Pareti attrezzate classiche o di design, le idee per ogni esigenza

parete soggiorno

Le pareti attrezzate sono una soluzione pratica e funzionale per living e salotti di qualsiasi metratura. Permetteranno infatti di arricchire e rendere molto fruibili gli spazi grandi e ottimizzeranno al centimetro gli ambienti più piccoli, soprattutto se la parete attrezzata è stata progettata e costruita su misura in base allo spazio a disposizione e alle esigenze di chi vi abita.

Le pareti attrezzate moderne in genere prevedono vani e mensole a giorno e a scomparsa combinate con armadietti e spazi dedicati al tv al plasma, al laptop o ai libri, a seconda delle esigenze e delle preferenze di ognuno. È comunque possibile creare uno spazio organizzato dove mettere in bella mostra i soprammobili migliori, nascondere ciò che è meglio che non rimanga esposto e sistemare ciò che serve tenere sempre sottomano. Insomma, ad ogni casa (e ad ogni proprietario) la sua parete attrezzata, che ovviamente deve essere anche e soprattutto un elemento di arredo che dia il giusto tono a tutto l’ambiente!

Pareti attrezzate per il televisore

È interessante notare come il progresso tecnologico, in alcuni casi, cambi anche il modo di progettare e di vivere le nostre case. È il caso, ad esempio, delle pareti attrezzate tv. Quando il televisore era un ingombrante apparecchio a tubo catodico era necessario disegnare mobili che potessero accoglierli (e sostenerli) mentre ora, con i moderni televisori ultrapiatti, abbiamo molta più libertà di installazione, tanto che possono addirittura essere appesi alle pareti come veri e propri quadri. Anche le pareti attrezzate si adeguano con soluzioni uniche e creative per incorniciare al meglio gli schermi dei nostri televisori.

Pareti attrezzate per dividere gli spazi

Quasi sempre pensiamo a pareti attrezzate classiche appoggiate al muro, ma in alcuni casi può essere una soluzione comoda e pratica per dividere gli spazi di casa in maniera semplice e senza bisogno di interventi invasivi. La cosa migliore sarebbe quella di affidarsi a professionisti del settore che possano studiare una parete attrezzata di design su misura per voi. Noi di Creo Casa possiamo aiutarvi a rendere la vostra casa esattamente come la volete con soluzioni tagliate su misura per voi e piene di stile.

Nelle case moderne sempre più spesso la zona giorno convive con l’angolo cottura, ma non a tutti questa soluzione piace e a lungo andare può sorgere il desiderio di separarle, almeno visivamente. In altri casi, invece, si può avere l’esigenze di creare un angolo studio in un ambiente della casa. In entrambe le situazioni una parete attrezzata può essere la risposta, in grado di creare nuovi spazi con leggerezza e ingegno. Si può pensare ad una parete attrezzata con libreria bifacciale, utile soprattutto ai lettori seriali, oppure ad una parete attrezzata freestanding con tanti vani che possano contenere soprammobili e piccoli oggetti.

I materiali usati per le pareti attrezzate

libreria con legno e ferro
libreria con legno e ferro

Per quanto riguarda gli stili e i colori delle pareti attrezzate soggiorno non avrete che l’imbarazzo della scelta. Potranno essere classiche o moderne, nell’amatissimo stile shabby oppure minimal ed essenziali. Possono essere color legno naturale oppure colorate o laccate. Anche i materiali in cui realizzarle sono diversi. Il legno è ancora la scelta più gettonata, ma non mancano soluzioni in vetro, cristallo, metallo e acciaio. Ci sono anche pareti attrezzate in cartongesso, estremamente personalizzabili.

Come illuminare una parete attrezzata?

libreria attorno porte boiserie
Libreria attorno porte con boiserie. In corrispondenza della cornice superiore abbiamo posato una striscia led continua ad alta internsità che illumina l’ambiente a giorno.

L’illuminazione è sempre un fattore molto importante, assolutamente da tenere in considerazione quando si progetta l’arredamento dei propri spazi. La luce, infatti, è in grado di rendere ogni ambiente fruibile e confortevole e di mettere in rilievo i punti forti del nostro arredo. Una delle tipologie di illuminazione ideali per la parete attrezzata è costituita dai faretti. In genere, infatti, sono in grado di dare un look ricercato e minimale all’ambiente e di direzionare la luce dove serve. Scegliete in maniera accurata anche la temperatura della luce, che può essere calda oppure fredda a seconda dell’atmosfera che volete creare, e alla sua intensità. In alternativa, soprattutto se amate le soluzioni più classiche, potete scegliere una lampada da terra che si abbini per stile e colore alla vostra casa.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.