Bonus Mobili

Bonus Mobili

BONUS MOBILI  

Mancano pochi mesi alla fine del 2018 e possiamo ancora approfittare del bonus mobili. Il bonus mobili ci permette di acquistare fino a €.10.000 di arredi e eventuali elettrodomestici di una classe non inferiore ad A+. Ci verrà consentito di portare in detrazione il 50% della spesa sostenuta, che verrà rimborsata in 10 rate annue. Potrete usufruirne per l’acquisto di camere, soggiorni, cucine, arredo bagno, insomma tutto quello che vi dovesse mancare in casa in vista della nuova distribuzione interna. Anche eventuali trasporto e montaggio possono essere compresi nelle spese da portare in detrazione.

REQUISITI PER BONUS MOBILI

Per accedere al bonus mobili è necessario che il nostro immobile sia oggetto MANUTENZIONE STRAORDINARIA, ciò comporta la presentazione di una pratica edilizia.  Attenzione l’acquisto degli arredi non deve essere mai antecedente alla pratica edilizia. Non è necessario invece che l’acquisto degli arredi sia successivo alle opere di ristrutturazione. L’acquisto deve essere sempre effettuato e fatturato alla persona intestataria della pratica edilizia.

A CHI AFFIDARSI PER LE PRATICHE

La manutenzione straordinaria è quella pratica che viene redatta da un Geometra o Architetto abilitato. Il tecnico incaricato andrà a progettare la vostra nuova distribuzione interna in base alle vostre esigenze specifiche. Il tecnico oltre alle vostre richieste dovrà anche considerare i vincoli imposti dal regolamento edilizio di zona. Per la presentazione della pratica bisognerà anche aver definito la ditta a cui affidare i lavori che dovrà figurare nella pratica al momento dell presentazione.

COME PAGARE 

I pagamenti per accedere al bonus mobili devono essere fatti con bonifico bancario, carta di credito o bancomat. Sono sempre da conservare le fatture, scontrini con riportato il codice fiscale del cliente (equivalente alla fattura) e distinte dei pagamenti. NON è consentito il pagamento con assegni, contanti o altri mezzi di pagamento. Insieme alle ricevute sono da conservare i documenti che attestino l’idonea classe energetica di eventuali elettrodomestici acquistato. La detrazione può essere fruita anche nel caso di mobili e grandi elettrodomestici acquistati all’estero, sempre se si conservano fatture e scontrini riconducibili all’acquisto.

Ristrutturazioni edili milano

Ristrutturazioni edili milano

 

Ristrutturazioni edili milano

Ristrutturazioni Edili Milano fatte con passione per migliorare la qualità della vita di tutti, completando passo, passo tutti i lavori neccessari ad avere un ottimo risultato.

Progettazione d’interni e studio dell’arredamento

Pratiche edilizie milano

Le ristrutturazioni edili MILANO sono un nostro punto di forza, perché, grazie alla nostra esperienza nel settore dell’arredamento e dell’ambientazione di interni, riusciamo, in fase di progettazione della ristrutturazioni edili  a suddividere gli spazi, degli appartamenti, dei negozi, delle cucine e dei bagni in modo assolutamente razionale per poter realizzare il successivo arredamento, affinchè non ci siano elementi che possano interferire negativamente nella disposizione dei mobili o limitarci nell’utilizzo di quegli elementi di servizio, anche per la manutenzione, che devono essere collocati in posizioni facilmente accessibile

 Ristrutturazione edile  a Milano

ristrutturazioni edili MILANO progettazione

una corretta progettazione rende l’ambiente più confortevole

collaborando con il progettista

Le ristrutturazioni edile milano è  il risultato di una attenta analisi degli spazi  e della successiva e attenta progettazione dei nostri architetti, che sono fonte inesauribile di idee per sviluppare  il progetto che soddisfi le esigenze  dei clienti, attenti al rispetto di tutte le normative conoscendo le norme di sicurezza per l’impianto elettrico e le sezioni dei fili che vanno utilizzati per le diverse utenze, con la protezione al quadro, con i relativi interruttori differenziali e magnetotermici.

laboratorio falegnameria milano

 

Conoscenza termotecnicaidraulica

Per la parte idraulica la disposizione degli scarichi che non debbono raccordarsi tra loro, ma debbono andare singolarmente alla braga per non avere eventuali reflussi nelle utenze più basse. Conosciamo le chilocalorie che sviluppano i vari radiatori, per cui vengono calcolati in funzione della esposizione,del grado di isolamento dei serramenti esterni, della relativa muratura e della volumetria dei singoli locali, in modo da non soffrire il freddo all’uscita dalla vasca.

 Adesività dei collanti e loro utilizzo

Conosciamo altresì il grado di elasticità e di adesività delle colle per posare i pavimenti e conosciamo pure i tempi d’uso delle colle, perchè alcune volte, se utilizzate troppo lentamente, formano una pellicola superficiale,che dà un incollaggio instabile, per cui a distanza di tempo, le piastrelle si staccano dal pavimento e dalle pareti,creando notevoli problemi. Insomma siamo a conoscenza di tutti quei piccoli trucchi dati dall’esperienza e dall’aggiornamento continuo sui materiali che si utilizzano all’interno delle ristrutturazioni edili milano.

Nelle ristrutturazioni edili milano bisogna risanare dall’umidità di

Ristrutturazioni Edili Milano umidità

Milano analisi del problema per la rcerca della soluzioneRistrutturazioni Edili

risalita

Nelle ristrutturazioni delle case d’epoca è sempre opportuno, negli appartamenti posti a piano terra di fare attenzione alla presenza dell‘umidità di risalita perchè se trascurata può dar luogo ad una serie di problemi igienici per la formazione delle muffe o il distacco delle piatrelle o dell’intonaco per l’aumento di volume dei sali, una perdita di isolamento termico per l’aumento in percentuale dell’umidità nei muri, questo problema è spesso sottovalutato da alcune persone, aumentando il disagio a distanza di tempo, per l’accumulo dell’umidità dei muri intonacati spingendola sempre più in alto con danni sempre crescenti.

Isolamento termico nelle ristrutturazioni edili milano

L’isolamento termico e acustico della casa sono importanti per il consumo energetico e per i rumori esterni, un buon isolamento termico fa comunque risparmiare nel consumo di carburante per produrre calore ed elimina eventuali problemi di condensa all’interno eliminando i ponti termici e riducendo notevolmente la diffusione del suono dando modo con piccoli dettagli di completare anche l’isolamento acustico.

 

Creocasa una risposta a tutte le tue esigenze

Mobili bagno su misura

Mobili bagno su misura

 

Mobili bagno su misura

Mobili bagno su misura? Oggi dove il consumismo detta le regole, la qualità dei prodotti diminuisce, da quà la tendenza a realizzare mobili  su misura che durino nel tempo, invece il truciolare, il  medium density che solitamente sono utilizzati nell’industria per diminuire i costi però data la presenza dell’acqua all’interno del bagno e la capacità di assorbimento dell’acqua da questi materiali che si sfaldano e  riducono enormemente la durata dei mobili realizzati per poi dover nuovamente acquistare e consumare

 

mobili bagno su misura assimetrico

mobile bagno su misura due profondità

Vantaggi nel realizzare mobili bagno su misura

Realizzare i mobili bagno su misura dà sicuramente diversi vantaggi :

La scelta delle misure in base ai propri spazi

La possibilità di inserire cassetti, cestoni,ante piani estraibili, specchiere, ect… a secondo del gusto e delle esigenze

La scelta dei materiali e delle finiture resistenti all’acqua, per realizzare i mobili bagno su misura.

 

 

mobili bagno su misura

mobile realizzato su misura sotto piano granito

Completamento del mobile bagno su misura

 

Voleva completare il mobile bagno su misura a Milano per la muratura che aveva realizzato, ma non aveva le idee molto chiare non voleva vedere gli oggetti che riponeva e adesso aveva preso la decisione e voleva il mobile bagno su misura  con  ante in curva fino terra con delle maniglie a cui appendere eventuali asciugamano, il lavoro realizzato in falegnameria risultò subito difficoltoso ,perchè i muretti su cui era appoggiato il marmo erano arretrati con misure diverse tanto è vero che in fase di lavorazione per avere la stessa copertura e distanza dal bordo del piano in granito, fummo costretti a demolire per arretrare il frontale  di un muretto, per essere equidistanti su tutti i lati

 

 

IL legno il materiale principe per realizzare  il mobile bagno su misura  senza piastrelle

 

mobili bagno su misura milano

bagno su misura in legno marino milano 3

 

Quale è il materiale naturale rinnovabile che è presente in natura in grandi quantità ?  Il legno, il principe dei materiali con cui da secoli ci scaldiamo, realizziamo le nostre case, i nostri arredamenti in falegnameria, quale materiale migliore per l’arredamento bagno senza piastrelle, è un materiale caldo che trasmette energia e che accuratamente selezionato ha un elevata  resistenza all’acqua con venature e colori sempre diversi che cambiano a secondo della storia della pianta e che ci raccontano il trascorrere del tempo, il cambiamento delle stagioni a secondo della distanza delle venature, il freddo intenso e gli anni più caldi che nella falegnameria milano amano lavorare.

 

 

 Creocasa le soluzioni su misura per voi  Opera ( Milano )

Ristrutturare bagno Milano

Ristrutturare bagno Milano

Ristrutturare bagno Milano

Impianto idraulico, scarichi e collaudo

Per ristrutturare bagno Milano dobbiamo curare l’impianto idraulico della casa e soprattutto quello dei bagni- cucine, deve essere curato nel dettaglio facendo attenzione a tutti i collegamenti tra i vari tubi che debbono essere di una giusta sezione e a tenuta, fissati e protetti con malta di cemento, gli scarichi dei diversi elementi debbono essere della dimensione ottimale ed  separatamente nel punto di convogliamento dello scarico centrale, è assolutamente importante curare la pendenza delle tubazione che debbono essere bloccate e protette con sabbia e cemento dopo avere nuovamente controllato la pendenza, perché in caso contrario si formano dei depositi che provocano successiva ostruzione dei tubi. Importante che prima della chiusura completa delle tubazioni si proceda al collaudo degli impianti sia degli scarichi che delle tubazioni di carico dell’acqua che deve durare minimo almeno 12 ore attenzione non chiudere il circuito con attacchini vecchi che si possono spezzare e creare spiacevoli inconvenienti,altretanto importante è il certificato di conformita rilasciato da un tecnico abilitato.Se poi volete un arredamento che duri nel tempo Creocasa produce nella falegnameria milano i mobili in legno classici o moderni.

Progetti e preventivi completi ed esaustivi

Dovete  ristrutturare bagno  Milano, la cucina o l’intero appartamento ?    Non volete problemi  affidatevi ad un’ azienda  che abbia all’interno dei progettisti  e dei tecnici coscienziosi e di esperienza che tengano conto delle lavorazioni edili, di impiantistica generale  valutando anche il successivo arredamento da realizzare e  vi possano anche dare brevi e sintetiche consulenze per realizzare i vari interventi.  Qualora ci affidaste l’incarico di seguirvi  ,siamo disponibili per sopralluoghi e preventivi per i lavori edili e per l’arredamento bagno e cucina in okumè da realizzare nella falegnameria milano di Creocasa

arredamento bagno senza piastrelle

arredamento bagno senza piastrelle con rivestimento muri in okume e mobili in legno a giorno

 

Scaletta lavori per ristrutturare bagno milano:

Demolizione pavimenti e rivestimenti

Asportazione impianto idraulico previa chiusura dell’acqua

asportazione impianto eletrico

demolizione intonaco

rifacimento impianti idraulico con tubature sovra dimensionate e scarichi separati

rifacimento impianto elettrici con interuttori salvavita magnettotermici a valle

rifacimento intonaci a piombo e in squadra tra di loro

rifacimento sottofondo a livello

posa pavimenti e rivestimenti

montaggio sanitari e rubinetterie

montaggio mobili da bagno , box doccia e porte

Dopo ristrutturare bagno milano potete chiedere dell’ nostro arredamento bagno in okumè,che è realizzato nella falegnameria Milano per la sua ben nota resistenza all’acqua

 

Creocasa Milano una risposta a tutte le vostre esigenze

Ristrutturazione bagno Milano moderna ecologica energetica

Ristrutturazione bagno Milano moderna ecologica energetica

Ristrutturazione bagno Milano moderna ed ecologica energetica

 

Creocasa Milano vi aiuta a migliorare l’efficenza energetica del vostro bagno

 Contattaci per un preventivo Gratuito 

Bagno, cucina, porte a Milano

Foto interno bagno visto dal fondo, con doccia lavatrice, mobile bagno, calorifero d’arredo

Grazie ad un attento lavoro di ristrutturazione che va dai sanitari alle tubature agli infissi allo studio di una corretta impermeabilizzazione dell’ambiente.

Scaletta lavori per ristrutturare il bagno:

  1. Demolizione pavimenti e rivestimenti
  2. Asportazione impianto idraulico previa chiusura dell’acqua
  3. asportazione impianto elettrico
  4. demolizione intonaco
  5. rifacimento impianti idraulico con tubature sovra dimensionate e scarichi separati
  6. rifacimento impianto elettrici con interuttori salvavita magnettotermici a valle
  7. rifacimento intonaci a piombo e in squadra tra di loro
  8. rifacimento sottofondo a livello
  9. posa pavimenti e rivestimenti
  10. montaggio sanitari e rubinetterie
  11. montaggio mobili da bagno , box doccia e porte

 

 

 Detrazioni Fiscali ristrutturazione bagno

Il decreto 63/2013 ha introdotto, per i contribuenti che usufruiscono della detrazione per ristrutturazioni edilizie, la possibilità di detrarre dall’Irpef anche le spese sostenute per l’acquisto di mobili finalizzati all’arredo dell’immobile oggetto di ristrutturazione. La spesa del mobiletto del bagno o della boiserie in legno del medesimo, quando  è fisso e di supporto al lavabo, potrà rientrare nella detrazione fiscale. La detrazione per l’acquisto di mobili va calcolata su un ammontare complessivo non superiore a 10.000 euro e deve essere ripartita in 10 quote annuali di pari importo.

 Consigli tecnici per la ristrutturazione

 

 L’isolamento termico con la consulenza dell’architetto esperto

Per una ristrutturazione bagno Milano moderna ecologica energetica dobbiamo fare attenzione e redarre un progetto dei lavori da realizzare tenendo conto del risparmio energetico e delle temperature interne dell’ambiente visto che in esso abbiamo bisogno di qualche grado in più, perchè nel momento della doccia o del bagno vero e proprio svestendoci siamo senza difese dalle temperature circostanti, un buon isolamento termico perimetrale aiuta a mantenere costanti le temperature e può essere realizzato con pannelli l’esterno verso , pavimenti e soffitti ad alta resa e basso spessore a base di silicati, di un buon serramento certificato che dia un alto isolamento termico guardando sopratutto alle caratteristiche tecniche del prodotto senza compararlo con prodotti scadenti che sicuramente costano meno.

Analisi degli intonaci per eliminare i fastidiosi effetti condensa

Nella ristrutturazione bagno Milano moderna ecologica energetica dobbiamo tenere conto anche degli intonaci interni che oltre a dare ulteriore isolamento termico debbono avere un alta traspirabilità e consumando nel bagno il rito dell’abluzione che crea vapore nell’ambiente deve essere il piu permeabile possibile per non creare effetti condensa al suo interno, assolutamente minerale per non creare supporti per il proliferare di micosi, l’intonaco che piu si presta per soddisfare tali caratteristiche è l’intonaco a base calce (grassello di calce) che è completamente minerale con la finitura in stabiltura di calce e per completare la superfice dipingerlo con pitture ai silicati o base calce.

Scaldabagni elettrici, a gas cosa scegliere?

Nella ristrutturazione bagno Milano moderna ecologica energetica dobbiamo scegliere lo scaldabagno più efficiente visto che  ce ne sono di diversi tipi, per la produzione dell’ acqua calda come prima idea se si ha la possibilità di mettere dei pannelli solari a tetto collegati all’impianto idrico sia come produzione primaria a secondo della latitudine, sia in aiuto all’impianto dello scaldabagno innalzando la temperatura dell’acqua.lo scaldabagno elettrico una volta era la scelta peggiore ,ma oggi alla luce delle recenti innovazioni è possibile collegarlo con la pompa i calore aumentandone il rendimento lo scaldabagno a gas e forse quello più utilizzato perché da un flusso continuo d’acqua, volendo potremo continuare per ore ad illustrare tutti gli scaldabagni e tutti possono essere collegati a dei pannelli solari esterni per aumentarne la resa , ma c’è da fare una considerazione in generale; dobbiamo vedere dove ci troviamo , la possibilità degli approvvigionamenti  del combustibile (che sono molteplici) sul posto ed il relativo costo ,poi con l’aiuto di tecnico qualificato possiamo fare la scelta migliore.

Impianto elettrico nel bagno

Nella ristrutturazione bagno Milano moderna ecologica energetica dobbiamo realizzare l’impianto elettrico nel bagno che deve essere fatto con particolare cura vista la presenza dell’acqua,tenere le distanze dai punti acqua e in caso di impianti idromassaggio avere un interrutore differenziale dedicato solo a quest’ambiente per maggiore sicurezza.

Impianto idraulico, scarichi e collaudo

Nella ristrutturazione bagno Milano moderna ecologica energetica dobbiamo curare l’impianto idraulico della casa e sopratutto quello del bagno deve essere curato nel dettaglio facendo attenzione a tutti i collegamenti tra i vari tubi che debbono essere di una giusta sezione e a tenuta, fissati e protetti con malta di cemento, gli scarichi dei diversi elementi debbono essere della dimensione ottimale ed  separatamente nel punto di convogliamento dello scarico centrale, è assolutamente importante curare la pendenza delle tubazione che debbono essere bloccate e protette con sabbia e cemento dopo avere nuovamente controllato la pendenza, perché in caso contrario si formano dei depositi con la successiva ostruzione dei tubi. Importante che prima della chiusura completa delle tubazioni si proceda al collaudo degli impianti sia degli scarichi che delle tubazioni di carico dell’acqua che deve durare minimo almeno 12 ore attenzione non chiudere il circuito con attacchini vecchi che si possono spezzare e creare spiacevoli inconvenienti.

Pavimenti e rivestimenti nel bagno

Per questo lavoro i materiali sono veramente tanti e bisogna valutare se è piu importante la durata del materiale o se si scelgono materiali lavorati a mano che essendo molto particolori e decorativi sono un pò più delicati ed hanno obbietivamente una durata minore, comunque al di là di questo il mio consiglio è di limitare la zona delle piastrelle alla zona umida per far respirare maggiormente l’ambiente lasciando le pareti libere per poterci appendere i vostri quadri

Creocasa milano una risposta a tutte le vostre esigenze