Idee in falegnameria

Nella falegnameria, l’architetto falegname da senso alle tue idee.

Voglio trovare alcune delle nuove idee in falegnameria non ripetitive dove ritrovare il senso dell’ambiente. 

scarpiere anche nella scala

anche nel capo scala cassetti per le scarpe con il mobile scala realizzato su misura in falegnameria completamente in legno

Dove la forma è data già dalla necessità di quello che voglio per le mie necessita. Costruire  in falegnameria da forma alle tue idee ritrovando il senso di quello che  vuoi realizzare. Il senso delle cose in falegnameria è ulteriormente rafforzato dalla realtà che voglio creare dando la visione immediata

Per rendere reale le idee in falegnameria la materia.

Le tue idee in falegnameria ti consentiranno di  decidere nei minimi particolari ciò che vogliamo ci da la realtà. Partendo dalla decisione dei materiali, importanti per la qualità dei nostri arredi. In questo caso noi realizziamo esclusivamente i nostri arredi in listellare di legno o legno massello. La nostra politica è differenziarci dagli altri e non utilizzare truciolare che ci uniformerebbe alla massa.

Contraddistinguere la nostra casa con qualità e creare tutto ciò che la grande distribuzione non offre.

Scegliere se avere ante a telaio o lisce e il colore se spazzolato,laccato lucido o opaco o decapé. Le maniglie, se realizzate direttamente sull’anta, a gola o a incasso tutto in base a i Vostri gusti. La falegnameria ti consente di evitare di avere una casa in serie di dare valore ai nostri spazi. Tutte queste scelte non per arredare una casa, ma per fare CASA VOSTRA.

L’ interior designer seguendovi passo passo dà forma vostre necessità.

Lo studio degli spazi e dei colori ecco perchè affidarsi a una speciale falegnameria per l’arredamento di casa . Dove l’ interior designer, l’architetto sono un unica persona  per poter avere campo libero su ogni scelta .  Essere seguiti e consigliati da personale competente, che vi accompagnerà nella realizzazione del vostro progetto e realizzerà pezzi unici reinterpretando i vostri gusti. Si potrà dare sfogo a tutte le idee in falegnameria ,il colore giusto che dia luminosità alla nostra stanza il tutto dando il vostro tocco personale che la renderà vostra.

Anche se non sei un professionista progetta il tuo mobile.

idee in falegnameria

il cassetto sotto il tavolo scorre, il frontale si apre ed è possibile suonare il piano senza dover estrarlo necessariamente

Progetta il tuo arredamento,metti su carta le tue idee in falegnameria e noi con il nostro interior designer ti seguiremo passo, passo. Noi ti aiuteremo a renderli realtà costruendo pezzi unici con competenza artigianale,ma senza mai dimenticare innovazioni e tecnica. Quante volte nella scelta di pezzi di arredamento non si trova precisamente quello che cerchiamo e si cambierebbe sempre qualcosa? Ecco con noi lo creerai dal nulla con l’idea che hai in testa faremo un progetto e lo renderemo reale insieme .  Potrai seguire l’evoluzione del tuo mobile nel nostro laboratorio toccare con mano i materiali, seguirlo in ogni sua fase e di avere un arredamento di qualità e che duri nel tempo.

Le  Idee nuove in falegnameria, nello studio dell’ interior designer

Trovare nuove idee per l’interior designer è quasi  d’impulso, perché elaborando i vari lavori e bene riguardali con senso critico. Idee in falegnameria perché ognuno di noi concorre per migliorare il risultato finale. Alcune volte anche riproponendo le modifiche su lavori nuovi per renderli più pratici

 

CUCINA come aumentare lo Spazio ?

  Cucina come aumentare lo spazio e renderla funzionale, questa  è  la domanda che spesso si pongono la moglie ed il marito all’interno della casa. Lo spazio in cucina si riduce sempre di più e nella cucina si svolge una parte rilevante della vita giornaliera : la preparazione del cibo.

Come aumentare lo spazio in cucina?

  • Piani estraibili sotto il piano di lavoro
  • Piani estraibili sotto i pensili
  • Zoccolo a cassetti
  • Eliminare fasce di completamento
  • Mobile estraibile porta vivande  

 

 Cucina come aumentare lo spazio e renderla funzionale é questa la domanda che spesso si pongono la moglie ed il marito all’interno della casa. Lo spazio in cucina si riduce sempre di più.  Nella cucina si svolge una parte rilevante della vita giornaliera : la preparazione del cibo cucina come aumentare lo spazio. 

 

Cucina come aumentare lo spazio

 

 

 Per  andare incontro elle esigenze di spazio nelle proprie cucine.  CreoCasa, con la propria falegnameria produttiva, ha inserito nella cucina una cassettiera al posto dello zoccolo. Cucina come aumentarne lo spazio contenitivo eliminando tutte le fasce di completamento.  Realizzando in falegnameria su misura i diversi elementi con una tolleranza di 2 cm.   Perché la fascia di completamento diventi ulteriore spazio per riporre le varie stoviglie.  Il piano di lavoro diventa anch’esso un top espandibile, perché sotto il top vero e proprio vengono inseriti dei piani estraibili. Tali piani a secondo delle necessità, possono essere estratti per appoggiare i vari oggetti durante la preparazione del cibo.

PIANI estraibili sotto i pensili

 

Quante volte aprendo un pensile vi è capitato di non avere spazio per rovistare all’interno dello stesso,perché il piano era occupato e non c’era la possibilità di usare un piano estraibile? Creo Casa ha pensato a dei piani estraibili anche sotto i diversi piani dei pensili come ulteriore servizio alla casa stessa.

 

Carrello estraibile sotto  il piano cucina

 

Alcune volte in cucina dovete portare le vivande a tavola.  Non avete spazio per un carrello e tutto quello che dovete portare vi implica numerosi viaggi dalla cucina al tavolo da pranzo.  CreoCasa ha pensato anche a questo, con una sezione della cucina resa estraibile e trasportabile secondo le vostra esigenze.  Perché in modo portate direttamente a tavola posate e stoviglie e con un ampio piano d’appoggio per riporre i vostri piatti di portata.

 

 

cucina misura a milano perche

cucina su misura provenzale a milano :particolare tavolo carrello

 

Falegnameria produttiva

 

CreoCasa, con la propria falegnameria, vi realizza dei mobili che rendono il vostro vivere in casa estremamente più facile. In quanto trova sempre soluzioni per espandere i vostri spazi.  Inoltre, proprio perchè Creo Casa ha una falegnameria propria, ha maggiori possibilità di cercare sempre nuove soluzioni.

 

Creocasa milano: una risposta a tutte le tue esigenze

 

 

La libreria che nasconde il pilastro

La libreria che nasconde il pilastro

La libreria che nasconde il pilastro  è realizzata sicuramente in legno.  All’interno di un laboratorio d’arredamento, la figura dell interior designer non è marginale e dà le giuste proporzioni . L’ arte della scenografia è spesso utilizzata nell’arredamento per far percepire in modo diverso la forma. La libreria  ha come caratteristica principale di inglobare il pilastro e di completarlo con una piccola boiserie . Detto pilastro si fonde con la libreria stessa diventando un tutt’uno. La libreria  può quindi  essere divisa con misure più armoniche. Detta libreria nasconde inoltre tutti cavi del televisore e dei decoder sottostanti con una piccola modifica di buon senso.

La libreria o parete attrezzata nata per nascondere i cavi

la libreria che nasconde il pilastro

parete attrezzata con contro parete per nascondere i cavi

I cavi elettrici sempre l’eterno problema come occultarli ed rendere i collegamenti facilmente raggiungibili. Noi da Creocasa abbiamo trovato una nostra soluzione, tanto semplice quanto di buon senso. Una contro parete, un fondo distante dal muro circa 10 cm dietro cui passano tutti i nostri cavi.  Tale soluzione presenta numerosi punti di forza, uno dei quali ci dà la possibilità di fissare il televisore mediante una stafa alla contro parete o fondo per la sua robustezza. Tale soluzione adottata anche per la  libreria che nasconde il pilastro ha tanti vantaggi.  La possibilità di ispezionare tutti i collegamenti, tramite un sportellino a click, facendo anche modifiche, ma praticamente invisibile. Questa piccola modifica di buon senso  di volta in volta migliorabile, sta diventando uno degli elementi che caratterizzano l’immagine delle nostre pareti attrezzate- librerie.

La libreria che nasconde il pilastro e perché non la cucina la camera , oppure?

Dare la soluzione per nascondere o rendere invisibile un pilastro in una zona da arredare e spesso un impresa. Non importa se parliamo di una cucina su misura, una armadio, salone o di una libreria. Importante è il risultato finale e se la soluzione trovata risponde alle aspettative del cliente.

Creocasamilano una risposta a tutte le vostre esigenze

Cucina in nicchia profonda 84cm con angolo

Cucina in nicchia profonda 84cm con angolo

Cucina in nicchia profonda 84 cm con angolo, Creo Casa Milano perché non soddisfatta del progetto proposto cerca la soluzione. La soluzione realizzata in falegnameria che  però soddisfi i desideri del cliente, é questo  il maggior obbiettivo per Creocasa. La stanza cucina è 3,10 x 4.60, con un corpo avanzato di 1,30 x 0,84  per cui  crea una nicchia di 3,30 x 84 in cui inserire la cucina. Aver inserito la cucina in nicchia perché si completi pone alcuni interrogativi. Non c’è spazio per il frigorifero ed una zona dispensa nella nicchia perché si ridurrebbe il piano di lavoro. Bisogna proporre delle soluzioni tenendo conto degli spazi, dei costi, del tavolo cucina e di un piccolo spazio TV.

Il perchè delle diverse soluzioni della cucina in nicchia

 

cucina in nicchia

cucina in nicchia soluzione
n 1 con dispensa dietro la porta

 

La prima soluzione in fase di stesura del primo progetto complessivo con la disposizione interna del locale cucina, prevedeva una zona dispensa ortogonale al di fuori della nicchia. Tale soluzione lasciava però la zona dispensa in castigo dietro la porta, rendendo difficile l’accesso alla credenza o dispensa. Quindi sarebbe stato opportuno rendere la porta scorrevole dentro il muro senza invadere alcun spazio. Questa soluzione avrebbe comunque comportato nuovi costi e demolizioni che comunque si volevano evitare.

 

 

La scelta è di fare una cucina su misura in nicchia

 

Fare una cucina in nicchia su misura  in falegnameria ci dà la soluzione, che dà continuità ai mobili da realizzare, mantenendo la porta attuale. Innanzitutto la cucina per equilibrare lo spazio in nicchia avrà la profondità di 75/80 cm. La zona dispensa sarà in parallelo alla nicchia con due lati a vista affinché la cucina in nicchia  non abbia interruzioni. Tale prolungamento comprenderà anche il frigorifero a posizionamento libero della lieberr e darà la possibilità di aumentare la mensola ad elle . Tale prolungamento ci consentirà di porre il televisore ad un altezza di circa 1 ml  perché migliora la visuale .

cucina in nicchia modulare

Con la colonna forno dispensa, frigorifero da realizzare in falegnameria con due facce ad angolo diamo una diversa immagine alla cucina

Cucina con curva nell’angolo

 Cucina con curva nell’angolo

cucina con curva in angolo a 90°

cucina con angolo con curva realizzata su misura in legno marino

Cucina con curva nell’angolo parete, chissà quante volte vi è capitato la difficoltà. L’ambiente con curva implica una serie di considerazioni al fine di inserire gli elettrodomestici.  Pensare ad una soluzione per introdurre un mobile che appoggiato alla parete segua la curva della stessa. Abbandonare poi l’idea perché vi sembrava un lavoro impossibile. Infine quando in falegnameria non ci sono semplici falegnami, ma  esperti si può  realizzare quello che ci si prefigge:” anche mobili in cucina con curva”.   Arredi che si appoggiano a pareti in curva con gli sportelli o cassetti in curva.  Oppure realizzare mobili con  più curve a seguire verso l’esterno, nella nostra falegnameria seguendo le dime preparate a secondo della curva voluta si realizzano.

 

Come realizzare la dima per seguire la curva della parete

 

Per realizzare la dima e seguire la forma della parete bisogna farla mano a mano. Con foglio di compensato tangenziale alla parete con le distanze uguali sui lati. Si parte dal centro del compensato e si fanno le distanze, prima dal centro della parete, si porta la misura della distanza sui lati. Ogni 5 cm si fanno le varie distanze a creare in modo puntiforme la curva della parete stessa. Infine quindi raccordando i punti, si crea l’arco della parete. Si taglia e poi,  appoggiandolo alla parete  gradatamente, con l’aiuto di una raspa  si  fa aderire la dima alla parete in modo che sia uguale.

 

Taglio del mobile utilizzando la dima

Infine dopo la realizzazione della dima si può tagliare la struttura con la forma della parete retrostante . Per completare davanti si può fare con la stessa curva della parete retrostante ed allora si hanno due archi paralleli e la profondità del mobile è sempre costante. Per invece realizzare le antine si deve fare una struttura a dima per poter piegare il legno e dare forma alle relative antine. Alcune volte si è costretti a realizzare in falegnameria i mobili in curva per bagni, cucine e camere, per le curve presenti in casa

 

 Creocasa milano una risposta a tutte le vostre esigenze