Librerie in legno sospese, porta libri

Librerie in legno sospese, porta libri, il libro come singolo elemento pesa veramente poco. Quando invece sono insieme hanno veramente un peso notevole, 1 mc di libri arriva a pesare oltre 2000 kg. Alcuni dicono scherzosamente che anche la cultura ha il suo peso. Realizzare una libreria tradizionale è già un impresa, perché se si vuole costruirla a regola d’arte senza che i ripiani si inflettano e bisogna fare attenzione. I ripiani su cui si appoggiano i libri, devono avere il giusto spessore in funzione della distanza dei montanti su cui appoggiano.

Le librerie in legno sospese  a mensole uniche

Librerie in legno sospese, porta libri, possono essere realizzate  a mensole uniche anche diverse tra loro. L’immagine finale è data dalla fantasia dell’operatore che assembla i singoli elementi. La portata della libreria è  divisa nelle singole parti che la compongono, ben distribuita dà anche un bel risultato estetico. Il grosso problema e dato dalla bravura di chi l’assembla. Solo alla fine ci si accorge dei difetti che alcune volte sono di difficile correzione.

Librerie a parete sospese

Le librerie in legno sospese, porta libri sono sicuramente tra le più difficili da realizzare. Queste librerie sono anche quelle che danno un risultato sicuro d’insieme. Progettate sul tavolo da disegno, si ha nell’immediato la visione globale e durante la sua realizzazione si ha un costante controllo di qualità. Realizzare il mobile completamente in falegnameria da dei sicuri vantaggi di qualità ed eventuali modifiche possono essere realizzate senza problemi. Il problema è il montaggio del mobile che può essere solo eseguito su pareti solide verificate, senza fuori squadra e comunque previsti assolutamente prima. Una buona aderenza alla parete è uno degli elementi importanti sia per ragioni estetiche che funzionali garantendo una perfetta distribuzione dei carichi dei libri impilati sui piani.

 

Creocasa Milano una risposta a tutte le vostre esigenze