Arredamenti completi in falegnameria

Da Creocasa servizi di falegnameria e non solo

Qui da Creocasa quando ci propongono di realizzare degli arredamenti completi in falegnameria siamo doppiamente contenti: primo perché non ci limitiamo a completare il progetto di qualcun’altro ma abbiamo la possibilità di dare una nostra personale impronta all’arredamento nella sua interezza grazie ai mobili su misura che produciamo, secondo perché da Creocasa ci teniamo alla soddisfazione di trasformare un nostro progetto in realtà.

Arredamento completo falegname

Studio di di un arredamento completo in Creocasa servizi di falegnameria Milano

I vantaggi di avere a che fare direttamente con un’unica figura

Tuttavia bisogna riconoscere che anche i nostri clienti sono contenti dei vantaggi che offriamo loro. Primo tra tutti la possibilità di potersi confrontare con un’unica figura, in grado di seguire l’intervento di ristrutturazione in ogni sua fase, dalla progettazione alla costruzione degli arredamenti completi in falegnameria. Se ad esempio è necessario demolire un muro o modificare l’impianto elettrico, non è necessario interpellare un’ulteriore impresa,  i figli del titolare di Creocasa si potranno occupare di tutto ciò che riguarda la parte edile,  invece gli architetti si attiveranno per dare il progetto d’insieme della suddivisione interna, progettando l’arredamento e per seguire le pratiche necessarie alle detrazioni fiscali e bonus mobili. Per progetto si intende anche l’organizzazione globale, se

Dalla falegnameria a Milano di Creocasa ci impegniamo quotidianamente a pubblicare su internet i nostri progetti, le nostre cucine su misura, i nostri arredo bagno, ma sempre più spesso bisogna dire che questi singoli interventi appartengono in realtà a degli arredamenti completi.

Arredamenti-completi-falegnameria

Lo stato di fatto dell’appartamento prima di essere ristrutturato

Progetti di arredamenti completi in falegnameria:
Come progettiamo da Creocasa

Ecco come si presenta l’appartamento che ci hanno mostrato:

Un appartamento come tanti, dotato di un grande terrazzo (di fatto più grossa dell’appartamento) però davvero poco valorizzato.  La cucina occupa quasi mezza casa, il bagno si apre direttamente sul soggiorno /camera da letto che rimane piccolo e poco sfruttabile. Una suddivisione basica e non ragionata secondo in funzione dei bisogni di chi vive la casa.

 

 

 


 

La nostra proposta di arredamento completo da realizzare in falegnameria

Che cosa abbiamo pensato nei nostri uffici di progettazione

Disporre gli ambienti ragionando su una planimetria va bene, ma non tutti sono portati per immaginarsi il reale ingombro dei mobili e la disposizione degli ambienti con appena un disegno in due dimensioni in bianco e nero. In questo una vista volumetrica a colori può aiutare e da Creocasa ci teniamo a rendere partecipe i proprietari di tutte le scelte progettuali da adottare.

arredamento-completo-falegnameria-milano

Progetto di arredamento completo e della nuova distribuzione interna

 

L’ingresso nei nostri arredamenti completi in falegnameria Milano su misura

L’ingresso è una zona che si tende ad eliminare perchè le case sono sempre più piccole e bisogna sfruttare tutto lo spazio a disposizione. L’ingresso tuttavia è importante e dovrebbe avere i giusti mobili perchè chi entri possa riporre il cappotto, si possa togliere le scarpe e riporle senza essere costretti ad attraversare tutta la casa. Sulla destra abbiamo ipotizzato un antibagno, dotato di un lavabo , dei pensili contenitivi e soprattutto della lavatrice. Anche il bagno  è stato modificato, riducendolo in lunghezza e di 15 centimetri in larghezza, giusto lo spazio necessario per posizionare il cassone della porta a scorrere interna muro. Sul fondo una grande doccia, separata dal bagno solo da un vetro  in maniera tale che la luce possa continuare ad illuminare il bagno senza tuttavia appesantire l’ambiente.

Vuoi vedere come realizziamo le nostre docce a filo pavimento senza ricorre al piatto doccia? Clicca sull’immagine

doccia a pavimento

Doccia a filo pavimento per evitare di installare il piatto doccia

Come suddividere gli spazi con l’arredamento e senza costruire muri

Tra l’ingresso e la futura camera da letto abbiamo proposto un armadio bifacciale, dalla parte dell’ingresso dotato di una parte con il guardaroba e una libreria, dalla parte della camera dotato invece di un armadio per riporre i vestiti e la biancheria.

In questo modo si sono risparmiati i 10 centimetri del muro ora esistente, che moltiplicati per la sua lunghezza occupano ben mezzo metro quadro….e in un appartamento di 48 mq lordi anche mezzo metro quadro di pavimento disponibile conta!

La cucina è stata mantenuta nella posizione attuale , al lato della colonna esistente degli scarichi e canna fumaria. La disposizione dei moduli però è stata ripensata, addossando il frigorifero contro lo spigolo esterno e cercando di dotare il top di una minimo piano di lavoro sufficiente a cucinare. La novità è stata la quinta sulla quale è addossato il tavolo allungabile. Anche qui non vogliamo costruire un muro, ma realizzare la quinta con dei pannelli in legno da pavimento a soffitto in grado di scorre su dei binari e aprirsi come fossero una grande porta a battente.

Una quinta suddivide visivamente gli ambienti, ma non li chiude completamente. Molto meglio però se si sceglie una quinta apribile di Creocasa!

 

Arredamento completo falegnameria

Quinta di separazione tra gli ambienti, apribile e realizzata in legno.

In questo modo quando si ha gente a cena si può aprire la quinta e addossarla in una apposita nicchia ricavata nella muratura perimetrale. Si chiude il letto matrimoniale a ribalta nel suo cassone di contenimento e si estraggono le sedie pieghevoli riposte in una cassapanca sotto il letto.

Parete curva ristruturazione

Parete curva nella ristrutturazione

Nei nostri progetti di arredamenti completi in falegnameria cerchiamo di limitare le opere edili allo stretto necessario. Questo perchè mentre un arredamento si realizza e si monta in laboratorio, un muro bisogna per forza costruirlo in loco. In questo caso l’unico intervento di muratura del nostro progetto di arredamento completo realizzato in falegnameria riguarda la parete tra il bagno e il soggiorno. Qui siamo ricorsi ad una parete curva per ammorbidire lo spigolo e dare più respiro all’ingresso.

La parete curva oltre ad avere  la funzione di suddividere gli spazi, grazie alla sua valenza estetica è anche un elemento di arredo.
Nella foto qui al lato la parete curva è stata successivamente utilizzata per appendere delle maschere tribali che collezionava il proprietario, mentre la porta in stile antico è stata appositamente realizzata su misura on legno di rovere spazzolato e dipinto a mano.

Quali sono i vantaggi di affidare a dei professionisti il progetto degli arredamenti completi in falegnameria

La progettazione di un arredamento integrale è secondo noi una possibilità per dare un senso unitario alla disposizione dei mobili: qui stanno i veri vantaggi nell’affidare ad un professionista il progetto dell’arredamento completo.

Con i progetti di arredamenti completi in falegnameria Milano, si può avanzare anche poco per volta!

Se il lavoro non può essere eseguito tutto in una volta predisponiamo gli ambienti nel rispetto di un disegno unitario, secondo noi è meglio fare poco per volta ma bene piuttosto che tutto in una volta ma da rifare in futuro.

rredamento completo falegnameria

Vista dal soggiorno, si vede sulla sinistra il mobile per il televisore, da montare in alternativa su un antone apribile per poterlo vedere anche dalla cucina

Progettazione arredamento completo

Vista dalla cucina, il tavolo sulla destra e la quinta apribile in legno. Sul fondo l’ampio soggiorno

DA CREOCASA UNA RISPOSTA A TUTTE LE TUE ESIGENZE

falegnameria milano

Il laboratorio di Creocasa: il tuo falegname a Milano

CREOCASA: LA TUA FALEGNAMERIA MILANO

Summary
Arredamenti completi in falegnameria
Article Name
Arredamenti completi in falegnameria
Description
Un progetto tra i nostri arredamenti completi in falegnameria Milano, come dotare un piccolo bilocale di nemmeno 50 mq di un grande soggiorno e di uno spazio in cucina per ricevere gli ospiti
Author
Creocasa