Qualità del legno nella falegnameria

 Qualità del legno nella falegnameria.

 

Le qualità del legno sono date dalle loro caratteristiche intrinseche e quindi anche dalla zona di crescita e dalle essenze a cui appartengono.

Possiamo distinguere i diversi legni in funzione dell’area geografica d’appartenenza.

In europa i diversi legni autoctoni che prosperano nei nostri climi europei  possiamo definirli indigeni quali il larice, il pino,l’abete rosso ,acero ,la quercia, il noce, ect;  ed esotici quelli provenienti dalle zone tropicali dove il clima pressoche con temperature costanti, influenzano le qualità del legno perchè facilita la crescita delle specie arboree che svillupandosi continuamente ed in modo uniforme danno luogo a tessuti lignei  molto compatti e duri come l’ebano, il mogano, il palissandro,picth-pine ,l’abete di douglas, il teak ect.

Distinzione delle qualità del legno, tra duro e tenero.

In linea generale i legno duro è quello delle lattifoglie e quello tenero è quello delle conifere o delle aghifoglie, ma questa suddivisione non è sempre aderente alla realta. in effetti la durezza del legno è determinata dal peso specifico dei diverse essenze : in effetti il legno più tenero la balsa ha un massa volumetrica (kg/dm3) tra 0,05-0,20 quindi del peso tra i 50/200kg/mc , il più duro l’ebano del peso tra i 1000/1.200 Kg/mc che quindi non galleggia nell’acqua ed affonda.

Essenze piu conosciute in funzione, le qualità del legno, le caratteristiche intrinseche e il loro utilizzo.

Un tempo le essenze piu dure erano scelte nella produzione dei mobili in falegnameria per la loro per le caratteristiche meccaniche e per la facilità di lucidatura ,poi mano a mano che progredivano le tecniche di lavorazione del legno : l’ accoppiamento di diverse essenze tra di loro tramite incollaggio bilanciando il legno per non farlo incurvare, in cui il legno più tenero veniva rivestito con essenze più dure o impiallicciandole con un sottile stratto nobile o lastronandole con uno strato piu consistente di legno duro.Il legno tenero o dolce per la sua caratteristica di un rapido accrescimento con il trascorrere è stato coltivato industrialmente ,producendo su scala industriale semmilavorati lignei pasta di legno per la produzione della carta, tavolame per la carpenteria ,trucioli perla produzione di truciolare ,polvere di legno per produrre il medium densiti lamine di legno di diversi spessori per compensati o multistrato.

 

Creocasa Milano una risposta a tutte le vostre esigenze

Lamatura e spazzolatura pavimenti in legno

Lamatura e spazzolatura pavimenti in legno

Lamatura e spazzolatura pavimenti in legno.

lamatura e spazzolatura pavimenti in legno

lamatura e spazzolatura pavimenti in legno:lamatura

Lamatura e spazzolatura pavimenti in legno ,sono queste alcune delle operazioni che i debbono fare dopo la posa dei pavimenti in legno.

I pavimenti in legno sono forse tra le finiture più calde e naturali che si possano mettere all’interno di una casa ,un ristorante , un negozio, ect… .

La lamatura e  spazzolatura pavimenti in legno sono delle lavorazioni che vengono effetuate dopo la posa di pavimenti in massello di legno , di pavimenti tradizionali in massello di legno gia posati o di pavimenti prefiniti che abbiano un buon spessore di strato nobile di massello di legno su cui operare.

Pavimenti in legno prefiniti

lamatura e spazzolatura pavimenti in legno

lamatura e spazzolatura pavimenti in legno: operazioni di finitura e spazzolatura

Oggi con i prefiniti è possibile avere pavimenti spazzolati ,trattati e colorati posati direttamente in opera senza ulteriori finiture, con una finitura che in alcuni casi sà un pò  di di artificiale troppo perfetto senza imperfezioni ,ma molti accettavano questo compromesso perchè pensavano che certi effetti certe finiture non si potessero ottenere con i materiali e le lavorazioni tradizionali a piè d’opera .

Esperienze dai maestri della falegnameria

Creocasa nella propria falegnameria ha messo a punto una metodologia già utilizzata per la finitura dei mobili che dona a loro un fascino particolare e che è possibile trasporre nella posa e finitura dei pavimenti in legno tradizionali da posare o  già posati.

lamatura e spazzolatura pavimenti in legno

Lamatura e spazzolatura pavimenti in legno:venatura del legno messa in evidenza dalla spazzolatura.

Metodologie di finitura del legno

La lamatura e spazzolatura pavimenti in legno da l’opportunità a Creocasa di relizzare in opera diversi tipi di finitura . anticate ,velate ,acquarellate ,spazzolate e colorate nei diversi e molteplici colori dell’arcobaleno.Con l’esperienze dei propri falegnami ,restauratori , laccatori , della falegnameria nel suo complesso Creocasa grazie alle diverse esperienze è in grado di andare incontro alle esigenze dei vari clienti.

Creocasa Milano :una soluzione a tutte le vostre esigenze

Scritto da Gaetano Grasso di CREOCASA