progettare la cucina su misura a Milano da Creocasa in modo logico

Progettare la cucina su misura in casa

progettare la cucina su misura

 Progettare la cucina su misura in casa

 

progettare la cucina su misura
angolo cucina riprogettato mantenendo i vecchi mobili con una nuova laccatura integrale

Come progettare la cucina su misura in casa  ?     E’ questo che tutte le persone si chiedono quando si deve realizzare una cucina in casa, le persone si chiedono come progettarla come renderla funzionale e sopratutto realizzare su misura per se stessi e non solo in funzione dell’ambiente : la prima cosa a cui si deve pensare è la comodità nello svolgere i propri lavori sul piano cucina.La cucina resta il luogo della casa, sulla quale la gente investe sempre di più.
Dev’essere bella, confortevole, a soprattutto pratica e funzionale.
Progettare la cucina richiede dunque, precisione.
Sin dagli anni’60, i progetti delle cucine ruotano attorno all’idea di TRIANGOLO DI LAVORO, laddove i tre angoli corrispondono alle tre zone dove si svolgono le attività principali di una cucina: lavello (o zona umida), frigorifero (o zona fredda) e blocco cottura (o zona calda). Il triangolo di lavoro stabilisce le distanza migliori tra questi punti, in modo da garantire efficienza e comodità

Come stabilire l’altezza del piano cucina

Progettare la cucina su misura per rendere il piano cucina coerente con una postura ergonomica,l’altezza del piano” senza essere costretti a incurvarsi durante i lavori in cucina e dare non luogo a fastidiosi, quanto dolorosi problemi alla colonna vertebrale, per poter stabilire l’altezza del piano, bisogna fare una piccola quanto semplice prova: mettersi davanti al lavabo cucina con le scarpe che si utilizzano solitamente in casa e toccare con il palmo della mano il fondo del lavabo senza piegarsi ,quella è altezza ottimale per il piano cucina.

 Come organizzare il piano di lavoro in cucina

Per progettare la cucina su misura bisogna organizzare La zona del piano cottura e del lavello  che devono essere facilmente lavabile e igienizzabile lasciando degli spazi tra i diversi elementi per renderla più fruibile.

Come scegliere la cappa cucina nel progettare la cucina su misura

La cappa deve essere efficiente per poter assorbire odori e fumi del ambiente cucina non deve essere puramente estetica. deve essere costruita in modo che sia facile mantenerla pulita e che dia la sensazione di ordine e pulizia basilare dove si prepara il cibo.Sia facile sosituire i filtri che  andrebbero cambiati o manutenzionati ogni  6 mesi per non far formare cattivi odori.

Progettare la cucina su misura bisogna farlo perchè si crede in ciò che si sta realizzando e non tanto per vendere, è importante fare i lavori per gli altri come a casa propria, credere in quello che si fà motiva per ottenere i migliori risultati

 

2 Comments

  • Guerrino

    30 Ottobre 2014 - 10:40

    Bell’articolo, lo linko sul mio sito.
    Queste sono informazioni davvero utili per chi deve acquistare una cucina.
    Grazie, Guerrino

  • Gaetano Grasso

    31 Ottobre 2014 - 08:07

    Il tuo commento ci lusinga, anche il nostro obiettivo è di dare un servizio alle persone,perche il nostro lavoro lo facciamo come prima cosa con passione se ti interessa possiamo scambiarci e pubblicare qualche articolo sulle news saluti da Gaetano

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Recent Posts

  • info@example.com
  • 6701 Democracy Blvd, Suite 300, USA