Tavolo a estrazione graduale in penisola fissa

 

  • Tavolo a estrazione graduale in penisola fissa la neccessità.
  • Quante volte ci è capitato di avere bisogno di un tavolo invisibile.
  • Quale è la misura ideale per un tavolo?
  • Un tavolo che cambiasse dimensione a secondo del momento.
  • Quando si è soli è sufficiente un tavolo da 60 cm, quando si è in compagnia la spazio non basta mai.
  • Dare una misura fissa  del tavolo è difficile alcune volte si vorrebbe proprio eliminarlo.
  • Averlo ad estrazione graduale il massimo
Tavolo a estrazione graduale per la misura

Schizzo per tavolo ad estrazione graduale per farlo a misura

La risposta di creocasa alla dimensione del tavolo

 

Realizzare una penisola fissa ed attaccargli un tavolo è in alcuni casi  veramente troppo. Aver un piano estraibile a sezioni e limitante. Si vorrebbe un piano unico e lungo, in cui la venatura del legno diventi l’elemento centrale. Realizzare un piano in legno lungo dai 160 cm, ai 200 è già un  problema anche per averlo unico. Creocasa ha trovato  in falegnameria il modo per averlo in legno il tavolo a estrazione graduale in penisola fissa. Ci sono alcuni problemi da risolvere come  guide fino a 200 cm e che permettano anche l’estrazione parziale . In falegnameria Creocasa ha provato alcune soluzioni la prima una soluzione tradizionale in legno. Una soluzione diversa più morbida con delle guide su cuscinetti a sfera la penisola avrà un unico piede anteriore.

 

Scelta dei materiali e dei fornitori

 

Il piano del tavolo sara intero in rovere spazzolato con un disegno unico che uscirà gradatamente fino a completarsi con l’estrazione totale di 200 cm .  Il materiale è stato acquistato da Paganoni Legnami a Pioltello perché ci ha fornito del legname essiccato e stagionato adeguato al lavoro da eseguire. Per la ferramenta siamo andati a Meda una delle più grosse e fornite ferramenta della brianza; dove abbiamo potuto trovare quanto ci serviva adeguatamente sostenuti dalla loro consulenza.

 

Soluzioni da Creocasa

 

Anche questa volta da creocasa abbiamo accettato la sfida,  con lo studio appassionato del nostro interior designer e la realizzazione in falegnameria;  abbiamo dato una soluzione unica e di designer per la casa in via Ripamonti