Tante idee per arredare il terrazzo in maniera elegante ed economica

come arredare il terrazzo

L’arredamento di ogni ambiente va curato nei minimi dettagli, seguendo regole di praticità e coerenza con il resto dell’arredo, ma senza trascurare il proprio gusto personale. E il terrazzo non fa certo eccezione! Si tratta di uno spazio che nella bella stagione può essere sfruttato al massimo e che ci regala momenti davvero piacevoli all’aria aperta. Arredare il terrazzo in maniera elegante ed economica può sembrare difficile, ma con alcune semplici idee sarà davvero semplice creare un ambiente bello, pratico e accogliente, a prescindere dalla sua grandezza.

La gestione degli spazi

Avete un terrazzo piccolo, un terrazzo grande o un terrazzo lungo e stretto? In tutti i casi le idee per arredarlo al meglio non mancano, ma la prima cosa da fare è rendersi conto della grandezza e della forma degli spazi a disposizione, per poi studiare come arredarli al meglio. Per un ambiente piccolo saranno perfette le soluzioni salvaspazio, come ad esempio sedie pieghevoli e tavoli allungabili al bisogno, mentre chi ha la fortuna di avere un terrazzo grande può addirittura suddividerlo in diverse aree con funzioni diverse.

L’importanza dell’arredamento

L’arredamento è il punto focale di ogni terrazzo che si rispetti e le soluzioni sul mercato non mancano di certo. Si può spaziare tra stili e colori, trovando elementi che rispettino i nostri gusti, le nostre esigenze e anche il budget che abbiamo a disposizione. Immancabili sono le sedute, per rendere il nostro balcone davvero funzionale e godibile: potete puntare su un comodo divanetto, qualche poltroncina e un tavolino per appoggiare gli oggetti, creando una piccola zona relax, oppure preferire tavolo e sedie per pranzi e cene all’aperto. Se avete un terrazzo grande potete prevedere entrambe le zone, suddividendo lo spazio in base alla sua funzione.
Se vi piace l’arredamento vintage o retrò potete riciclare vecchi arredi, debitamente restaurati e ridipinti, mentre se amate il fai da te potete creare parte dell’arredamento con le vostre mani, magari sfruttando i versatili pallet.

Come decorare il terrazzo con piante e accessori

Sul vostro terrazzo non può ovviamente mancare un angolo verde, ricco di piante e di fiori. Arredare il terrazzo con le piante offre numerosi vantaggi:

  • vi permette di arricchire il vostro spazio in maniera elegante ed economica;
  • vi può schermare dai raggi del sole e dagli sguardi dei vicini, creando una sorte di tenda naturale;
  • offre la possibilità di avere sempre a disposizione erbe e piante aromatiche da usare in cucina;
  • potete creare un’area piacevole per gli occhi ma anche per l’olfatto, grazie al piacevole profumo di erbe e fiori.

Non dimenticate, poi, qualche accessorio ben studiato: candele profumate, vasi colorati, tovaglie intonate con i colori dell’ambiente, ghirlande da appendere e centrotavola variopinti. Ogni cosa contribuirà a creare un’atmosfera unica e rilassante!

Come illuminare il terrazzo?

L’illuminazione è fondamentale anche quando si tratta del terrazzo. Se volete creare un’atmosfera rilassante e romantica potete pensare ad una illuminazione soffusa, magari con più punti luce orientati verso il pavimento per non disturbare la vista. Se invece volete cenare o leggere sul vostro terrazzo, potete pensare ad un punto luce più forte e direzionato. Una buona idea può essere quella di puntare su lampade e lampadine alimentate ad energia solare, che avranno tutta la giornata per ricaricarsi.

Come arredare un terrazzo scoperto?

Se avete un terrazzo scoperto potete valorizzando con scelte di colore coerenti e armoniche, senza dimenticare un bell’ombrellone che vi ripari dai raggi del sole nelle ore più calde. Attenzione ai materiali che sceglierete per il vostro arredamento: dovranno essere resistenti ai raggi del sole e non rovinarsi a causa dell’acqua piovana.

Come arredare il terrazzo coperto

Chi ha un terrazzo coperto, del tutto o in parte, può arredarlo proprio come se fosse una stanza in più della propria casa, in modo da usarlo come salotto all’aria aperta nelle belle giornate, ma anche quando pioviggina ma la temperatura è comunque gradevole. Potrete spaziare maggiormente con i materiali dell’arredamento, dal momento che non saranno completamente esposti alle intemperie, e pensare anche ad un dondolo, un’amaca, dei pouf colorati o dei tappeti da esterno per creare un’atmosfera intima e accogliete, dove potrete rilassarvi in compagnia della famiglia e degli amici.

Avete un’idea più precisa su come arredare il terrazzo in maniera elegante ed economica? Noi di Creo Casa siamo a vostra disposizione per qualche utile consiglio!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.