Materiali per le cucine

Materiali per le cucine

Materiali per le cucine

Materiali per le cucine su misura, realizzare la cucina definitiva, prevede  un mobile cucina con ottime caratteristiche di durata.  Il locale cucina è forse il locale in cui trascorriamo buona parte del nostro tempo.  Rendere questo locale salubre dipende anche da cosa ci mettiamo per costruirlo all’interno.  EVITARE l’utilizzo di pannelli con emissioni è sicuramente la scelta migliore.  Il legno è sicuramente il materiale più duraturo e salubre. Sono da evitare alcuni sottoprodotti come il truciolare ed i medium-densiti  sia per la loro scarsa resistenza meccanica o per il contenuto di formaldeide.

 

 

 

 

 

Materiali naturali duraturi nel tempo

 

 Quando si intendono realizzare in falegnameria mobili su misura la qualità dell’arredamento cucine è determinata dai materiali per le cucine. Il multistrato marino di okumé è oggi il materiale più duraturo grazie alla sua resistenza all’acqua. Con i pannelli di okumé già utilizzati nell’arredamento navale per la loro resistenza siamo già in posizione avanzata. Per i materiali per le cucine dei piani di lavoro del rivestimento degli schienali abbiamo veramente un ampia scelta se accettiamo le superfici vissute. Dalle pietre naturali, ai travertini, ai marmi,ai basalti, ecct sono materiali duraturi, ma con la propensione ad assorbire quindi a macchiarsi.

 

Materiali artificiali per i piani di lavoro e rivestimenti

 

Okite, marmi ricomposti, quarziti, gres porcellanato materiali di nuova generazione con pregi e difetti. Alcuni di questi materiali derivati da materiali naturali sono dichiarati non assorbenti, ma ciò non è vero. Il materiale principe privo di capillari quindi che non assorbe nulla è il gres porcellanato un prodotto ad alte temperature. Proprio il sistema di produzione gli dà una ottima resistenza al calore, alle abrasioni,  completamente resistente agli acidi ed alle basi. Un prodotto sempre in evoluzione con proprietà anti batteriche che in cucina aiutano l’igiene.

 

 

 

Materiali per le cucine scelta della ferramenta ( cerniere)

 

Una ulteriore scelta oserei dire di primaria importanza è la scelta delle cerniere, dei braccetti , dei movimenti per le ante e per tutti i vari elementi delle cucine, dei mobili che la compongono. Su mercato ne esistono di diverse aziende con materiali e caratteristiche diverse:  aziende austriache, inglesi, tedesche, italiane, … Sul mercato italiano sicuramente ne emerge una in particolare Salice sempre alla ricerca di soluzioni innovative.

 

Creocasa Milano una risposta a tutte le vostre esigenze

Cucina non sò dove mettere il tavolo

Cucina non sò dove mettere il tavolo

Cucina non sò dove mettere il tavolo

 

 

Cucina non sò dove mettere il tavolo. Spesso quando si realizza la cucina si vorrebbe uno spazio in cui mettere il tavolo della nonna. Legato ai ricordi dell’ infanzia ai pranzi, alle cene e colazioni attorno il tavolo della nonna.

Tavolo in evidenza che non occupi spazio

Cucina non sò dove mettere il tavolo. Lo voglio in evidenza,senza occupare spazio, deve essere al centro del nostro sguardo. Direttive perentorie che non lasciano spazio a commenti. Certo la richiesta è legittima come si fà a rinuciare ai propri ricordi più cari. Il progetto merita un attenzione particolare che possa risolvere questa richiesta, in cui il tavolo è al centro dell’ attenzione, ma con la sua presenza d’arredamemto classico, evidenzia per contrasto lo stile moderno e minimalita della cucina su misura.

cucina non sò dove mettere il tavolo

non si vleva occupare spazio fisso per il tavolo in legno della nonna con le gambe tornite

Tavolo in cornice

Dopo finalmente tante proposte è stato evidenziato che la loro maggiore preoccupazione era il tavolo della nonna. Dovevamo incorniciarlo, in modo evidente, da qui l’idea di creare una penisola di circa 12 cm di spessore che avvolgesse il tavolo. La penisola doveva ospitare sulla sua superfice il piano cottura e non si dovevano vedere i collegamenti di tubi idraulici o fili elettrici. La soluzione presentava diverse incognite tra cui il rispetto delle normative vigenti in materia di sicurezza.

Tubi gas e collegamenti elettrici dove?

Per portare i collegamenti al piano cottura, abbiamo creato una nicchia verticale larga 10 cm profonda 10 cm, dove passerà il tubo verticale per il gas in rame inguainato ed il relativo rubineto di chiusura del gas, nella stessa anche i collegamenti elettrici con le dovute protezioni, il tutto sarà chiuso da una anta filo con apertura a pusch. Tale soluzione renderà tutto invisibile e discreto.

Con la falegnameria puoi crearti la soluzione più giusta per tè

 

 

Creocasa ha sempre una risposta alle vostre esigenze

Salva

Tavolo scorrevole fronte penisola

Tavolo scorrevole fronte penisola

Tavolo scorrevole fronte penisola

Tavolo-scorrevole-legno

Tavolo scorrevole in legno su penisola

Il tavolo scorrevole fronte penisola è un nuovo sistema ideato dai progettisti di Creocasa e realizzato in falegnameria per dotare una penisola di un ulteriore piano di appoggio e di lavoro. I tavoli scorrevoli generalmente hanno due piani che scorrono uno sopra l’altro. Il nuovo tavolo scorrevole della falegnameria Creocasa a Milano è invece composto dal piano della penisola e di un ulteriore ripiano posto allo stesso livello.

A seconda della necessità basta spingere una estremità del piano, questo si sposterà semplicemente senza necessità di sollevarlo o di trascinarlo sul pavimento. La guida è laterale quindi rimarrà ancorata al piano della penisola, mentre la solidità è garantita da un solido sostegno a terra che grazie a delle sfere in teflon corre sul pavimento.

Le sfere sono poste in linea come fossero pattini, distanti circa 25 centimetri per evitare evitare l’ondeggiamento del tavolo e mantenerlo il più possibile in equilibrio. In alternativa


I movimenti utilizzati per il nostro tavolo scorrevole in legno

I materiali utilizzati dalla falegnameria Creocasa sono sempre materiali di qualità:

Ecco il carrello in teflon utilizzato. A questo è stata fatta appositamente  una modifica per fare in modo che i due piani scorressero allo stesso livello. Ogni carrello ha una portata di 30 Kg in maniera tale da garantire una sufficiente solidità

movimento-tavolo-scorrevole

Carrello in teflon utilizzato per il piano di appoggio scorrevole

Per il movimento a terra del supporto sono state utilizzate delle sfere in teflon , fissate al supporto in legno e inserite in una apposita fresata.

In fotografia si vede un primo prototipo, successivamente semplificato rettificando le curve. In alternativa al piede si sarebbe potuta realizzare una spalla e inserire le sfere nella spalla stessa.

pattino-tavolo-scorrevole-legno

pattino in teflon su suporto di ferro

 

 


 

 

Nel video si può apprezzare quanto è facile spostare il tavolo scorrevole:

 

Vuoi vedere altri tavoli prodotti dalla falegnameria? Scopri il nostro tavolo allungabile in rovere. Da una lunghezza iniziale di 140 cm. si può allungare fino a 240 cm.

tavolo-allungabile-legno

tavolo allungabile in legno di rovere

Piani , mensole e top in legno come utilizzarle

Piani , mensole e top in legno come utilizzarle

Piani , mensole e top in legno come utilizzarle

Piani , mensole e top in legno come utilizzarle come inserirle sulle pareti, sui muretti, come davanzale su finestre di passa vivande Sempre più spesso al fine di completare e rendere piu personalizzata la propria casa vengono aggiunte ; piani, mensole e top in legno da utilizzare per molteplici finalità, la più utilizzata è sicuramente quella di realizzare tavoli penisola

Piani , mensole e top in legno

mensola ad angolo con passavivande dalla cucina verso il soggiorno

per consumare i diversi pasti della giornata, delle mensole per illuminare i diversi ambienti sia come terminale sopra i mobili a pensile, che come vere e proprie mensole a sbalzo in cui possono essere inserite delle luci led o dei singoli faretti.

Piani , mensole e top in legno in nicchia

Un altra applicazione sta nel realizzare dei piani su misura all’interno di grandi nicchie esistenti nelle murature a formare quasi una piccola libreria oppure a sbalzo un sopra l’altra distanziate tra loro di 30/40 cm con alcuni accorgimente per non farle piegare in avanti facendole più spesse e facendo una fresata in cui introdurre un listello di legno preventivamente fissato alla muratura e con due o più tasselli a T in ferro per irrigidire ulteriolmente la struttura facendoli sparire nella mensola stessa.

Mensola sotto finestrella  passavivande

Piani , mensole e top in legno

mensola in soggiorno con luci led

Piani, mensole e top in legno anche sotto la finestrella passavivande dal lato cucina per avere un maggior piano d’appoggio, per mettere le vivande, gli aperitivi da passare in soggiorno, in soggiorno la mensola completa l’arredamento e da modo di utilizzarlo per la colazione o per un rinfresco potendo mettere in bella mostra tutti gli stuzzichini, gli snak preparati per gli amici, spesso con dei ripiani abilmente realizzati in falegnameria si dà un forte personalizzazione all’appartamento dando più spazi dedicati alle proprie neccessità senza andare incontro a grosse spese

Creocasa milano una risposta alle vostre esigenze

Tavolo allungabile legno massello moderno

Tavolo allungabile legno massello moderno

Tavolo allungabile legno massello moderno

tavolo allungabile legno massello milano

struttura tavolo moderno allungabile massello legno moderno

Tavolo allungabile legno massello moderno, questo è il tipo di tavolo per chi avendo un arredamento moderno vorrebbe avere in casa da abbinare ai propri mobili, ma tenendo conto della durata e della qualità, nello stesso tempo senza tema di scalfitture visto che sempre più spesso nei tavoli l’industria é orientata a realizzarli in truciolare  impiallacciato perchè non si muovono ed avendo la superficie impiallicciata a vista con un essenza nobile la gente pensa al legno, ha comunque un bell’ impatto visivo non vedendo quanto  sta all’ interno : il truciolare per cui qualora capitasse un’ incisione un abrasione di 1 mm sarebbe impossibile mantenendolo legno restaurarlo e solo con una verniciatura coprente si potrebbe mascherare, mentre realizzandolo in legno massello basterebbe una leggera carteggiatura e laccarlo con un trasparente per averlo ancora nuovo come appena acquistato.

Tipologie tavolo allungabile legno massello moderno

Piano e gambe sono realizzabili in legno massello , con allunga in tinta con la struttura.  Le gambe possono essere realizzate in

tavolo da allungare massello

tavolo da allungare

diversi modelli: a sezione quadrata, tornite o triangolari.Il piano può essere unico  con le allunghe alle due estremita o essere diviso a metà con l’inserimento delle allunghe nella parte centrale.Le  linee semplici ed il pregio del legno massello diventano centrali in qualsiasi ambiente. Il rovere, noce nazionale, frassino, ciliegio possono essere caratterizzati con    una finitura ad olio  se si vuole il legno il più naturale possibile, in grado di offrire anche una  protezione delle superfici. La finitura ad olio fà risaltare la naturalezza  dell’essenza legno e delle venature caratteristiche. Il tavolo in legno massello è quindi la soluzione ideale per chi vuole un arredo moderno senza rinunciare al fascino naturale delle essenze legno.

Finiture  tavolo allungabile legno massello

tavolo allungabile legno massello moderno opera

tavolo massello in fase allungo

moderno

tavolo moderno rovere

tavolo moderno in massello a milano

Finitura in rovere

Finitura Frassino

Finitura spazzolata

Finitura noce nazionale

Finitura Provenzale

 

DA Creocasa il tavolo su misura per voi nella Ns falegnameria

Tavolo su misura a Milano

Tavolo su misura a Milano

 

Tavolo su misura a Milano

 

Il tavolo su misura a milano spesso è una scelta obbligata visto le forme sempre più strane e sopratutto le dimensioni  sempre piu contenute degli appartamenti a milano

 

Le varie tipologie del tavolo su misura a milano

 

Nella ricerca e progettazione delle diverse tipologie dei vari tavoli su misura a Milano, i tavoli di creocasa sono  la ricerca dell’essenziale e liberazione dal superfluo, la funzionalità intrinseca che si trasforma nell’immagine estetica nei tavoli di Creo casa che nella propria falegnameria Milano ad Opera li realizza razionali ed eleganti. Le soluzioni create dall’ ufficio di progettazione e sviluppo dai suoi architteti di tavoli, fissi , allungabili, estraibili a ribalta,a penisola ect.. . I tavoli sono calibrati per inserirsi nell’arredo interno, fornendo comodità e confort .

 

Tavolo su misura a Milano allungabile

 

Diverse le tipologie di tavoli, disponibili  sono anche allungabili.I tavoli allungabili in legno in stile moderno o classico sono l’ideale per chi vuole arredare l’appartamento con eleganza ma senza rinunciare allo spazio e funzionalità. Infatti, i tavoli allungabili  , quando sono totalmente chiusi, occupano lo spazio contenuto di un  tavolo 4 posti, che una volta allungato però, arriva ad ospitare fino a 16 posti . Disponibile in diverse finiture, può essere personalizzato e adattato a qualsiasi  ambiente già esistente. Scegliendo la misura che più si addice alle vostre esigenze!  Frutto dell’estro creativo dei nostri architetti che creano prestigiose collezioni, con il  tocco di  gusto dell’artista che è in loro, rendendo personalizzati gli spazi, dove l’uomo fa le sue trattative d’affari , trascorre momenti magici e creativi per realizzare i propri progetti o consuma il rito del cibo con la sua famiglia.

 

Tavolo a ribalta a parete realizzato su misura a milano

 

 

 

Il tavolo su misura a ribalta in legno può essere realizzato verticalmente od orizzontalmente a secondo degli spazi a disposizione , quando si realizza un tavolo su misura lo si può anche  mettere al di sotto del top della  cucina su misura, realizzare un tavolo su misura a milano in falegnameria è sicuramente un risorsa, perchè in alcune situazionu risolve la disposizione dell’arredamento della casa.

 

Creo casa milano una risposta alle vostre esigenze