CARTA DA PARATI : LE NUOVE TENDENZE | Creo Casa Milano | Ristrutturazioni, progettazione e design d'interni

CARTA DA PARATI : LE NUOVE TENDENZE

CARTA DA PARATI : LE NUOVE TENDENZE

La carta da parati ha origini molto antiche e nasce principalmente come motivo di decoro delle pareti. Utilizzata inizialmente solo da re ed imperatori, col passare del tempo e il conseguente sviluppo dell’industria è, a poco a poco, diventata un consumo di massa e non più solo una prerogativa di nobili e ricchi.

CARTA DA PARATI : COME SI E’ EVOLUTA

La carta da parati di oggi non è più certamente quella che ricordiamo sulle pareti a casa delle nostre nonne: Infatti si è totalmente evoluta sia nel materiale che nei disegni. Inoltre, oggi, possiamo totalmente sfatare i luoghi comuni come “sa di sporco””non resiste all’umidità”  ecc.., perchè la carta da parati moderna esiste oggi in PVC, in TNT, in fibra di vetro, lucida ecc.. ed in una vastissima gamma di colori e disegni dallo stile classico a quello moderno o vintage.

IL SUO UTILIZZO :

Possiamo utilizzare la carta da parati in qualsiasi ambiente della casa : soggiorno, ingresso, camera da letto e persino nel bagno.

SOGGIORNO

Le moderne carte da parati sono perfette per ogni tipo di stile e di arredo. Infatti troviamo sul mercato carte da parati eleganti e raffinate, moderne e vivaci, a colori brillanti. Le ultime tendenze di oggi vedono rivestite pareti dietro il divano o dietro la parete attrezzata spesso con riproduzioni fotografiche di paesaggi o di veri e propri quadri antichi.

CAMERA DA LETTO

Ideale è rivestire con carta da parati la parete dietro il letto, magari utilizzando una carta da parati in tessuto dalle tonalità chiare sulla quale poi posizionare dei quadri. In questo modo avremo un effetto decor garantito.

CAMERETTA

Nella cameretta dei bambini, a seconda della loro età, applicheremo carte da parati divertenti magari con i personaggi Disney da loro preferiti, oppure nel caso di bimbi più grandicelli sarà meglio optare per disegni geometrici colorati.

IL BAGNO

Infine possiamo utilizzare la carta da parati anche nel bagno facendo attenzione a scegliere quella resistente all’acqua ed all’umidità, tipo quella vinilica o in PVC, utilizzando anche qui colori, motivi e disegni a seconda dello stile in cui è improntato il nostro bagno.

E GLI AVANZI ? NON SPRECHIAMOLI !

Gli avanzi della carta da parati si possono usare per rivestire cassetti, per rivestire le superfici dei mobili così da donare loro un nuovo look e magari nascondere graffi ed imperfezioni, oppure per ricoprire le pareti dietro gli scaffali o ancora rivestire le alzate di una scala.

Quindi, se vogliamo cambiare look alla nostra casa in modo semplice e veloce, affidiamoci alla carta da parati, seguendo le ultime tendenze del momento.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.