Errori o orrori di professionisti

Errori o orrori di professionisti

Errori o orrori di professionisti

Nello scrivere, gli errori d’italiano possono capitare a tutti, anche ai professionisti. Oggi, chi scrive utilizzando word-processor, ha molte agevolazioni; esistono correttori ortografici e grammaticali, traduttori ecc.

Nonostante ciò esiste ancora qualcuno che riesce a scrivere frasi senza senso e con errori a dir poco inverosimili, di vario tipo. Purtroppo i correttori sono solo un aiuto per l’ortografia e al più per la grammatica; per il momento, che io sappia, non esistono correttori semantici (significato delle parole, frasi di senso compiuto, errori tecnico-professionali, ecc.).

Pertanto, se un tecnico scrivesse:

L’asino che avevo partorito volò al centro della terra e divenne un elefante che parlava; dopo qualche anno si laureò in matematica con 125/110 e lode; acquistò un giardino di 2000 m3.

La frase sarebbe corretta dal punto di vista ortografico e grammaticale, ma dal punto di vista semantico (del significato cioè) sarebbe o “di fantasia” o “pazzesco”; inoltre contiene due errori “tecnici”, cioè che riguardano la correttezza delle sue conoscenza.

Un mio amico mi ha scritto ironicamente:

Iho ha squola andavvo mele ha itagliano, ma gol tenpo ho migliorrato, mendre gualguno hangora no.

Pietro C. (già affetto da lieve dislessia e lievissima disgrafia)

Ovviamente è solamente una esagerazione per mettere in evidenza il fatto che chi è cosciente delle proprie debolezze e dei propri limiti, si attiva a migliorarsi.

L’immagine che segue porta una didascalia in inglese, riassunta sotto in italiano.

La vita è piena di imperfezioni

 

Qui sotto, invece, non è uno scherzo o una esagerazione. Lo scritto è tratto da una relazione di un geometra. Solo il buon padre che è nei cieli sa quali risultati potrà mai ottenere un simile professionista.

 

Questo tecnico potrà consolarsi osservando che nella sua città c’è chi di errori ortografici ne ha già fatti. Ecco due esempi:

 

Per finire, c’è un interessante sito dove potrai trovare inverosimili immagini come questa:

progetto d’interni appartamenti, casa

progetto d’interni appartamenti, casa

progettod'interni appartamenti, casa

progetto arredamento ristrutturazione arredamento cucina soggiorno

 

Progetto d’interni appartamenti, casa Milano

 

Progetto d’interni appartamenti, casa per rendere il tutto più confortevole e razionale con l’aiuto di creocasa. Per il progetto d’interni appartamenti, casa consigli ed idee per realizzare il progetto della vostra casa casa  ed il vostro arredamento, per utilizzare al meglio tutti gli spazi dal punto di vista strutturale, funzionale ed estetico per realizzare il vostro progetto complessivo e  dall’architetto esperto che vi suggerirà idee e soluzioni per progetto d’interni d’appartamenti,casa analizzandone la struttura e dandovi consigli  per le pratiche  della detrazione fiscale (altro…)

Caldaie a Gas ristrutturazione e arredamento della casa

Caldaie a Gas ristrutturazione e arredamento della casa

Caldaie a Gas ristrutturazione e arredamento della casa

Le caldaie a gas

Le caldaie a gas murali rappresentano una soluzione conveniente ed efficiente nell’ambito delle riqualificazioni di impianti.
La regolazione climatica consente un funzionamento non a temperatura fissa, ma in base alle condizioni climatiche esterne, assicurando così un notevole comfort nel ambiente e ridotti consumi energetici.

Caldaie a Gas Ecologiche

Tra le caldaie a gas, la caldaia a condensazione non solo è più conveniente, perché a lungo andare ti fa risparmiare, ma attualmente, potete beneficiare della detrazione del 65% dall’Irpef dei costi per la sostituzione di una caldaia a gas convenzionale con una caldaia a gas a condensazione. Così già risparmiate sul costo di acquisto e tutto sommato non c’è più grande differenza tra il prezzo di una caldaia a gas convenzionale e una a condensazione,sostituire la caldaia durante la ristrutturazione della casa significa avere l’acqua calda dei sanitari e la gestione del riscaldamento in modo ottimale .

 

caldaia a gas

schema caldaia a gas ad alto rendimento

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Gli incentivi per la ristrutturazione edilizia e la riqualificazione energetica con le nuove e moderne caldaie a gas ecologiche sono stati prorogati a tutto il 2014, c’e un altro anno di tempo per rinnovare la casa e darle un nuovo indirizzo energetico. alcuni portali di informazione edilizia hanno lanciato sondaggi di opinione tra gli italiani: quanto spendereste e per sistemare cosa?

Si è visto come gli italiani spenderebbero volentieri e subito per ristrutturare il bagno (29%), la cucina (26%) e gli infissi. La riqualificazione energetica non ha ancora fatto breccia nel cuore del nostro popolo ma un buon 23% la prenderebbe in considerazione  subito. Pochi invece quelli che spenderebbero per pavimenti e ai tetti.

Parlando invece di impianti di riscaldamento,con caldaie a gas  un 35% dichiara di voler migliorare e anche sostituire senza problemi e più o meno la stessa percentuale investirebbe nel nuovo e studiato arredamento di casa sopratutto funzionale e duraturo magari realizzato in una falegnameria artigiana.  Gli italiani sono persone concrete e realisti  puntano sulla funzionalita poco sulla scenografia moltissimo sul benessere di casa, accantonando magari facciate e balconi in favore della ristrutturazione del bagno,  dell’ adeguamento sanitario della cucina o della cucina su misura realizzata in falegnameria cucina e riscaldamento con caldaie a gas efficienti e senza sprechi. Questo si spiega anche con l’età del nostro Paese, che presenta molte città storiche con edifici antichi e poco attrezzati con i comfort. Eppure la città che investirebbe più di tutte nel rinnovo casa non sono i piccoli paesi di montagna, ma la moderna Napoli (20%), Roma (15%) e solo dopo dalle grandi metropoli come Milano e Torino.

Consulenze dall’architetto per le pratiche per le detrazioni fiscali

 


Boiserie nella cucina su misura milano

Boiserie nella cucina su misura milano

Boiserie nella cucina su misura milano

Boiserie nella cucina su misura a milano

rivestimento nella cucina su misura con laccatura :tavolo sedie e porta piatti e cornice di completamenti al soffitto

 

La Boiserie nella cucina su misura a milano è un soluzione nuova ed elegante per completare la nuova cucina ,quando volendo rinnovare l’arredamento e l’impianto della cucina  si vogliono ridure al minimo i lavori edili nel ambiente in cui si vive, limitandossi all’ impianto idralico ed elettrico ,senza lunghe demolizioni fonti di polveri e disagi e  che rende lo spazio più brioso ,traspirante e comunque alternativo senza ripetere i soliti stereotipi delle cucine completamente rivestite di piastrelle che aumentano i fenomeni di condensa  non facendo respirare le murature perimetrali, dando un aspetto più caldo ed accattivante.

 

Con le Boiserie sia classiche che moderne è possibile reiventare gli spazi realizzare bagni e cucine riducendo al minimo i lavori edili.

 

 

 

                CUCINA SU MISURA  con BOISERIE  di Completamento a Milano

boiserie nella cucina su misura

cucina su misura in legno di rovere spazzolata a mano velata e colorata azzurra con laccatura in tinta di tavoli ,sedie e piattaia esistenti con ambientazione nella casa con la boiserie in tinta con cappa su misura artigianale

La boiserie nella cucina su misura lo consigliata ad un mio cliente a cui ho gia fatto dei lavori in precendenza realizzandogli un mobile bagno con uno specchio contenitore e con il lavoro siamo diventati amici e adesso che doveva rifare la cucina la voleva realizzata da noi nella nostra falegnameria di creocasa  e  voleva la cucina con la struttura in legno come il suo mobile in bagno e la cucina del vicino e senza ripertermi per non suscitare invidie.

In effetti loro avevano già visitato dei negozi per farsi un idea ed avevano già le idee molto chiare su quanto volevano realizzare ,la loro boiserie nella cucina su  misura la desideravano azzurra in legno e per il resto della loro vita, in cucina avevano il tavolo e le sedie nuove ed c’era anche un piccola  piattaia e visto che la boiserie gliel’avevo consigliata io mi chiesero di laccare d’azzurro anche questi pezzi dell’arredamento.

Avere la falegnameria con la cabina di verniciatura ci consente di accontentare e far risparmiare i nostri amici/clienti

Creocasa milano: una risposta a tutte le tue esigenze

Scritto da Gaetano Grasso di creocasa

Comprare casa a Milano è difficile?

Comprare casa a Milano è difficile?

Comprare casa a Milano è difficile?

Comprare casa  a Milano è difficile? Questa è  la domanda che le persone si pongono quando devono comprare CASA a Milano.

ristrutturazione appartamenti Milano

vista per valutare complessivamente la casa l’appartamento ristrutturato

 

Come si muove il mercato immobiliare

Il mercato immobiliare in questo momento offre diverse opportunità per comprare casa a Milano : edifici di nuova costruzione adeguati alle nuove regole sul risparmio energetico,case d’epoca con il fascino indubbio degli edifici realizzati fine ottocento, primi novecento, case di civile abitazione realizzate negli anni 60/70, case popolari immesse sul mercato dopo la vendita dei vari enti agli attuali proprietari e case gravate da ipoteche con prezzi inferiori al mercato dal 20%/ 30%.

Offerte del mercato immobiliare

COME COMPRARE CASA A MILANO in mezzo alle tante offerte proposte del mercato immobiliare la scelta è veramente difficile.Se una persona ha disponibilità e vuole avere una casa di classe A+ può compare casa a Milano in funzione della dislocazione dei nuovi cantieri nella citta, è la scelta più costosa, ma per un pò di anni certamente non ci sarà da fare nulla e il risparmio nelle diverse utenze è garantito gli spazi sono contenuti, e bisogna studiare l’arredamento per sfruttare e rendere organico tutto l’ambiente circostante rendendolo anche accattivante, ma non sempre la collocazione in un specifica zona della città può soddisfare le esigenze di tutte le persone che vogliono comprare casa a milano e quindi è da valutare bene i tipo di casa che si vuole acquistare, i costi di una eventuale ristrutturazione, di un progetto adeguato per il successivo arredamento la razionalizzazione degli spazi interni.

Come scegliere il mediatore immobiliare?

Per scegliere la persona che ci può aiutare nell’ acquisto della casa bisogna valutare bene la persona con cui ci accingiamo a comprare casa a milano, non deve avere la fretta di farti comprare la casa, ma ti deve dare il maggior numero di informazioni possibili sul tipo di casa, su eventuali spese programate del condominio, se ci sono ipoteche, servitù passive, i servizi condominiali, le spese condominiali e tutto cio che puo aiutarti a decidere.Il mediatore immobiliare deve essere pignolo, preciso, non deve aver fretta a vendere, ma darti tutte le possibili informazioni e gli eventuali rischi, per aiutarti nella tua scelta finale che devi fare in modo indipendente.

Come valutare i costi di eventuali lavori e modifiche.

Esisto aziende che danno un servizio completo sulla casa e si occupano di tutte le problematiche della casa: dal progetto alla ristrutturazione seguendo tutte le diverse lavorazioni, che ti possono dare un quadro completo dela situazione considerando eventuali imprevisti ed il rispetto delle normative vigenti. Le aziende che si occupano a  360° della casa sono le più indicate per darti un quadro complessivo e solo dopo avendo un costo di massima, puoi scegliere in modo consapevole se comprare casa a milano.

Creocasa: una risposta a tutte le tue esigenze