggiunto un antina per coprire l’antiestetico contatore del gas. Con delle mensole di completamento e un piano unico d’appoggio si uniscono i vari elementi fondendoli in unico mobile. Successivamente laccato del colore della cucina esistente viene amalgamato angolo cucina. Quando si  realizzano  gli arredi bisogna concentrarsi  sulle problematiche e gli effettivi bisogni dl cliente. Al cliente bisogna dargli la soluzione, per poi capire i gusti e i desideri delle persone senza porsi limiti.  Si trova sempre un idea che soddisfi le esigenze  delle persone .  Noi comunque abbiamo il vantaggio che con la falegnameria possiamo produrre le nostre idee.

 

Creocasa Milano: una risposta a tutte le tue esigenze

 

 

 

la cucina resistente all’acqua

la cucina resistente all’acqua

La cucina resistente all’acqua

cucine milano in multistrato okumè

le cucine milano su misura ad angolo in legno realizzata in falegnameria

La cucina resistente all’acqua è uno dei quesiti che ci poniamo. Quando dobbiamo costruire una cucina  quali materiali usare quali materiali sono più adattti. Partendo da questo presupposto dobbiamo decidere se spendere qualcosa di più inizialmente per poter guadagnare nel tempo. Utilizzando i materiali giusti per il nostro mobile, rendiamo la cucina  resistente all’acqua. Queste considerazioni  per evitare così gli spiacevoli inconvenienti di antine rovinate e usurate dall’umidità e dall’acqua. Per fare tutto ciò andiamo a conoscere sopratutto i materiali da utilizzare per la nostra cucina resistente all’acqua .

 

 

I legni più utilizzati per le loro caratteristiche di resistenza all’acqua

 

Tra i legni più utilizzati per le loro caratteristiche di resistenza all’acqua ci sono le conifere per il loro alto contenuto di resina al loro interno. Le latifoglie come tutti moganoidi per la forte presenza di silice nelle fibre. Il  legno mogano lo consigliamo per la sua resistenza all’acqua ,la sua compattezza, e la maggior possibilità di penetrazione delle vernici.  La penetrazione più in profondità della vernice all’interno del legno, garantisce  cosi una maggior protezione. Un altro legno equivalente che utilizziamo è l’okumè un multistrato marino detto anche mogano africano che ci permette di avere la nostra cucina resistente all’acqua. Questi legni sono latifoglie e la loro resistenza è dovuta in conclusione all’assorbimento di silice che satura i capillari. 

 

Perché oggi il legno di okumè è considerato migliore

 

 Oggi per la cucina resistente all’acqua,  la qualità dei delle varie essenze è a favore dei moganoidi per la loro costanza nella qualità. L’okumè è considerato il materiale migliore per il buon rapporto qualità prezzo e per mantenimento delle caratteristiche del prodotto. Le conifere e per maggior precisione il pino di svezia ha perso quote di mercato per non aver saputo mantenere infine gli standard di qualità.

la cucina resistente all'acqua grezza

cucina resistente all’acqua grezza per meglio evidenziare il materiale per la cucina resistente all’acqua in multistrato marino

 

 

 

Creo casa in questa diatriba ha fatto la sua scelta

 

Quando si intende realizzare in falegnameria mobili su misura la qualità dell’arredamento è determinate per la cucina resistente all’acqua . Il multistrato marino di okumé è oggi sicuramente il materiale più duraturo grazie alla sua resistenza all’acqua. Con i pannelli di okumé già utilizzati nell’arredamento navale per la loro resistenza siamo già in posizione avanzata. Per i materiali per le cucine dei piani di lavoro del rivestimento degli schienali abbiamo veramente un ampia scelta se accettiamo le superfici vissute. Dalle pietre naturali, ai travertini, ai marmi,ai basalti sono materiali duraturi, ma con la propensione ad assorbire quindi a macchiarsi. Creo casa ha scelto la qualità per dare ai propri clienti un prodotto costante e duraturo nel tempo ” la cucina resistente all’acqua”

 

Creo casa ha sempre una risposta alle vostre esigenze
CUCINA come aumentare lo Spazio ?

CUCINA come aumentare lo Spazio ?

  Cucina come aumentare lo spazio e renderla funzionale, questa  è  la domanda che spesso si pongono la moglie ed il marito all’interno della casa. Lo spazio in cucina si riduce sempre di più e nella cucina si svolge una parte rilevante della vita giornaliera : la preparazione del cibo.

Come aumentare lo spazio in cucina?

  • Piani estraibili sotto il piano di lavoro
  • Piani estraibili sotto i pensili
  • Zoccolo a cassetti
  • Eliminare fasce di completamento
  • Mobile estraibile porta vivande  

 

 Cucina come aumentare lo spazio e renderla funzionale é questa la domanda che spesso si pongono la moglie ed il marito all’interno della casa. Lo spazio in cucina si riduce sempre di più.  Nella cucina si svolge una parte rilevante della vita giornaliera : la preparazione del cibo cucina come aumentare lo spazio. 

 

Cucina come aumentare lo spazio

 

 

 Per  andare incontro elle esigenze di spazio nelle proprie cucine.  CreoCasa, con la propria falegnameria produttiva, ha inserito nella cucina una cassettiera al posto dello zoccolo. Cucina come aumentarne lo spazio contenitivo eliminando tutte le fasce di completamento.  Realizzando in falegnameria su misura i diversi elementi con una tolleranza di 2 cm.   Perché la fascia di completamento diventi ulteriore spazio per riporre le varie stoviglie.  Il piano di lavoro diventa anch’esso un top espandibile, perché sotto il top vero e proprio vengono inseriti dei piani estraibili. Tali piani a secondo delle necessità, possono essere estratti per appoggiare i vari oggetti durante la preparazione del cibo.

PIANI estraibili sotto i pensili

 

Quante volte aprendo un pensile vi è capitato di non avere spazio per rovistare all’interno dello stesso,perché il piano era occupato e non c’era la possibilità di usare un piano estraibile? Creo Casa ha pensato a dei piani estraibili anche sotto i diversi piani dei pensili come ulteriore servizio alla casa stessa.

 

Carrello estraibile sotto  il piano cucina

 

Alcune volte in cucina dovete portare le vivande a tavola.  Non avete spazio per un carrello e tutto quello che dovete portare vi implica numerosi viaggi dalla cucina al tavolo da pranzo.  CreoCasa ha pensato anche a questo, con una sezione della cucina resa estraibile e trasportabile secondo le vostra esigenze.  Perché in modo portate direttamente a tavola posate e stoviglie e con un ampio piano d’appoggio per riporre i vostri piatti di portata.

 

 

cucina misura a milano perche

cucina su misura provenzale a milano :particolare tavolo carrello

 

Falegnameria produttiva

 

CreoCasa, con la propria falegnameria, vi realizza dei mobili che rendono il vostro vivere in casa estremamente più facile. In quanto trova sempre soluzioni per espandere i vostri spazi.  Inoltre, proprio perchè Creo Casa ha una falegnameria propria, ha maggiori possibilità di cercare sempre nuove soluzioni.

 

Creocasa milano: una risposta a tutte le tue esigenze

 

 

Realizzazione Cucina su Misura  Milano corso lodi

Realizzazione Cucina su Misura Milano corso lodi

Realizzazione cucina su misura  in un ambiente non lineare

realizzazione cucina su misura

angolo panca con tavolo cucina ,boiserie moderna sulle pareti ,nella cucina su misura a milano

 

Realizzazione cucina su misura in corso lodi a Milano si sviluppa su due lati. Sul lato sinistro ci sono due profondità con una differenza di 29 cm, abbiamo realizzato due colonne con diversa profondità. Una profonda 62 larga 65  con sotto lavastoviglie e sopra forno ,microonde e mobiletto ad ante a destra l’altra colonna  profonda 31  larga 62 h 2,40  con doppie ante a vetri con 8 ripiani. L’angolo sulla destra arrotondato perché è affianco di una porta finestra. Sul lato sinistro della composizione  abbiamo realizzato in falegnameria una base con cestoni e piano di lavoro in granito di servizio al forno. Sopra  un pensile con una zona a giorno con piano estraibile per il televisore  e la parte superiore con  ante.

   

 

 Cucina su misura in c.so lodi

 

Il lato destro verso la finestra ha uno spazio di 72 cm avanzato di 20 cm con calorifero,rispetto il lato più lungo. In questo spazio abbiamo realizzato un copri calorifero con uno stendino estraibile realizzato da noi, sopra un piano di granito. inoltre a questo punto è diventato tutto più semplice e completato da un base con cestone da 38 x 60, mobile lavello 100 x 60 ,mobile con cestoni per piano cottura 60 x 60, base cestoni 38 x 60 . L’altezza delle basi compreso il piano di lavoro in granito è stata calcolata in funzione dell’altezza della signora.

Realizzare mobili in modo ergonomico è importante

Lo studio ergonomico della cucina serve anche per non fargli  piegare la schiena quando lavora in cucina ed è 92 cm. Tutte le basi sono realizzate in multistrato marino il resto in  lamellare di legno, laccato e legno, la cucina è molto moderna e il costo competitivo. La realizzazione cucina su misura ci è consentita avendo a disposizione la falegnameria a Milano. Realizzarla nelle misure volute senza limiti  non dovendo rispettare nessun modulo.  In  tal modo si può mantenere una linea nonostante la parete sia a gradini .

realizzazione cucina su misura

realizzazione cucina su misura con diverse profondità con cassettiera a zoccolo

realizzazione cucina su misura

realizzazione cucina su misura con stendino estraibile

 

 

 

 

 

 

 

 

Perché creo casa ha una marcia in più

Creocasa può permettersi di realizzare a Milano qualunque tipo di cucina su misura nella forma e nelle dimensioni volute.  Lavorando in modo artigianale nella propria falegnameria a Milano aperta anche sabato ,soddisfacendo e risolvendo qualunque problematica.

Creocasa Milano:un risposta a tutte le vostre esigenze