BAGNO LUNGO E STRETTO : COSA FARE ?

BAGNO LUNGO E STRETTO : COSA FARE ?

Nelle case anni ’70 il bagno era spesso lungo e stretto con i sanitari posizionati in fila  su una sola parete, come soldatini. La disposizione dei sanitari in fila faceva apparire il bagno come un corridoio. Cosa fare allora per sfruttare al meglio il nostro bagno lungo e stretto e renderlo più moderno ed arioso? Creo Casa Milano vi può aiutare e consigliare nelle vostre scelte.

DISPONIAMO I SANITARI

Iniziamo valutando attentamente la planimetria del nostro bagno lungo e stretto per cercare la migliore soluzione sia nella disposizione dei sanitari, che nell’arredo. Normalmente in questo tipo di bagno la finestra è collocata in fondo, cioè in posizione frontale rispetto alla porta di ingresso. In questo caso ,se la larghezza lo permette, possiamo posizionare il box doccia o la vasca direttamente sotto la finestra, magari utilizzando una vasca ‘slim’, modello molto usato al giorno d’oggi. Quindi disponiamo i sanitari su una parete, magari separando il wc con un muretto, mentre il termo d’arredo può essere collocato sull’altra parete. Utilizziamo in ogni caso i sanitari compatti salva spazio.

LE CERAMICHE

Essenziale nel bagno lungo e stretto è non rivestire le pareti come una volta, ma fino ad un’altezza massima di 120 cm lasciando il resto delle pareti fino al soffitto libere  o magari dipinte con colori pastello, tranne chiaramente nella zona vasca o doccia, zona dove il rivestimento deve essere a tutta altezza. Per il pavimento si può posizionare una ceramica a correre, di formato rettangolare, per enfatizzare la forma allungata del nostro bagno lungo e stretto. Spesso si crede che in un bagno di piccole dimensioni vadano utilizzate piastrelle di piccolo formato, ma la cosa migliore è usare grandi formati con meno fughe possibili.

ALTRE SCELTE IMPORTANTI

Per quanto riguarda la disposizione interna, collochiamo lavatrice ed asciugatrice incolonnati e nascosti da un armadio dove creeremo anche delle mensole per sistemare i relativi detersivi e gli asciugamani. Possiamo, poi,  togliere la classica porta battente e sostituirla ad esempio con una più comoda porta a scorrere che ci farà guadagnare spazio. Possiamo anche inserire la doccia in fondo al bagno in corrispondenza della finestra, così da non averla in mezzo al bagno a rubare cm preziosi. Pertanto con opportuni accorgimenti è possibile rendere il nostro bagno lungo e stretto un ambiente piacevole, elegante e funzionale.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Recent Posts

CASA NIDO CALDO

SOPPALCO COME REALIZZARLO

GRES PORCELLANATO O PARQUET ?

  • info@example.com
  • 6701 Democracy Blvd, Suite 300, USA