cameretta con scivolo altalena  Milano

cameretta con scivolo altalena Milano

Cameretta con scivolo-altalena

La Cameretta con scivolo-altalena è uno di quegli elementi che fanno affezionare i bambini alla propria stanzetta, unendoli sempre più ai genitori, come una sorta di prolungamento del cordone ombelicale. Inserire alcuni elementi che stimolano la fantasia dei più piccoli, li fa crescere sani, creativi, più indipendenti e sempre alla ricerca della novità.

Cameretta con scivolo-altalena

disegno cameretta con altalena-scivolo

La creatività dei bambini può, sicuramente, essere stimolata dal giusto ambiente

Occorre realizzare un progetto con un ambiente più creativo, ma contemporaneamente più razionale e coinvolgente. Facile da gestire a secondo dei diversi momenti della giornata. Questo è il nostro obiettivo principale. Rifare il letto sembra un lavoro semplice ed elementare, ma alcune volte se non si fa ricorso a qualche accorgimento costruttivo può diventare un problema. Specialmente quando si parla di letti a castello. Nella cameretta con scivolo-altalena il problema delle altezze è importante sia per posizionare l’altalena che deve essere anche amovibile, sia per mettere uno scivolo in cui la differenza di altezza fa funzionare lo scivolo stesso per effetto della forza di gravità.

 Nella camera dei bambini ci vuole la giusta attenzione per renderla ergonomica

Raggiungere le diverse quote per poter utilizzare lo scivolo, o per raggiungere il letto a castello può essere fatto in diversi modi sia con scale a pioli un po’ instabili, sia con una scala fissa quindi sicura e un piano di calpestio alla giusta altezza per rifare il letto con facilità e comodità senza doversi piegare in modo da raggiungere, altrettanto facilmente, il punto di partenza della tanto agognata scivolata in tutta sicurezza. Utilizzare tutti gli spazi è un imperativo. Pertanto, i volumi sotto i gradini e il piano di lavoro saranno sicuramente raggiungibile da tutti i lati permettendo così di riporre quanto necessario per lo sviluppo intellettivo o ludico della vita dei bambini: come giocattoli, libri, attrezzi, etc. Anche la cameretta con scivolo-altalena ha bisogno dei necessari progetti per renderla unica e ricca dei migliori contenuti architettonici che la fa rientrare a pieno titolo tra le realizzazioni della falegnameria a cui si deve dare il giusto rilievo.

Creocasamilano Una risposta per tutte le vostre esigenze

 

La libreria che nasconde il pilastro

La libreria che nasconde il pilastro

La libreria che nasconde il pilastro

La libreria che nasconde il pilastro  è realizzata sicuramente in legno.  All’interno di un laboratorio d’arredamento, la figura dell interior designer non è marginale e dà le giuste proporzioni . L’ arte della scenografia è spesso utilizzata nell’arredamento per far percepire in modo diverso la forma. La libreria  ha come caratteristica principale di inglobare il pilastro e di completarlo con una piccola boiserie . Detto pilastro si fonde con la libreria stessa diventando un tutt’uno. La libreria  può quindi  essere divisa con misure più armoniche. Detta libreria nasconde inoltre tutti cavi del televisore e dei decoder sottostanti con una piccola modifica di buon senso.

La libreria o parete attrezzata nata per nascondere i cavi

la libreria che nasconde il pilastro

parete attrezzata con contro parete per nascondere i cavi

I cavi elettrici sempre l’eterno problema come occultarli ed rendere i collegamenti facilmente raggiungibili. Noi da Creocasa abbiamo trovato una nostra soluzione, tanto semplice quanto di buon senso. Una contro parete, un fondo distante dal muro circa 10 cm dietro cui passano tutti i nostri cavi.  Tale soluzione presenta numerosi punti di forza, uno dei quali ci dà la possibilità di fissare il televisore mediante una stafa alla contro parete o fondo per la sua robustezza. Tale soluzione adottata anche per la  libreria che nasconde il pilastro ha tanti vantaggi.  La possibilità di ispezionare tutti i collegamenti, tramite un sportellino a click, facendo anche modifiche, ma praticamente invisibile. Questa piccola modifica di buon senso  di volta in volta migliorabile, sta diventando uno degli elementi che caratterizzano l’immagine delle nostre pareti attrezzate- librerie.

La libreria che nasconde il pilastro e perché non la cucina la camera , oppure?

Dare la soluzione per nascondere o rendere invisibile un pilastro in una zona da arredare e spesso un impresa. Non importa se parliamo di una cucina su misura, una armadio, salone o di una libreria. Importante è il risultato finale e se la soluzione trovata risponde alle aspettative del cliente.

Creocasamilano una risposta a tutte le vostre esigenze

Parete armadio in corridoio inglobando lo sgabuzzino

Parete armadio in corridoio inglobando lo sgabuzzino

Parete armadio in corridoio inglobando lo sgabuzzino

La parete armadio in corridoio inglobando lo sgabuzzino, è per Creocasa un nuovo lavoro in cui dare la giusta risposta

 parete armadio in corridoio inglobando lo sgabuzzino

pianta in scala 1:1 per la realizzazione di locali irregolari seguendo il disegno tracciato per una maggior fedeltà delle proporzioni

all’arredamento organico di un disimpegno davanti alla camera-bagno.  In questo corridoio le profondità sono variabili e vanno da 197cm a 167 cm fino ad  280 cm dove c’è la nicchia di vecchio sgabuzzino.  Con il nostro interior designer abbiamo

deciso di creare un corridoio con una profondità costante di 130 cm che comunque per un corridoio e una misura apprezzabile. Creando la parete armadio in corridoio, in questo modo con un unica linea della parete con delle ante laccate bianche che  sarebbero risultate meno invadenti.  Questo possiamo anche permettercelo  grazie alla nostra falegnameria interna dove realizziamo i nostri mobili su misura.  In laboratorio poi disegniamo a terra in scala 1 : 1 la pianta dell’ambiente da arredare per la  parete armadio in corridoio , dove distribuiamo i singoli mobili tra cui le scarpiere  cucendoglieli  letteralmente addosso come un sarto fa per il suo stilista.

parete armadio in corridoio anche lavanderia

Creare un unica linea rende l’ambiente più lineare

La  parete armadio in corridoio inglobando lo sgabuzzino, diventava realtà visto che il disimpegno davanti al bagno è molto largo.  Mettere la lavatrice nel bagno ne avrebbe impegnato una parte ed avrebbe comunque diminuito l’immagine dello stesso. Con la  parete armadio in corridoio il disimpegno davanti al bagno poteva quindi avere una funzione di alleggerimento funzionale creando di fatto la lavanderia all’interno dell’armadio profondo 75 cm x 130 h 290 con un ampio piano di appoggio per stirare.  Proseguendo davanti al pilastro con un’ anta in linea a creare una colonna per scarpiera h 290 cm x 31 cm profondità x 41 cm di larghezza. Per poi mantenere l’allineamento della parete davanti allo sgabuzzino ne abbiamo aumentato la profondità ricavando al suo interno l’appenderia doppia stagione x 2 ml di sviluppo complessivo, con delle ampie   mensole di  1 ml ogni 40 cm per h 290 cm rendendola per cui una vera e propria cabina armadio. Tutto ciò grazie alla nostra falegnameria dove realizziamo i nostri mobili su misura. , abbiamo creato la  parete armadio in corridoio.

 

Da creocasa milano sempre una risposta a tutte le vostre esigenze

mobile bagno con anta a scorrere

mobile bagno con anta a scorrere

Mobile bagno con anta a scorrere

Mobile bagno con anta a scorrere, detto così sembra uno dei tanti lavori realizzati . Dobbiamo soffermarci su questo mobile in particolare dove l’anta a scorrere è sopra il piano di lavoro e il lavello è in appoggio. Spesso in presenza di un lavello in appoggio, l’apertura di eventuali ante risulta impossibile, se non sopra la maggior quota del lavello presente. Voler fare una colonna larga 110 cm ad angolo con la base lavello, qualche problema ce lo pone. Tale situazione fa emergere la necessità di un mobile bagno con anta a scorrere. Con la falegnameria realizzeremo questo mobile bagno dai molteplici aspetti in legno marino. Dare spazio per le nostre esigenze di riporre Scarpe, carta igienica, asciugamani sono una delle nostre maggiori priorità.   Qua la precedenza di realizzare un colonna, un mobile bagno con anta a scorrere e battente,  che aumenti la capacità di capienza.

 

mobile bagno con anta a scorrere e battente

mobile bagno in multi strato marino,con base lavello con due cassetti e un cestone con lavello soprapiano, con colonna ad angolo 110 x 37 x 224 cm con doppio sistema di apertura a scorrere e battente ottimizzando il contenimento

 

Il mobile bagno con anta a scorrere e battente, non solo contenitivo!

mobile bagno con anta scorrere sul piano

aprirla sul piano non è possibile data la presenza del lavabo d’appoggio di qua la soluzione

 

 

Il mobile non deve soddisfare solo la capacità di contenere, ma deve anche apparire essere bello ed equilibrato. Il design di questo arredamento per il bagno deve essere creativo e le sue linee pulite fondersi con l’ambiente circostante. Creocasa all’interno della propria falegnameria realizza alcuni mobili in cui l’attenzione per quello su cui si sta lavorando è la base.  Il carattere del mobile da Creocasa è dato dal idea di partenza, che  determina un design nuovo, dato dalla ricerca e dalla funzionalità. Quella funzionalità che solo una falegnameria artigiana può realizzare, curando  l’arredamento pezzo per pezzo con un controllo minuzioso della qualità finale.

 

 

 

La cura del dettaglio fa funzionare il mobile bagno con anta a scorrere

mobile bagno con anta a scorrere a destra

un mobile bagno che sorprende chi lo utilizza che con l’anta a scorrere trova nuovi altimenti inutilizzati

 

 

Per utilizzare lo spazio sopra piano bisognava trovare una di quelle  idee ovvie e di buon senso che possono anche sembrare banali . Queste idee Invece sono frutto di esperienza e di una certa genialità nascosta che salta fuori quando uno meno se la aspetta.

 

Per risolvere con le ante a scorrere

 

Solitamente le ante a scorrere sono due, ma in questo caso l’anta è unica parte a 80 cm da terra scorrendo davanti ad un’anta battente. Anta battente che permette l’accesso alla parte bassa della colonna con anta scorrevole che è cieca e solo così è accessibile ed utilizzabile. il piani di lavoro de mobile bagno sono in gres porcellanato, un materiale dalle caratteristiche sorprendenti.

 

 

Creocasa Milano una risposta a tutte le vostre esigenze

Armadio trasformato per le nuove esigenze del figlio

Armadio trasformato per le nuove esigenze del figlio

L’armadio trasformato in falegnameria per le nuove esigenze del figlio è ormai una priorità. Ogni spazio della stanza è occupato da scaffalature provvisorie per poter riporre scarpe, vestiti ed oggetti. La camera ha un letto a soppalco in più, senza soddisfare le reali neccessità del figlio che cresceva. Quando aveva comprato la cameretta, gliela avevano consigliata anzitutto perché in promozione senza pensare al futuro.

 

Le esigenze di vendita dei mobili non creano l’ambiente giusto

 

Spesso chi vende è infine distolto dalla reale soluzione.  Il nostro cliente è colpito sopratutto dalle immagini e dai colori degli ambienti ed facile indurlo a scelte sbagliate basate sulla fiducia anzitutto nel venditore. Chi vende ha una grossa responsabilità nei confronti del cliente e deve dare i giusti consigli enumerando le reali esigenze del cliente. Oggi a distanza di qualche anno ci ritroviamo a modificare la stanza con un armadio trasformato per soddisfare dunque le esigenze intriseche. Non aver saputo consigliare  dunque il cliente in modo soddisfacente mina la sua fiducia.

 

L’armadio trasformato per dare la giusta risposta va ponderato

 

Dare la giusta risposta ad un errore di partenza ci impone dunque di dare una soluzione di qualità perché dobbiamo risolvere gli errori precedenti. Quindi prima di iniziare i lavoro và analizzata la situazione elencando gli errori per confrontarli con la nuova soluzione. Nella cameretta esistente sono presenti due letti di cui uno a soppalco. Letti  che invadevano spazio senza un reale utilizzo. In questo modo diminuiva inoltre lo spazio armadio. Poi il tutto era inoltre supportato da una scaletta mai utilizzata che toglieva ulteriore spazio.

 

Come creare l’armadio trasformato

Innanzitutto creare degli spazi facilmente utilizzabili in profondita e facili da gestire per la ricerca. Dei cassetti nella parte bassa in cui riporre dunque con facilità scarpe in quantità, camice o maglioni. Poi nella parte alta l’armadio trasformato sara dotato di un ampia appenderia con del servetto per avere tutto a portata di mano.

 

Creocasa MIlano una risposta a tutte le vostre esigenze

Parete attrezzata in linea ad angolo come modificarla

Parete attrezzata in linea ad angolo come modificarla

Parete attrezzata in linea ad angolo come modificarla per avere un insieme armonioso.  Spesso in falegnameria ci fanno le richieste più disparate che esigono comunque risposte professionali con un progetto di valore.

Parete attrezzata in linea ad angolo

parete attrezzata in linea da trasformare ad angolo

      Cambia il look della tua casa con una nuova disposizione

 da modificare

angolo in cui inserire la libreria esistente dopo la modifica in falegnameria

Quante volte per dare una nuova immagine alla casa si cambia la disposizione dei mobili.  Una soluzione di sicuro effetto se fatta con gusto e creatività. Cambiare la forma di un’elemento dell’arredamento è sicuramente la fase successiva. In questa situazione si richiede la presenza di un professionista del settore per verificare la fattibilità.

Parete attrezzata in linea ad angolo come avviene la trasformazione

Ogni persona ha le proprie idee per l’arredamento del soggiorno.  Prescindendo dai propri gusti personali, ci sono alcune regole  base che bisogna osservare al fine di avere uno spazio funzionale e confortevole. Importante avere già in mente uno stile da seguire e naturalmente la disposizione degli arredi e dei mobili a seconda della grandezza degli ambienti. Il soggiorno deve avere un’atmosfera tranquilla ed accogliente . Prima di optare per una disposizione, bisognerebbe chiedersi che tipo di risultato vogliamo. Spostare nell’angolo del salotto la trasformata parete attrezzata in linea ad angolo;  cambia la scenografia dell’ambiente che deve essere trasformato in base alle nuove esigenze.

libreria modificata

libreria ad angolo modificata e finita

Parete attrezzata in linea ad angolo

libreria da linea ad angolo al grezzo in falegnameria, prima della scelta dei colori per la finitura della nuova struttura a cui appendere il televisore, per cui alla fine i cavi scompaiono

 

 Televisore elemento centrale per la parete attrezzata in linea ad angolo trasformata

 

Il televisore appeso ad una contro parete, i cavi di gestione delle apparecchiature invisibili e meglio organizzati. La zona TV è senza dubbio uno dei nostri posti preferiti con tutti i confort necessari a rilassarsi. Al termine di un’intensa giornata di lavoro, da soli o in compagnia di amici e familiari. Creocasa da la sua soluzione da realizzare in falegnameria

 

Creocasa milano una risposta a tutte le vostre esigenze