Formica in cucina

Formica in cucina

Formica in cucina

Formica in cucina a Milano per avere una cucina  più robusta la cui superficie è più resistente sicuramente per i materiale. Il laminato plastico o formica è un materiale ottenuto mediante processi di laminazione. Questo laminato per il mobile e l’arredamento come rivestimento dei pannelli lignei gli da l’aspetto finale.

La formica in cucina nel tempo

nuovo colore nuova immagine formica in cucina

mazzetta colori con scala colori

Il laminato plastico con effetto dei vari materiali con il passare del tempo a Milano ha dato modo di trovare soluzioni alternative ed estetiche. Le soluzioni più semplici sono quelle date dal colore che solo cambiando la colorazione in primo tempo è basilare ed impattivo. Con la formica in cucina sempre più vicina alla realtà per la pietra, il legno, i metalli e non materiali conservando di fatto nuove soluzioni per il futuro.

Superfici in formica in cucina con l’anima in multistrato meglio se marino

Combinando accattivanti superfici in vero metallo con la flessibilità e la praticità del laminato, e rispondendo alle ultime tendenze in materia di interni con effetti ruvido, scolpito, spazzolato e il nuovo battuto in stili contemporanei di colori, la gamma offre una collezione giovane e fremente di un design esclusivi. Con la superficie in formica e la giusta anima si ottiene un prodotto praticamente  imbattibile.

L’anima interna in legno marino

Quando si intendono realizzare in falegnameria mobili su misura la qualità dell’arredamento cucine è determinata dalla scelta. Il multistrato marino di okumé è oggi il materiale più duraturo grazie alla sua resistenza all’acqua. Con i pannelli di okumé già utilizzati in arredamento navale per la loro resistenza siamo già in posizione avanzata. Per i materiali per le cucine dei piani di lavoro del rivestimento degli schienali abbiamo veramente un ampia scelta . Dalle pietre naturali, ai travertini, ai marmi,ai basalti, ect.. sono materiali duraturi, ma con la propensione ad assorbire quindi a macchiarsi.

 

Creocasa Milano una risposta a tutte le vostre esigenze

CUCINA come aumentare lo Spazio ?

  Cucina come aumentare lo spazio e renderla funzionale, questa  è  la domanda che spesso si pongono la moglie ed il marito all’interno della casa. Lo spazio in cucina si riduce sempre di più e nella cucina si svolge una parte rilevante della vita giornaliera : la preparazione del cibo.

Come aumentare lo spazio in cucina?

  • Piani estraibili sotto il piano di lavoro
  • Piani estraibili sotto i pensili
  • Zoccolo a cassetti
  • Eliminare fasce di completamento
  • Mobile estraibile porta vivande  

 

 Cucina come aumentare lo spazio e renderla funzionale é questa la domanda che spesso si pongono la moglie ed il marito all’interno della casa. Lo spazio in cucina si riduce sempre di più.  Nella cucina si svolge una parte rilevante della vita giornaliera : la preparazione del cibo cucina come aumentare lo spazio. 

 

Cucina come aumentare lo spazio

 

 

 Per  andare incontro elle esigenze di spazio nelle proprie cucine.  CreoCasa, con la propria falegnameria produttiva, ha inserito nella cucina una cassettiera al posto dello zoccolo. Cucina come aumentarne lo spazio contenitivo eliminando tutte le fasce di completamento.  Realizzando in falegnameria su misura i diversi elementi con una tolleranza di 2 cm.   Perché la fascia di completamento diventi ulteriore spazio per riporre le varie stoviglie.  Il piano di lavoro diventa anch’esso un top espandibile, perché sotto il top vero e proprio vengono inseriti dei piani estraibili. Tali piani a secondo delle necessità, possono essere estratti per appoggiare i vari oggetti durante la preparazione del cibo.

PIANI estraibili sotto i pensili

 

Quante volte aprendo un pensile vi è capitato di non avere spazio per rovistare all’interno dello stesso,perché il piano era occupato e non c’era la possibilità di usare un piano estraibile? Creo Casa ha pensato a dei piani estraibili anche sotto i diversi piani dei pensili come ulteriore servizio alla casa stessa.

 

Carrello estraibile sotto  il piano cucina

 

Alcune volte in cucina dovete portare le vivande a tavola.  Non avete spazio per un carrello e tutto quello che dovete portare vi implica numerosi viaggi dalla cucina al tavolo da pranzo.  CreoCasa ha pensato anche a questo, con una sezione della cucina resa estraibile e trasportabile secondo le vostra esigenze.  Perché in modo portate direttamente a tavola posate e stoviglie e con un ampio piano d’appoggio per riporre i vostri piatti di portata.

 

 

cucina misura a milano perche

cucina su misura provenzale a milano :particolare tavolo carrello

 

Falegnameria produttiva

 

CreoCasa, con la propria falegnameria, vi realizza dei mobili che rendono il vostro vivere in casa estremamente più facile. In quanto trova sempre soluzioni per espandere i vostri spazi.  Inoltre, proprio perchè Creo Casa ha una falegnameria propria, ha maggiori possibilità di cercare sempre nuove soluzioni.

 

Creocasa milano: una risposta a tutte le tue esigenze

 

 

Realizzazione Cucina su Misura Milano corso lodi

Realizzazione cucina su misura  in un ambiente non lineare

realizzazione cucina su misura

angolo panca con tavolo cucina ,boiserie moderna sulle pareti ,nella cucina su misura a milano

 

Realizzazione cucina su misura in corso lodi a Milano si sviluppa su due lati. Sul lato sinistro ci sono due profondità con una differenza di 29 cm, abbiamo realizzato due colonne con diversa profondità. Una profonda 62 larga 65  con sotto lavastoviglie e sopra forno ,microonde e mobiletto ad ante a destra l’altra colonna  profonda 31  larga 62 h 2,40  con doppie ante a vetri con 8 ripiani. L’angolo sulla destra arrotondato perché è affianco di una porta finestra. Sul lato sinistro della composizione  abbiamo realizzato in falegnameria una base con cestoni e piano di lavoro in granito di servizio al forno. Sopra  un pensile con una zona a giorno con piano estraibile per il televisore  e la parte superiore con  ante.

   

 

 Cucina su misura in c.so lodi

 

Il lato destro verso la finestra ha uno spazio di 72 cm avanzato di 20 cm con calorifero,rispetto il lato più lungo. In questo spazio abbiamo realizzato un copri calorifero con uno stendino estraibile realizzato da noi, sopra un piano di granito. inoltre a questo punto è diventato tutto più semplice e completato da un base con cestone da 38 x 60, mobile lavello 100 x 60 ,mobile con cestoni per piano cottura 60 x 60, base cestoni 38 x 60 . L’altezza delle basi compreso il piano di lavoro in granito è stata calcolata in funzione dell’altezza della signora.

Realizzare mobili in modo ergonomico è importante

Lo studio ergonomico della cucina serve anche per non fargli  piegare la schiena quando lavora in cucina ed è 92 cm. Tutte le basi sono realizzate in multistrato marino il resto in  lamellare di legno, laccato e legno, la cucina è molto moderna e il costo competitivo. La realizzazione cucina su misura ci è consentita avendo a disposizione la falegnameria a Milano. Realizzarla nelle misure volute senza limiti  non dovendo rispettare nessun modulo.  In  tal modo si può mantenere una linea nonostante la parete sia a gradini .

realizzazione cucina su misura

realizzazione cucina su misura con diverse profondità con cassettiera a zoccolo

realizzazione cucina su misura

realizzazione cucina su misura con stendino estraibile

 

 

 

 

 

 

 

 

Perché creo casa ha una marcia in più

Creocasa può permettersi di realizzare a Milano qualunque tipo di cucina su misura nella forma e nelle dimensioni volute.  Lavorando in modo artigianale nella propria falegnameria a Milano aperta anche sabato ,soddisfacendo e risolvendo qualunque problematica.

Creocasa Milano:un risposta a tutte le vostre esigenze

Progettare l’arredamento della casa prima?

Progettare l’arredamento della casa come cliente

Progettare l’arredamento della casa prima, è una domanda da porci prima di iniziare ad arredare.
O arredare piano piano..senza avere un progetto finale.
Io opterei per la prima, progetterei  l’arredamento della casa prima, cosi da poter studiare la soluzione migliore.
Se non posso permettermi di fare tutto subito ho un progetto a cui posso fare riferimento per comprare gradatamente.
In questo modo studiando la pianta della nostra casa possiamo rendere reale ciò che sogniamo sulla carta.
Studiando gli spazi per renderla funzionale, con i colori per darle luce , i materiali per personalizzarla e darle carattere e soddisfare l’estetica. 
Avendo poco spazio nella camera matrimoniale. La soluzione fantastica per me sarebbe un letto con dei cassettoni ampi dove poter riporre la biancheria.
Un armadio studiato sulle pareti della camera per poter abbracciare ogni centimetro che posso sfruttare.  Magari creare anche una sorta di cabina armadio sull’angolo della parete da usare come ripostiglio.
Un ampio comò e una piccola consolle che a noi donne è sempre utile con un bello specchio.
La cucina è il fulcro della casa, e un progetto dell’arredamento della cucina è doveroso per dare carattere a tutta la casa.
Come anche la sala dove si passa molto tempo in famiglia va studiata doverosamente prima, perché sapremo già su cosa indirizzare i nostri acquisti.
Avere “tanto spazio in poco spazio” puoi ! Progettando l’arredamento della casa prima!
 

Progettare l’arredamento della casa consigli delle aziende

 

Progettare l’arredamento della casa prima potrebbe sembrare per molti un atto un pò prematuro. specialmente quando non lo si può affrontare. Non significa per forza di acquistarlo: progettare l’arredamento della casa prima. Ci sono aziende come Creocasa che un primo schizzo progettuale te lo danno gratis. Quando si trasloca dalla casa in una più grande o definitiva, è utile fare un inventario con le singole misure. Valutare il vecchio ed i mobili nuovi in base alle reali esigenze obiettivamente. Rivolgersi ad un interior designer, ad un progettista è sicuramente la scelta migliore, per arredare la casa senza commettere errori.

 

L’esperienza semplifica i progetti e trova soluzioni

 

Quando una persona ha affrontato molti arredamenti e risolto le diverse problematiche da le soluzioni con più facilità. Situazioni che per un non esperto risultano difficili diventano ovvie, lasciando spazio alla creatività. Elaborare un progetto non è solo un problema di creatività, ma anche di esperienze accumulate. progettare con chi è abituato a trovare soluzioni nuove e creative non ai soliti cliché industriali è un ulteriore arricchimento. Arricchimento che si conferma attraverso le opere realizzate ed inventate in falegnameria

Progettare l'arredamento della casa disegno preliminare

disegno di insieme arredamento mansarda, progetto preliminare

 

Cosa si deve fare quando dobbiamo trasformare la casa

 

Scegliere l‘architetto che faccia la pratica da presentare in comune per evitare eventuali multe.

 

Gli architetti a confronto per un miglior risultato

 

Realizzare il giusto progetto con l’architetto esperto o meglio con uno studio associato. La suddivisione della casa è già la chiave di svolta per utilizzare tutti gli spazi in modo armonioso. Creocasa conscia che solo attraverso il confronto delle idee, ha al proprio interno due figure diverse. Tali figure che attraverso una dialettica serrata pongono al centro il risultato finale. La nostra equipe è a disposizione di tutti i nostri clienti per uno studio preliminare.  Quando stai acquistando casa in costruzione o devi ristrutturare sai a chi rivolgerti.

 

 Spesso l’emolumento dell’architetto ci svia dall’obbiettivo finale

 

Quando ci si trova di fronte all’enigma di trovare l’architetto giusto per essere seguiti nella suddivisione della casa, uno degli elementi fuorvianti per scegliere è data dal prezzo della prestazione per poi magari pentirsi per tutta la vita. La pura presentazione di una pratica edilizia in comune senza uno studio adeguato in tutti i suoi risvolti ha comunque un costo contenuto. Creocasa assistita dalla sua quarantennale esperienza nel settore dell’arredamento e della casa, si mette a vostra disposizione con i nostri architetti per la realizzazione di un progetto complessivo e risolutivo della vostra casa.

 Le cucine elemento centrale nell’organizzazione della casa.

Bisogna scegliere e la maggior parte delle persone considerando la zona cucina l’elemento centrale della casa; dove l’impianto elettrico è più complesso per la  concentrazione di punti luce per gli elettrodomestici; a cui la nostra società tecnologica ci ha abituato ad utilizzarli e di cui ora non possiamo farne a meno. Alla cucina in casa dobbiamo prestare più attenzione nella sua disposizione perché è  quà che si svolge la massima attività lavorativa. In questo locale della casa dobbiamo concentrare le nostre attenzioni e costruendo una cucina su misura in falegnameria ne risolveremo una buona parte.

 

Creocasamilano una risposta tutte le vostre esigenze

 

la cucina perfetta

 La cucina perfetta

La Cucina perfetta” c’è  per ogni persona , chi la desidera laccata,opaca,classica,moderna.  Perché c’è una soluzione per ogni idea e capriccio.  Per piccola che sia ,la cucina nelle nostre case è uno spazio unico e irrinunciabile. La Cucina unica” è quella che soddisfa sia gli occhi che la funzionalità e che sia costruita per sfruttare al meglio ogni spazio. Nella cucina possiamo organizzare ogni cosa al punto giusto per facilitarci il lavoro nella preparazione del cibo. 

 

La scelta dei materiali è importante.

 

Importantissima la scelta dei materiali che infine ci garantiscono una buona durata nel tempo. Dal top all’anta, il cassettone, il cassetto sono tutte scelte perché daranno carattere alla nostra cucina e ci aiuteranno a creare la nostra “cucina ideale”.
L’importante è sapere che c’è una cucina perfetta per ogni superficie, piccola o grande. Per questo è importante studiare gli spazi e sfruttarne ogni cm, e pur avendo una zona ridotta potremo avere la nostra “cucina perfetta”.
In conclusione studiate un progetto personalizzato create voi la vostra, cucina date sfogo alle vostre idee. Poi  le renderete reali insieme,quello che non trovi sui cataloghi creandola in falegnameria da Creocasa.
Tutto ciò per introdurvi che sono disperata per la mia cucina, ha subito più traslochi e quest ultima volta non ne è uscita bene.
Non avendo idee e tempo in quel momento è stata messa alla meno peggio ed oggi ne sono stufa.
 
 
la cucina perfetta prossima soluzione

la cucina esistente ,trasportata avanti ed indietro nei vari trasporti

La semplicità ed il saper utilizzare gli svantaggi a proprio favore dà il risultato migliore

 
Vorrei cercare una soluzione per ridarmi una vera cucina perfetta. Così ho studiato delle soluzioni poiché ho delle restrizioni.Una è l’apertura della porta che apre sul lato della cucina per il quale avevo pensato di mettere dei binari esterni per far scorrere la porta lateralmente alla futura cucina in modo da poter sfruttare la parete in tutta la sua lunghezza di 4 metri. Dopo di che inserire anche il frigorifero cosa che in questo momento è frontalmente alla cucina rubando spazio a tavolo e sedie.
 
 

Lo scaldabagno da spostare

 

Il secondo problema è lo scaldabagno che essendo centrale al lavandino odierno lo sposterei  a filo muro  sulla  sinistra della mia cucina. Così successivamente nasconderei con un eventuale pensile lo scaldabagno. Sostituirei la vaschetta del lavello sostituendo le due vaschette con una unica, ma più ampia  per poter mettere sopra in linea l’eventuale pensile con scolapiatti dato che ora ho lo scaldabagno che mi impedisce di farlo.
 
ultima versione cucina perfetta

pianta e fronte nuova disposizione per ottimizzare gli spazi

 

 

Colori più chiari per illuminarla

 

 
Cambiare il colore della mia cucina  con un colore più chiaro per renderla più luminosa e  cambierei il top con un bel rivestimento in gres porcellanato in contrasto con il colore della cucina magari con un top in legno rivestito con gres porcellanato antracite per dargli un po di carattere, io sono già al lavoro per avere la cucina perfetta voi cosa aspettate cominciate a studiare la vostra cucina perfetta con Creocasa.
MI hanno messo giù uno schizzo con la nuova soluzione facendo le basi profonde 65 cm in questo modo la lavastoviglie sarà finalmente sotto il piano. Mi sarei aspettata un botto come costo, ma in laminato idrofugo riutilizzando i miei elettro domestici con piano e fondo in in gres-porcellanato con  la modifica della porta e lo zoccolo a cassetti 6.800 Euro. Altro prezzo tutta in legno laccata quasi 10.000 euro. Dovrò pensarci bene, dobbiamo guardare anche le finanze, facendo attenzione, in laminato può durare  anche 30 anni, chiaramente in legno è tutta un altra cosa la cucina perfetta!