La libreria che nasconde il pilastro

La libreria che nasconde il pilastro

La libreria che nasconde il pilastro

La libreria che nasconde il pilastro  è realizzata sicuramente in legno.  All’interno di un laboratorio d’arredamento, la figura dell interior designer non è marginale e dà le giuste proporzioni . L’ arte della scenografia è spesso utilizzata nell’arredamento per far percepire in modo diverso la forma. La libreria  ha come caratteristica principale di inglobare il pilastro e di completarlo con una piccola boiserie . Detto pilastro si fonde con la libreria stessa diventando un tutt’uno. La libreria  può quindi  essere divisa con misure più armoniche. Detta libreria nasconde inoltre tutti cavi del televisore e dei decoder sottostanti con una piccola modifica di buon senso.

La libreria o parete attrezzata nata per nascondere i cavi

la libreria che nasconde il pilastro

parete attrezzata con contro parete per nascondere i cavi

I cavi elettrici sempre l’eterno problema come occultarli ed rendere i collegamenti facilmente raggiungibili. Noi da Creocasa abbiamo trovato una nostra soluzione, tanto semplice quanto di buon senso. Una contro parete, un fondo distante dal muro circa 10 cm dietro cui passano tutti i nostri cavi.  Tale soluzione presenta numerosi punti di forza, uno dei quali ci dà la possibilità di fissare il televisore mediante una stafa alla contro parete o fondo per la sua robustezza. Tale soluzione adottata anche per la  libreria che nasconde il pilastro ha tanti vantaggi.  La possibilità di ispezionare tutti i collegamenti, tramite un sportellino a click, facendo anche modifiche, ma praticamente invisibile. Questa piccola modifica di buon senso  di volta in volta migliorabile, sta diventando uno degli elementi che caratterizzano l’immagine delle nostre pareti attrezzate- librerie.

La libreria che nasconde il pilastro e perché non la cucina la camera , oppure?

Dare la soluzione per nascondere o rendere invisibile un pilastro in una zona da arredare e spesso un impresa. Non importa se parliamo di una cucina su misura, una armadio, salone o di una libreria. Importante è il risultato finale e se la soluzione trovata risponde alle aspettative del cliente.

Creocasamilano una risposta a tutte le vostre esigenze

luci led nell’arredamento milano

luci led nell’arredamento milano

Luci led nell’arredamento

Le luci led nell’arredamento moderno sono sicuramente una di quelle scelte importanti.  Le luci infine  sottolineano il design minimalista e pulito di questo nuovo millennio.  Le strutture in alluminio si stanno facendo strada grazie  alla facilita d’uso, di lavorabilità. L’evidenziazione delle strutture d’alluminio con le luci led, non ultima la possibilità di un riciclo quasi infinito.

 

L’arredamento moderno le luci led

 

 

 Grazie alle alle diverse forme e dimensioni, le luci led nell’arredamento moderno sono in espansione. Le luci led  si adattano facilmente ad ogni situazione senza per questo prendere volume. Molto utili sopra i piani cucina per illuminare la zona elettrodomestici. Sottolineano le forme del design dei diversi mobili della casa,  la luce led nel arredamento moderno. Diversi elementi e i particolari più significativi dei mobili sono sottolineati dalla  luce led nel arredamento, senza per questo essere l’elemento principale. Le luci led nell’arredamento sono sopratutto caratterizzate dalle strisce led e dalla loro componentistica, che non è da banalizzare vista la diffusa proposta anche nei grossi commerciali.

 

Le caratteristiche delle luci a secondo l’applicazione

 

Ogni striscia delle luci led nell’arredamento, ha delle precise caratteristiche per soddisfare  le diverse esigenze d’applicazione. Ci sono strisce di diverse dimensioni e con un contenuto di punti led che possono aumentare per dare una maggiore intensità e continuità alla  luce. Ci sono contenitori in alluminio che funzionano anche come dissipatori di calore per le strisce led.  Luci led estremamente ridotte che in funzione della protezione in policarbonato eliminano completamenti l’effetto puntiforme ( luna park)

 Le caratteristiche delle luci a secondo l’applicazione

 

Ogni striscia delle luci led nell’arredamento, ha delle precise caratteristiche. Per soddisfare  le diverse esigenze d’applicazione, ci sono strisce di diverse dimensioni.  Il contenuto di punti led che possono aumentare per dare una maggiore intensità e continuità alla  luce. Ci sono contenitori in alluminio che funzionano anche come dissipatori di calore per le strisce led.  Luci led estremamente ridotte che in funzione della protezione in policarbonato eliminano completamenti l’effetto puntiforme ( luna park).

 

 

 

 

 

Con le luci led nell’arredamento puoi avere anche la cromoterapia

 

 La cromoterapia con le luci led nell’arredamento può essere consentita. Le luci opportunamente corredate variano in fine il colore finale. La luce a secondo della colorazione influenzano la psiche:  verde ha un effetto calmante, il violetto induce alla riflessione, il rosso eccita ecct… Gli effetti dei colori a detta dei cultori di questa pratica  sono molteplici.  Con le luci led utilizzando un quadro comando particolare si possono dare le diverse colorazioni cromatiche in modo costante.  Tutto ciò permette colori diversi di luce nei diversi ambienti dandogli atmosfere diverse.

La cromologia

 

L’uso della cromoterapia, non si deve confondere con la Cromologia (tratto da wikipedia)”Il termine “cromologia” è originato da “cromo” e “logos”, discorso (inteso anche come studio, descrizione, analisi). Questa disciplina sul colore è utilizzata in modo eterogeneo da  operatori che si occupano di settori relativi alla “psicologia del colore”. Uno studio approfondito del simbolismo psicologico del colore ( forma geometrica sintonica al colore) è stato eseguito dallo psicologo svizzero Max Lüscher ed è attinente alla Teoria dei colori di Johann Wolfgang von Goethe.”

 

 

Creocasa milano una risposta a tutte le vostre esigenze

Progettare l’arredamento della casa prima?

Progettare l’arredamento della casa prima?

Progettare l’arredamento della casa come cliente

Progettare l’arredamento della casa prima, è una domanda da porci prima di iniziare ad arredare.
O arredare piano piano..senza avere un progetto finale.
Io opterei per la prima, progetterei  l’arredamento della casa prima, cosi da poter studiare la soluzione migliore.
Se non posso permettermi di fare tutto subito ho un progetto a cui posso fare riferimento per comprare gradatamente.
In questo modo studiando la pianta della nostra casa possiamo rendere reale ciò che sogniamo sulla carta.
Studiando gli spazi per renderla funzionale, con i colori per darle luce , i materiali per personalizzarla e darle carattere e soddisfare l’estetica. 
Avendo poco spazio nella camera matrimoniale. La soluzione fantastica per me sarebbe un letto con dei cassettoni ampi dove poter riporre la biancheria.
Un armadio studiato sulle pareti della camera per poter abbracciare ogni centimetro che posso sfruttare.  Magari creare anche una sorta di cabina armadio sull’angolo della parete da usare come ripostiglio.
Un ampio comò e una piccola consolle che a noi donne è sempre utile con un bello specchio.
La cucina è il fulcro della casa, e un progetto dell’arredamento della cucina è doveroso per dare carattere a tutta la casa.
Come anche la sala dove si passa molto tempo in famiglia va studiata doverosamente prima, perché sapremo già su cosa indirizzare i nostri acquisti.
Avere “tanto spazio in poco spazio” puoi ! Progettando l’arredamento della casa prima!
 

Progettare l’arredamento della casa consigli delle aziende

 

Progettare l’arredamento della casa prima potrebbe sembrare per molti un atto un pò prematuro. specialmente quando non lo si può affrontare. Non significa per forza di acquistarlo: progettare l’arredamento della casa prima. Ci sono aziende come Creocasa che un primo schizzo progettuale te lo danno gratis. Quando si trasloca dalla casa in una più grande o definitiva, è utile fare un inventario con le singole misure. Valutare il vecchio ed i mobili nuovi in base alle reali esigenze obiettivamente. Rivolgersi ad un interior designer, ad un progettista è sicuramente la scelta migliore, per arredare la casa senza commettere errori.

 

L’esperienza semplifica i progetti e trova soluzioni

 

Quando una persona ha affrontato molti arredamenti e risolto le diverse problematiche da le soluzioni con più facilità. Situazioni che per un non esperto risultano difficili diventano ovvie, lasciando spazio alla creatività. Elaborare un progetto non è solo un problema di creatività, ma anche di esperienze accumulate. progettare con chi è abituato a trovare soluzioni nuove e creative non ai soliti cliché industriali è un ulteriore arricchimento. Arricchimento che si conferma attraverso le opere realizzate ed inventate in falegnameria

Progettare l'arredamento della casa disegno preliminare

disegno di insieme arredamento mansarda, progetto preliminare

 

Cosa si deve fare quando dobbiamo trasformare la casa

 

Scegliere l‘architetto che faccia la pratica da presentare in comune per evitare eventuali multe.

 

Gli architetti a confronto per un miglior risultato

 

Realizzare il giusto progetto con l’architetto esperto o meglio con uno studio associato. La suddivisione della casa è già la chiave di svolta per utilizzare tutti gli spazi in modo armonioso. Creocasa conscia che solo attraverso il confronto delle idee, ha al proprio interno due figure diverse. Tali figure che attraverso una dialettica serrata pongono al centro il risultato finale. La nostra equipe è a disposizione di tutti i nostri clienti per uno studio preliminare.  Quando stai acquistando casa in costruzione o devi ristrutturare sai a chi rivolgerti.

 

 Spesso l’emolumento dell’architetto ci svia dall’obbiettivo finale

 

Quando ci si trova di fronte all’enigma di trovare l’architetto giusto per essere seguiti nella suddivisione della casa, uno degli elementi fuorvianti per scegliere è data dal prezzo della prestazione per poi magari pentirsi per tutta la vita. La pura presentazione di una pratica edilizia in comune senza uno studio adeguato in tutti i suoi risvolti ha comunque un costo contenuto. Creocasa assistita dalla sua quarantennale esperienza nel settore dell’arredamento e della casa, si mette a vostra disposizione con i nostri architetti per la realizzazione di un progetto complessivo e risolutivo della vostra casa.

 Le cucine elemento centrale nell’organizzazione della casa.

Bisogna scegliere e la maggior parte delle persone considerando la zona cucina l’elemento centrale della casa; dove l’impianto elettrico è più complesso per la  concentrazione di punti luce per gli elettrodomestici; a cui la nostra società tecnologica ci ha abituato ad utilizzarli e di cui ora non possiamo farne a meno. Alla cucina in casa dobbiamo prestare più attenzione nella sua disposizione perché è  quà che si svolge la massima attività lavorativa. In questo locale della casa dobbiamo concentrare le nostre attenzioni e costruendo una cucina su misura in falegnameria ne risolveremo una buona parte.

 

Creocasamilano una risposta tutte le vostre esigenze

 

Armadio con passerella e ringhiera

Armadio con passerella e ringhiera

Armadio con passerella e ringhiera.

Armadio con passerella, una settimana fa per la Signora Angela che ha un box/laboratorio stupendo, alto circa quattro metri. La signora ci ha chiesto di risolverle il problema dell’arredamento creando dei mobili nella nostra falegnameria.  Tali mobili che le permettano di riporre i diversi oggetti conservati all’interno del laboratorio. La soluzione con tale mobile deve consentire sia di riporre tutti gli oggetti. Inoltre che possa aiutare ad  accedere alle finestre che sono molto in alto (per poterle aprire e farne la pulizia e la manutenzione).

Abbiamo perciò deciso di realizzare l’arredamento con un guardaroba con passerella e ringhiera.   La soluzione particeltato laminato bianco con una struttura da 25 mm. di spessore per renderla economica. Realizzata  elle sui due lati dove sono disposte le finestre, collegata al soppalco esistente per avere l’accesso.

 

Struttura economica con base in legno marino                                                                                                                                           

Tale struttura è una struttura economica e robusta. La base della struttura in legno ci consente di realizzare il guardaroba con passerella e ringhiera per poterlo caricare senza alcun problema. Un 60% degli armadi saranno realizzati con ante scorrevoli chiuse, un 20% con ante a vetri trasparenti.  Il marito ha una grossa collezione di soldatini di piombo e modellini che vuole esporre. La rimanente parte sarà invece  a giorno con mensole tipo libreria. Sovrastante tale armadio di 45 cm. di profondità, adeguatamente fissato alle pareti, verrà posizionata una passerella. Tale camminamento in multistrato di pino larga cm. 70/80 e di spessore cm. 3 con dei montanti ogni due metri collegati al soffitto.  Ciò permetterà il fissaggio di una ringhiera a listoni di legno di pino spessore cm. 3 e collegata alla ringhiera esistente del soppalco. Da tale soppalco creeremo un accesso alla passerella sovrastante l’armadio.

A completamento di questo, sotto la zona scala di accesso al soppalco, verrà realizzato un armadio sottoscala .

Con piccoli accorgimenti abbiamo così risolto il problema dell’arredamento del laboratorio della Sig.ra  Angela. Con un po’ d’ingegno, cercando di soddisfare le esigenze della nostra cliente,  realizzeremo nella nostra falegnameria a Milano un arredamento pratico ed economico. Creo Casa Via Fornace Cavallino,7  Opera Milano

 

Creocasa Milano una risposta a tutte le vostre esigenze

Ristrutturazioni edili milano

Ristrutturazioni edili milano

 

Ristrutturazioni edili milano

Ristrutturazioni Edili Milano fatte con passione per migliorare la qualità della vita di tutti, completando passo, passo tutti i lavori neccessari ad avere un ottimo risultato.

Progettazione d’interni e studio dell’arredamento

Pratiche edilizie milano

Le ristrutturazioni edili MILANO sono un nostro punto di forza, perché, grazie alla nostra esperienza nel settore dell’arredamento e dell’ambientazione di interni, riusciamo, in fase di progettazione della ristrutturazioni edili  a suddividere gli spazi, degli appartamenti, dei negozi, delle cucine e dei bagni in modo assolutamente razionale per poter realizzare il successivo arredamento, affinchè non ci siano elementi che possano interferire negativamente nella disposizione dei mobili o limitarci nell’utilizzo di quegli elementi di servizio, anche per la manutenzione, che devono essere collocati in posizioni facilmente accessibile

 Ristrutturazione edile  a Milano

ristrutturazioni edili MILANO progettazione

una corretta progettazione rende l’ambiente più confortevole

collaborando con il progettista

Le ristrutturazioni edile milano è  il risultato di una attenta analisi degli spazi  e della successiva e attenta progettazione dei nostri architetti, che sono fonte inesauribile di idee per sviluppare  il progetto che soddisfi le esigenze  dei clienti, attenti al rispetto di tutte le normative conoscendo le norme di sicurezza per l’impianto elettrico e le sezioni dei fili che vanno utilizzati per le diverse utenze, con la protezione al quadro, con i relativi interruttori differenziali e magnetotermici.

laboratorio falegnameria milano

 

Conoscenza termotecnicaidraulica

Per la parte idraulica la disposizione degli scarichi che non debbono raccordarsi tra loro, ma debbono andare singolarmente alla braga per non avere eventuali reflussi nelle utenze più basse. Conosciamo le chilocalorie che sviluppano i vari radiatori, per cui vengono calcolati in funzione della esposizione,del grado di isolamento dei serramenti esterni, della relativa muratura e della volumetria dei singoli locali, in modo da non soffrire il freddo all’uscita dalla vasca.

 Adesività dei collanti e loro utilizzo

Conosciamo altresì il grado di elasticità e di adesività delle colle per posare i pavimenti e conosciamo pure i tempi d’uso delle colle, perchè alcune volte, se utilizzate troppo lentamente, formano una pellicola superficiale,che dà un incollaggio instabile, per cui a distanza di tempo, le piastrelle si staccano dal pavimento e dalle pareti,creando notevoli problemi. Insomma siamo a conoscenza di tutti quei piccoli trucchi dati dall’esperienza e dall’aggiornamento continuo sui materiali che si utilizzano all’interno delle ristrutturazioni edili milano.

Nelle ristrutturazioni edili milano bisogna risanare dall’umidità di

Ristrutturazioni Edili Milano umidità

Milano analisi del problema per la rcerca della soluzioneRistrutturazioni Edili

risalita

Nelle ristrutturazioni delle case d’epoca è sempre opportuno, negli appartamenti posti a piano terra di fare attenzione alla presenza dell‘umidità di risalita perchè se trascurata può dar luogo ad una serie di problemi igienici per la formazione delle muffe o il distacco delle piatrelle o dell’intonaco per l’aumento di volume dei sali, una perdita di isolamento termico per l’aumento in percentuale dell’umidità nei muri, questo problema è spesso sottovalutato da alcune persone, aumentando il disagio a distanza di tempo, per l’accumulo dell’umidità dei muri intonacati spingendola sempre più in alto con danni sempre crescenti.

Isolamento termico nelle ristrutturazioni edili milano

L’isolamento termico e acustico della casa sono importanti per il consumo energetico e per i rumori esterni, un buon isolamento termico fa comunque risparmiare nel consumo di carburante per produrre calore ed elimina eventuali problemi di condensa all’interno eliminando i ponti termici e riducendo notevolmente la diffusione del suono dando modo con piccoli dettagli di completare anche l’isolamento acustico.

 

Creocasa una risposta a tutte le tue esigenze