Come realizzare lo stendino di legno estraibile

Come realizzare lo stendino di legno estraibile

Come realizzare lo stendino di legno estraibile.

Come realizzare lo stendino di legno estraibile o piano a scomparsa per biancheria da asciugare con l’aiuto del calore dei caloriferi e del moto convettivo che migliora il processo d’asciugatura dei panni bagnati. lo stendino nei caloriferi fu realizzato per soddisfare le necessità di una cliente che dopo aver ordinato alcuni copri caloriferi per la sua casa ripensandoci successivamente si allarmò perchè avrebbe perso la possibilità  di stendervi sopra durante il periodo invernale per velocizzare il processo di asciugatura dei panni dopo il lavaggio visto la mancanza di sole e l’aumentata presenza di umidità all’esterno.

Come realizzare lo stendino di legno estraibile, la risposta ad un esigenza

Come realizzare lo stendino di legno estraibile
stendino in legno marino fresate laterali per le guide e paticolari della realizzazione

La signora voleva quasi rinuciare al lavoro ed eventualmente anche perdere una parte dell’acconto e la cosa ci dispiaceva quindi gli domandamo una giornata di tempo per risolvere la sua esigenza e avendo la falegnameria da quà salto fuori l’idea di come realizzare lo stendino di legno estraibile, realizzamo un prototipo con le guide in legno facendolo vedere alla cliente che lo approvò e accettò pure un piccolo aumento dei costi dovuti all’introduzione degli stendini.

Messa a punto delle tecniche per realizzare lo stendino estraibile

Da quel giorno è trascorso diverso tempo e finalmene abbiamo messo a punto in falegnameria, senza tema di ulteriori modifiche, di come realizzare lo stendino di legno estraibile e ora passo, passo voglio comunicare a artigiani o cultori del fai da tè la sequenza dei vari lavori per produrre questo semplice marchingegno:

per prima cosa quando si realizza un copricalorifero lo zoccolo deve essere aperto per almeno 10 cm di altezza e così pure la parte superiore dal filo superiore del calorifero, uno per il riciclo dell’aria, due per permettere di introdurre il cassettino  a stendino per l’asciugatura dei panni che realizzavamo in un primo tempo con una serie di incastri con le guide in legno.

Oggi dopo varie prove nella falegnameria, lo stendino è ricavato da un  pannello in okume con delle fresate parallele per creare il vero e proprio stendino e due fresate laterali per inserire delle guide a raddoppio che permettono l’estrazione totale con l’utilizzo di tutta la profondità in effetti trovare il movimento giusto e ricavare lo stendino da un piano di multistrato marino è stato frutto di diverse prove. l’unico problema è che la profondità del copri calorifero non deve essere inferiore a 18/20 cm a secondo il modello, perche la misura minima della guida è 20 cm. comunque se avete bisogno di chiarimenti contatateci.

 

Creocasa una risposta a tutte le vostre esigenze per la Casa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Recent Posts

CASA NIDO CALDO

SOPPALCO COME REALIZZARLO

GRES PORCELLANATO O PARQUET ?

  • info@example.com
  • 6701 Democracy Blvd, Suite 300, USA