PROBLEMI DI UMIDITA’

PROBLEMI DI UMIDITA’

Umidità da condensa

Muffa dovuta all’umidità

Problemi di umidità

Problemi di umidità sono presenti in gran parte delle nostre case. Nelle nostre case notiamo spesso angoli anneriti dalla muffa o intonaci che si gonfiano e si staccano. La muffa può essere causata dal mal isolamento delle nostre pareti. Quando ci sono delle zone fredde (non isolate)  il vapore che si crea nelle nostre stanze va proprio a depositarsi nei punti più freddi e crea condensa che si trasforma in muffa. Quando si presenta invece il distacco degli intonaci il problema è differente. Il distacco dell’intonaco ai piedi delle nostre pareti è causato dalla non traspirazioni delle pareti e dall’umidità di risalita che non trova sfogo.

 

Dove i problemi di umidità si verificano più spesso

I problemi di umidità di risalita si presentano soprattutto in vecchi edifici dove i muri poggiano su terra senza nessuna guaina impermeabile che li protegge. La muffa negli angoli si può presentare sia in vecchi che nuovi edifici se non si presta attenzione all’isolamento e non si fà cambiare l’aria spesso in casa. Oggi una soluzione per cambiare l’aria all’interno degli appartamenti è la ventilazione meccanica controllata. La ventilazione meccanica consente di avere un risparmio energetico, perchè non dovremo più spalancare tutte le finestre ma farà tutto l’impianto.

Impianto di ventilazione meccanica

L’impianto di ventilazione meccanica si attiva in autonomia quando rileva un grado di umidità eccessivo nei nostri ambienti. Questo tipo d’impianto lo troviamo nei nuovi edifici costruiti in classe A ma può essere anche installato in vecchi appartamenti. L’impianto può essere installato comodamente a soffitto e necessita solo di una bocchetta di uscita a di bocchette interne per prendere l’aria. Per un miglior funzionamento in merito al risparmio energetico possiamo installare uno scambiatore di calore.

Non perdere calore

Lo scambiatore di calore ci permette di cambiare l’aria senza perdere calore. Lo scambiatore è una fantastica macchinetta che prende il calore dell’aria che si estrae da casa nostra e lo usa per riscaldare l’aria fredda che introduciamo. Questa macchina ci permette di risparmiare energia e insieme alla ventilazione meccanica di vincere i problemi dell’umidità e delle muffe.

Mobili truciolare

I mobili in truciolare sono i prima ad essere danneggiati

Arredi e cucine resistenti all’umidità

Quando si hanno problemi di umidità oltre alle muffe abbiamo anche il problema degli arredi. Quante volte ci è capitato di spostare i nostri mobili per imbiancare e trovarli pieni di muffa e gonfi di umidità. Il più delle volte il nostro arredo danneggiato dall’umidità è irrecuperabile. Creo Casa si differenzia nella produzione del suo arredo perchè produce mobili in multistrato marino. Cucine, camere, bagni, possono essere realizzati in multistrato marino, senza alcun limite in forme e colori. Il multistrato di Okumè è considerato il materiale in assoluto più idrorepellente, per arredi resistenti e senza problemi dovuti all’ umidità https://it.wikipedia.org/wiki/Aucoumea_klaineana

 

CUCINA come aumentare lo Spazio ?

CUCINA come aumentare lo Spazio ?

  Cucina come aumentare lo spazio e renderla funzionale, questa  è  la domanda che spesso si pongono la moglie ed il marito all’interno della casa. Lo spazio in cucina si riduce sempre di più e nella cucina si svolge una parte rilevante della vita giornaliera : la preparazione del cibo.

Come aumentare lo spazio in cucina?

  • Piani estraibili sotto il piano di lavoro
  • Piani estraibili sotto i pensili
  • Zoccolo a cassetti
  • Eliminare fasce di completamento
  • Mobile estraibile porta vivande  

 

 Cucina come aumentare lo spazio e renderla funzionale é questa la domanda che spesso si pongono la moglie ed il marito all’interno della casa. Lo spazio in cucina si riduce sempre di più.  Nella cucina si svolge una parte rilevante della vita giornaliera : la preparazione del cibo cucina come aumentare lo spazio. 

 

Cucina come aumentare lo spazio

 

 

 Per  andare incontro elle esigenze di spazio nelle proprie cucine.  CreoCasa, con la propria falegnameria produttiva, ha inserito nella cucina una cassettiera al posto dello zoccolo. Cucina come aumentarne lo spazio contenitivo eliminando tutte le fasce di completamento.  Realizzando in falegnameria su misura i diversi elementi con una tolleranza di 2 cm.   Perché la fascia di completamento diventi ulteriore spazio per riporre le varie stoviglie.  Il piano di lavoro diventa anch’esso un top espandibile, perché sotto il top vero e proprio vengono inseriti dei piani estraibili. Tali piani a secondo delle necessità, possono essere estratti per appoggiare i vari oggetti durante la preparazione del cibo.

PIANI estraibili sotto i pensili

 

Quante volte aprendo un pensile vi è capitato di non avere spazio per rovistare all’interno dello stesso,perché il piano era occupato e non c’era la possibilità di usare un piano estraibile? Creo Casa ha pensato a dei piani estraibili anche sotto i diversi piani dei pensili come ulteriore servizio alla casa stessa.

 

Carrello estraibile sotto  il piano cucina

 

Alcune volte in cucina dovete portare le vivande a tavola.  Non avete spazio per un carrello e tutto quello che dovete portare vi implica numerosi viaggi dalla cucina al tavolo da pranzo.  CreoCasa ha pensato anche a questo, con una sezione della cucina resa estraibile e trasportabile secondo le vostra esigenze.  Perché in modo portate direttamente a tavola posate e stoviglie e con un ampio piano d’appoggio per riporre i vostri piatti di portata.

 

 

cucina misura a milano perche

cucina su misura provenzale a milano :particolare tavolo carrello

 

Falegnameria produttiva

 

CreoCasa, con la propria falegnameria, vi realizza dei mobili che rendono il vostro vivere in casa estremamente più facile. In quanto trova sempre soluzioni per espandere i vostri spazi.  Inoltre, proprio perchè Creo Casa ha una falegnameria propria, ha maggiori possibilità di cercare sempre nuove soluzioni.

 

Creocasa milano: una risposta a tutte le tue esigenze

 

 

La libreria che nasconde il pilastro

La libreria che nasconde il pilastro

La libreria che nasconde il pilastro

La libreria che nasconde il pilastro  è realizzata sicuramente in legno.  All’interno di un laboratorio d’arredamento, la figura dell interior designer non è marginale e dà le giuste proporzioni . L’ arte della scenografia è spesso utilizzata nell’arredamento per far percepire in modo diverso la forma. La libreria  ha come caratteristica principale di inglobare il pilastro e di completarlo con una piccola boiserie . Detto pilastro si fonde con la libreria stessa diventando un tutt’uno. La libreria  può quindi  essere divisa con misure più armoniche. Detta libreria nasconde inoltre tutti cavi del televisore e dei decoder sottostanti con una piccola modifica di buon senso.

La libreria o parete attrezzata nata per nascondere i cavi

la libreria che nasconde il pilastro

parete attrezzata con contro parete per nascondere i cavi

I cavi elettrici sempre l’eterno problema come occultarli ed rendere i collegamenti facilmente raggiungibili. Noi da Creocasa abbiamo trovato una nostra soluzione, tanto semplice quanto di buon senso. Una contro parete, un fondo distante dal muro circa 10 cm dietro cui passano tutti i nostri cavi.  Tale soluzione presenta numerosi punti di forza, uno dei quali ci dà la possibilità di fissare il televisore mediante una stafa alla contro parete o fondo per la sua robustezza. Tale soluzione adottata anche per la  libreria che nasconde il pilastro ha tanti vantaggi.  La possibilità di ispezionare tutti i collegamenti, tramite un sportellino a click, facendo anche modifiche, ma praticamente invisibile. Questa piccola modifica di buon senso  di volta in volta migliorabile, sta diventando uno degli elementi che caratterizzano l’immagine delle nostre pareti attrezzate- librerie.

La libreria che nasconde il pilastro e perché non la cucina la camera , oppure?

Dare la soluzione per nascondere o rendere invisibile un pilastro in una zona da arredare e spesso un impresa. Non importa se parliamo di una cucina su misura, una armadio, salone o di una libreria. Importante è il risultato finale e se la soluzione trovata risponde alle aspettative del cliente.

Creocasamilano una risposta a tutte le vostre esigenze

Divisori interni in legno nella casa

Divisori interni in legno nella casa

Divisori interni  in legno nella casa

 

Divisori interni in legno della casa

libreria con parete in legno e porta

 

 

 

Divisori interni in legno nella casa , un’ abitudine nei paesi anglosassoni un pò meno in italia dove la divisione in legno non è tenuta nella giusta considerazione e viene usata giusto per realizzare stand fieristici od espositivi per eventi effimeri e transitori.Le pareti divisorie possono essere mobili su guide a tutta altezza o fisse in simbiosi con l’arredamento che si verrà a creare dopo un adeguato progetto, offrono la possibilità rapida di creare arredi bifacciali.

Parete in legno con porta a scorrere

come potete vedere la struttura esterna del tamburato è formato da due pannelli da 15mm di spessore uno per dargli maggiore rigidita due per poterlo usare anche per eventuali mensole o appendere una vetrinetta, od un quadro

 

 

 

Insonorizzazioni delle pareti in legno accorgimenti

I divisori interni in legno nella casa a differenza di quanto erroneamente si può  pensare possono essere insonorizzati creando una struttura in tamburato al cui interno viene inserita della lana di vetro ad alta densità con pannelli esterni in

Divisori interni in legno della casa a milano

parete vista dall’interno con i mobili sulla faccia interna

multistrato di spessore di 15 mm per poter appendere quadri, specchi o mensole poi per ottenere un buon isolamento acustico la parete deve essere isolata dai pavimenti, soffitti e pareti esistenti interponendo delle strisce di isolante acustico tra gli elementi gia esistenti e la nuova parete in legno per non esserci scambi di vibrazioni sonore.

 

 

 

Vantaggi nella realizzazioni di divisori interni in legno nella casa

Realizzare dei nuovi divisori interni nella casa lascia presagire nuove opere murarie, però se si accetta la realizzazione delle pareti in legno oltre l’eliminazione di opere murarie e l’utilizzo di minori spessori si può anche reperendo pannelli in tamburato di diversa fattura dividere anche inserendo l’impianto elettrico di servizio nei diversi  ambienti della casa

Creocasa una rispota alle vostre esigenze

Arredamento ristorante Milano

Arredamento ristorante Milano

Arredamento ristorante Milano

arredamento ristorante

bancone bar nell’arredamento ingresso

arredamento ristorante garghet

tetto vista dopo aver eliminato controsoffitto in perlinato

Arredamento ristorante? Quando ci venne a trovare nella vecchia sede in via ripamonti a milano la signora Emanuela, furono queste le parole che enunciò nel vederci, gli si era appena rotto definitivamente il banco frigorifero della zona bar del ristorante ed ormai era completamente irriparabile ed lo stesso arredamento doveva essere completamente rinnovato nella zona reception, gli feci un rapido  preventivo in funzione del bancone bar calcolando la dimensione e non la vidi più per circa un mese, tanto è vero che me ne ero completamente dimenticato.

Sopraluogo per l’arredamento ristorante

arredamento ristorante porta

porta interna verso il guardaroba in mogano

Quando  si presento nuovamente per l’arredamento  per un sopraluogo rimasi un pò perplesso non mi ricordavo, ma sollecitato dalle parole della signora mi ricordai immediatamente dell’arredamento ristorante e per meglio centrare il preventivo per il rinnovo del ristorante fissammo un appuntamento per un sopraluogo per meglio definire i lavori da realizzare in funzione di un progetto globale per l’ambientazione dell’arredamento ristorante all’ingresso, che fosse in linea con l’atmosfera calda, complice e coinvolgente che la signora  aveva saputo trasfondere al resto del ristorante.

La storia avvolge questo sito

Il ristorante cosi pieno di storia era stato in passato un casa del dazio e del cambio dei cavalli ai tempi degli Asburgo e successivamente una trattoria dove si mangiavano pesci, rane e salumi locali, quando prese quest’ambiente affascinata dalla sua storia, la signora aveva iniziato la ristrutturazione del  locale dandogli un forte impronta personale completandolo con un arredamento vintage , ma vista la grande dimensione del lavoro non era riuscita a realizzarla per intero ed ora si accingeva a completare i lavori per cui realizzare l’arredamento ristorante in quel ambiente era per me una grossa responsabiltà.

arredamento ristorante retro bancone

retro bancone con pota bicchieri in mogano

Ristorante immerso nel verde del Parco Sud a Milano

Quando vidi il ristorante in via Selvanesco nel parco sud di milano era veramente stupendo, con il suo giardino esterno pieno di fiori e piante, ma l’ingresso era molto cupo avevano realizzato un  abbassamento in perline al di sotto di una capriata che sosteneva il tetto sovrastante che rendeva tutto estremamente compresso ed io oltre a realizzare l’arredamento ristorante gli proposi anche di ristrutturare quell’ ambiente eliminando il controsoffitto, restaurare il tetto lasciandolo a vista, adeguare gli impianti idraulici ed elettrici, ripristinare gli intonaci perimetrali.

Lavori ad agosto

La signora ci chiese di fare i lavori di ristrutturazione i primi di Agosto per essere pronti per l’apertura per il 10 di settembre ed io accettai la sfida preparai il bancone bar in massello di mogano in falegnameria milano dove realizzai anche le porte e le librerie di completamento a settembre eravamo pronti con l’arredamento ristorante con piena soddisfazione della signora Emanuela e dei suoi clienti.I lavori negli esercizi commerciali  bar ristoranti devono essere esegui nei periodi di chiusura dei locali o prima di iniziare l’attività, è  opportuno prevedere con largo anticipipo tutto quello che serve con un piano lavori organizzato in modo da non avere interruzioni e velocizzare al massimo tutta l’operazione, l’arredamento deve essere preparato in largo anticipo, è deve essere bello, robusto, e funzionale poichè nella arredamento ristorante,  i mobili fanno parte del organizzazione del lavoro.

L’ arredamento  ristoranti

arredamento risorante

retrobancone mensle porta liquori

L’arredamento  ristoranti è una  attività complessa perchè prevede un progetto complessivo che va dalla ristrutturazione edile, i frigoriferi, le cucine, l’arredamento con il banco bar, tavoli, sedie, e tutte quelle attrezzature che servono per la buona funzionalità del ristorante. Il progettista nell’arredamento ristoranti deve tenere conto della tipologia del ristorante ed del tipo di servizio da dare ai clienti . L’ arredamento ristoranti deve immergere il cliente in un ambiente caldo ed avvolgente che lo faccia sentire a proprio agio e che gli dia le motivazioni per ritornare aiutato da un servizio efficente e da un bravo cuoco all’altezza della situazione.

Il gruppo di Creocasa ha al proprio interno architetti preparati per l’analisi e la realizzazione del progetto in tutte le sue parti, in grado di offrire sia un progetto architettonico che uno studio piu approfondito relativo alla parte impiantistica elettrica e idraulica, con la disposizione degli impianti interni delle cucine, la distribuzione dell’ arredamento nel ristorante, dei tavoli e delle attrezzature nel rispetto delle numerose normative previste dalle ASL.

 

Creocasa realizza i propri arredamenti all’interno della propria falegnameria