Divisori interni in legno nella casa

Divisori interni in legno nella casa

Divisori interni  in legno nella casa

 

Divisori interni in legno della casa

libreria con parete in legno e porta

 

 

 

Divisori interni in legno nella casa , un’ abitudine nei paesi anglosassoni un pò meno in italia dove la divisione in legno non è tenuta nella giusta considerazione e viene usata giusto per realizzare stand fieristici od espositivi per eventi effimeri e transitori.Le pareti divisorie possono essere mobili su guide a tutta altezza o fisse in simbiosi con l’arredamento che si verrà a creare dopo un adeguato progetto, offrono la possibilità rapida di creare arredi bifacciali.

Parete in legno con porta a scorrere

come potete vedere la struttura esterna del tamburato è formato da due pannelli da 15mm di spessore uno per dargli maggiore rigidita due per poterlo usare anche per eventuali mensole o appendere una vetrinetta, od un quadro

 

 

 

Insonorizzazioni delle pareti in legno accorgimenti

I divisori interni in legno nella casa a differenza di quanto erroneamente si può  pensare possono essere insonorizzati creando una struttura in tamburato al cui interno viene inserita della lana di vetro ad alta densità con pannelli esterni in

Divisori interni in legno della casa a milano

parete vista dall’interno con i mobili sulla faccia interna

multistrato di spessore di 15 mm per poter appendere quadri, specchi o mensole poi per ottenere un buon isolamento acustico la parete deve essere isolata dai pavimenti, soffitti e pareti esistenti interponendo delle strisce di isolante acustico tra gli elementi gia esistenti e la nuova parete in legno per non esserci scambi di vibrazioni sonore.

 

 

 

Vantaggi nella realizzazioni di divisori interni in legno nella casa

Realizzare dei nuovi divisori interni nella casa lascia presagire nuove opere murarie, però se si accetta la realizzazione delle pareti in legno oltre l’eliminazione di opere murarie e l’utilizzo di minori spessori si può anche reperendo pannelli in tamburato di diversa fattura dividere anche inserendo l’impianto elettrico di servizio nei diversi  ambienti della casa

Creocasa una rispota alle vostre esigenze

Arredamento ristorante Milano

Arredamento ristorante Milano

Arredamento ristorante Milano

arredamento ristorante

bancone bar nell’arredamento ingresso

arredamento ristorante garghet

tetto vista dopo aver eliminato controsoffitto in perlinato

Arredamento ristorante? Quando ci venne a trovare nella vecchia sede in via ripamonti a milano la signora Emanuela, furono queste le parole che enunciò nel vederci, gli si era appena rotto definitivamente il banco frigorifero della zona bar del ristorante ed ormai era completamente irriparabile ed lo stesso arredamento doveva essere completamente rinnovato nella zona reception, gli feci un rapido  preventivo in funzione del bancone bar calcolando la dimensione e non la vidi più per circa un mese, tanto è vero che me ne ero completamente dimenticato.

Sopraluogo per l’arredamento ristorante

arredamento ristorante porta

porta interna verso il guardaroba in mogano

Quando  si presento nuovamente per l’arredamento  per un sopraluogo rimasi un pò perplesso non mi ricordavo, ma sollecitato dalle parole della signora mi ricordai immediatamente dell’arredamento ristorante e per meglio centrare il preventivo per il rinnovo del ristorante fissammo un appuntamento per un sopraluogo per meglio definire i lavori da realizzare in funzione di un progetto globale per l’ambientazione dell’arredamento ristorante all’ingresso, che fosse in linea con l’atmosfera calda, complice e coinvolgente che la signora  aveva saputo trasfondere al resto del ristorante.

La storia avvolge questo sito

Il ristorante cosi pieno di storia era stato in passato un casa del dazio e del cambio dei cavalli ai tempi degli Asburgo e successivamente una trattoria dove si mangiavano pesci, rane e salumi locali, quando prese quest’ambiente affascinata dalla sua storia, la signora aveva iniziato la ristrutturazione del  locale dandogli un forte impronta personale completandolo con un arredamento vintage , ma vista la grande dimensione del lavoro non era riuscita a realizzarla per intero ed ora si accingeva a completare i lavori per cui realizzare l’arredamento ristorante in quel ambiente era per me una grossa responsabiltà.

arredamento ristorante retro bancone

retro bancone con pota bicchieri in mogano

Ristorante immerso nel verde del Parco Sud a Milano

Quando vidi il ristorante in via Selvanesco nel parco sud di milano era veramente stupendo, con il suo giardino esterno pieno di fiori e piante, ma l’ingresso era molto cupo avevano realizzato un  abbassamento in perline al di sotto di una capriata che sosteneva il tetto sovrastante che rendeva tutto estremamente compresso ed io oltre a realizzare l’arredamento ristorante gli proposi anche di ristrutturare quell’ ambiente eliminando il controsoffitto, restaurare il tetto lasciandolo a vista, adeguare gli impianti idraulici ed elettrici, ripristinare gli intonaci perimetrali.

Lavori ad agosto

La signora ci chiese di fare i lavori di ristrutturazione i primi di Agosto per essere pronti per l’apertura per il 10 di settembre ed io accettai la sfida preparai il bancone bar in massello di mogano in falegnameria milano dove realizzai anche le porte e le librerie di completamento a settembre eravamo pronti con l’arredamento ristorante con piena soddisfazione della signora Emanuela e dei suoi clienti.I lavori negli esercizi commerciali  bar ristoranti devono essere esegui nei periodi di chiusura dei locali o prima di iniziare l’attività, è  opportuno prevedere con largo anticipipo tutto quello che serve con un piano lavori organizzato in modo da non avere interruzioni e velocizzare al massimo tutta l’operazione, l’arredamento deve essere preparato in largo anticipo, è deve essere bello, robusto, e funzionale poichè nella arredamento ristorante,  i mobili fanno parte del organizzazione del lavoro.

L’ arredamento  ristoranti

arredamento risorante

retrobancone mensle porta liquori

L’arredamento  ristoranti è una  attività complessa perchè prevede un progetto complessivo che va dalla ristrutturazione edile, i frigoriferi, le cucine, l’arredamento con il banco bar, tavoli, sedie, e tutte quelle attrezzature che servono per la buona funzionalità del ristorante. Il progettista nell’arredamento ristoranti deve tenere conto della tipologia del ristorante ed del tipo di servizio da dare ai clienti . L’ arredamento ristoranti deve immergere il cliente in un ambiente caldo ed avvolgente che lo faccia sentire a proprio agio e che gli dia le motivazioni per ritornare aiutato da un servizio efficente e da un bravo cuoco all’altezza della situazione.

Il gruppo di Creocasa ha al proprio interno architetti preparati per l’analisi e la realizzazione del progetto in tutte le sue parti, in grado di offrire sia un progetto architettonico che uno studio piu approfondito relativo alla parte impiantistica elettrica e idraulica, con la disposizione degli impianti interni delle cucine, la distribuzione dell’ arredamento nel ristorante, dei tavoli e delle attrezzature nel rispetto delle numerose normative previste dalle ASL.

 

Creocasa realizza i propri arredamenti all’interno della propria falegnameria

 

Verniciare una persiana, una porta in legno

Verniciare una persiana, una porta in legno

Verniciare una persiana, una porta in legno, come ci dobbiamo attrezzare sono nuove o dobbiamo recuperarle ; se dobbiamo semplicemente verniciare una porta, una persiana nuova l’operazione è relativamente semplice ,ma quando si tratta di rifare una persiana od una porta prima di verniciare o laccare è importante togliere i vari strati delle vernici accumulati nel corso degli anni . bisogna valutare bene la porta o la persiana oggetto dell’ intervento: lo stato di conservazione della vecchia verniciatura e valutare la propria manualità e capacità di intervento.

Verniciare una persiana, una porta in legno con una superfice sana

Per verniciare una persiana, una porta in legno con una carteggiatura e la vernice è ancora ben ancorata al supporto serve per togliere le piccole parti di vernice in fase di distacco, la polvere e creare una superficie d’aggrappo per la successiva finitura

Per verniciare quando ci sono molti strati  ed incoerenti

Per verniciare  una persiana , una porta in legno preparandola con lo sverniciatore se ci sono molti strati di vernice e si vuole ottenere una  migliore finitura e bisogna procedere dando lo sverniatore sulle superfi della persiano o della porta lasciando lavorare lo sverniciatore dai 10 ai 20 minuti, per  poi con una spatola asportare i diversi strati di vernice accumulati negli anni su tutta la superficie, alla fine pulire la superfice con spugna bagnata, lasciare asciugare

Come procedere per verniciare una persiana, una porta in legno

Alla fine comunque bisogna carteggiare e stuccare la superficee con uno succo sintetico, quello a base gesso si gonfierebbe con l’umidità, e comunque prima di verniciare è importante un impregnate per il tarlo e la protezione dall’umidità e lasciarlo asciugare bene. Bisogna poi preparare la vernice mescolandola molto bene e diluendola opportunamente e si può procedere a pennello o con un pistola elettrica a spruzzo, è opportuno carteggiare con una carta molto fine trai diversi strati di vernice di copertura.

Quali vernici utilizzare per verniciare una persiana, una porta in legno

Oggi, se debbo dare il mio parere per verniciare da soli in casa sicuramente utilizzando prodotti di qualità, la vernice all’acqua è particolarmente addatta per l’esterno grazie alle sue caratteristiche di di resistenza agli agenti atmosferici non ingiallendo e non perdendo la propria brillantezza, siano esse lucide, satinate o vellutate e non ultimo ci si può lavare prima che asciugano con acqua e sapone.

 

Creocasa Milan una risposta a tutte le vostre esigenze

Restyling Cucina milano

Restyling Cucina milano

 

Restyling cucina milano

cambiare l'aspetto alla cucina risparmiando

confronto tra la vecchia cucina in legno e la nuova cucina rigenerata

Scaletta lavori per il restyling cucina milano

Sostituzione o rivestimento piano in gres porcellanato

Sostituzione cerniere

Sostituzione maniglie o laccatura delle stesse

Revisione della struttura e riparazioni in falegnameria

Decapaggio , carteggiatura e laccatura di tutta la cucina

come cambiare colore al vecchio comò in camera

confronto delle diverse finiture e dei diversi top e della nuova laccatura

 

IL RESTYLING CUCINA MILANO  è questo che molte persone vorrebbero realizzare visto i tempi .Oggi in periodo di crisi si fanno scelte più ponderate, chi deve realizzare una nuova cucina la vuole robusta, che duri nel tempo e che sia facilmente modificabile; chi ne ha già una valida  vuole solo cambiare l’aspetto alla cucina perchè è legato al suo mobile su misura .  L’ambiente cucina è maggiormente sottoposto all’usura del tempo, perchè il 50% del nostro tempo lo passiamo in cucina a cucinare, preparando il pranzo o la cena, consumando la colazione e se l’ambiente è sufficientemente grande a vivere anche il magico momento in cui tutti si ritrovano attorno al tavolo a perpetuare il magico rito del cibo in famiglia. La cucina nel tempo ci abitua al suo aspetto, al quale noi siamo legati da tanti anni di convivenza, ma poi guardandoci fuori confrontandola con le nuove cucine, capiamo che è ora di un restyling cucina

La Signora ha una cucina che è in legno, aveva rifatto la parte più deteriorata, ma per il restante arredamento voleva il restyling cucina. A questo punto è stato sufficiente ripararla il falegnameria dove era neccessario e dopo averla accuratamente carteggiata e decapata l’abbiamo laccata con  un nuovo  colore  e così pure per le maniglie , per accompagnarla alla nuova cucina sono state laccate con un colore simile, sono state aggiunte in falegnameria alcune mensole per dare una maggiore apertura

Piano rivestito con gres porcellanato.

Il piano e è stato rivestito in grès porcellanato, che è un materiale, che pur non avendo un alto costo, è impermeabile, resistente all’abrasione ed al calore ed ha pure un aspetto moderno. Alla fine del lavoro, grazie all’azione combinata del reparto di laccatura, di falegnameria e della posa dei rivestimenti, la  è rimasta soddisfatta del restyling cucina  con una spesa contenuta era riuscita a rendere più nuovo, moderno e funzionale l’arredamento della sua cucina.

cambiare l'aspetto cucina risparmiando

cucina rinnovata quasi in dirittura d’arrivo

 

Creocasa con il restyling della cucina ha dato una risposta alle vostre esigenze

Boiserie nella cucina su misura milano

Boiserie nella cucina su misura milano

Boiserie nella cucina su misura milano

Boiserie nella cucina su misura a milano

rivestimento nella cucina su misura con laccatura :tavolo sedie e porta piatti e cornice di completamenti al soffitto

 

La Boiserie nella cucina su misura a milano è un soluzione nuova ed elegante per completare la nuova cucina ,quando volendo rinnovare l’arredamento e l’impianto della cucina  si vogliono ridure al minimo i lavori edili nel ambiente in cui si vive, limitandossi all’ impianto idralico ed elettrico ,senza lunghe demolizioni fonti di polveri e disagi e  che rende lo spazio più brioso ,traspirante e comunque alternativo senza ripetere i soliti stereotipi delle cucine completamente rivestite di piastrelle che aumentano i fenomeni di condensa  non facendo respirare le murature perimetrali, dando un aspetto più caldo ed accattivante.

 

Con le Boiserie sia classiche che moderne è possibile reiventare gli spazi realizzare bagni e cucine riducendo al minimo i lavori edili.

 

 

 

                CUCINA SU MISURA  con BOISERIE  di Completamento a Milano

boiserie nella cucina su misura

cucina su misura in legno di rovere spazzolata a mano velata e colorata azzurra con laccatura in tinta di tavoli ,sedie e piattaia esistenti con ambientazione nella casa con la boiserie in tinta con cappa su misura artigianale

La boiserie nella cucina su misura lo consigliata ad un mio cliente a cui ho gia fatto dei lavori in precendenza realizzandogli un mobile bagno con uno specchio contenitore e con il lavoro siamo diventati amici e adesso che doveva rifare la cucina la voleva realizzata da noi nella nostra falegnameria di creocasa  e  voleva la cucina con la struttura in legno come il suo mobile in bagno e la cucina del vicino e senza ripertermi per non suscitare invidie.

In effetti loro avevano già visitato dei negozi per farsi un idea ed avevano già le idee molto chiare su quanto volevano realizzare ,la loro boiserie nella cucina su  misura la desideravano azzurra in legno e per il resto della loro vita, in cucina avevano il tavolo e le sedie nuove ed c’era anche un piccola  piattaia e visto che la boiserie gliel’avevo consigliata io mi chiesero di laccare d’azzurro anche questi pezzi dell’arredamento.

Avere la falegnameria con la cabina di verniciatura ci consente di accontentare e far risparmiare i nostri amici/clienti

Creocasa milano: una risposta a tutte le tue esigenze

Scritto da Gaetano Grasso di creocasa